Johnny Adair

Johnny Adair (1963-) era un eminente lealista, volontario paramilitare e Associazione per la difesa dell'Ulster (UDA) comandante.

Johnny Adair

Adair è nato nel Lower Oldpark di Belfast, una zona di interfaccia difficile soggetta alla violenza settaria. Adair era uno dei sette figli di una famiglia protestante della classe operaia; suo padre Jimmy era un uomo tranquillo e umile, senza affiliazioni politiche. Da bambino, Johnny Adair giocava nelle strade con i bambini cattolici locali, un'abitudine che si interruppe bruscamente quando scoppiarono i problemi poco prima del suo nono compleanno.

Adair divenne un adolescente ribelle, frequentando la scuola raramente e alla fine abbandonando la scuola. Ottenne un lavoro in una segheria locale, dove lavorava anche suo padre, ma anche questo fu sporadico e di breve durata. Adair ei suoi amici formarono una banda di "skinhead" chiamata "NF Skinz" che abbracciava idee, simboli e cultura nazista. La banda generalmente trascorreva le giornate a bere, ad annusare la colla, a cercare litigi o ad esibirsi in gruppi punk rock.

Nel 1983, Adair e la sua banda avevano la reputazione di teppismo, microcriminalità e molestie nei confronti della gente del posto. Molti membri della banda di Adair sono stati "ginocchiati" dall'UDA per violenti attacchi contro civili protestanti. Adair è sfuggito a questa punizione promettendo di aderire personalmente all'UDA.

Durante la metà degli 1980, Adair ha incanalato la sua predilezione per la violenza nelle operazioni UDA. La sua squadra selezionata, la C Company, prese di mira importanti nazionalisti e quelli con sospetti legami con l'IRA, nonché attacchi casuali contro imprese e civili cattolici. Il suo gruppo era sospettato di aver ucciso decine di persone, molti dei quali civili, durante gli 1990 primi e medi.

Adair è diventato il brigadiere o comandante della brigata West Belfast dell'UDA nel 1993. Di alto profilo rispetto ad altri capi paramilitari, Adair è stato un obiettivo sia di rappresaglia che di arresto. Il IRA provvisorio ha provato ad assassinarlo due volte. Uno di questi tentativi, l'attentato dell'ottobre 1993 al Frizzell's Fish Shop su Shankill Road, ha mancato Adair ma ha ucciso altre dieci persone.

Le vanterie di Adair alla fine lo portarono alla rovina. Nel 1995 è stato arrestato e accusato di dirigere un'organizzazione terroristica. La disponibilità di Adair a parlare delle sue imprese era un dono per i pubblici ministeri. È stato condannato e condannato a 16 anni di carcere. Mentre era nel labirinto, Adair ha continuato a influenzare l'UDA e i suoi volontari.

A gennaio 1998 Segretario dell'Irlanda del Nord Mo Mowlam ha visitato Adair in the Maze, per convincerlo a sostenere il processo di pace. Adair fu rilasciato presto in 1999, contro i desideri della polizia e dei funzionari britannici. Fu arrestato e incarcerato di nuovo tra 2000 e 2005, questa volta per violenza interna contro altri lealisti. Adair fu espulso dall'UDA a settembre 2002.

Dopo il suo rilascio, Adair e sua moglie Gina si trasferirono nel nord dell'Inghilterra, dove vivono oggi.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Johnny Adair"
Autori: Rebekah Poole, Jennifer Llewellyn
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/johnny-adair/
Data di pubblicazione: Febbraio 4, 2018
Data di accesso: Giugno 30, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.