Lord Louis Mountbatten

Louis Mountbatten (1900-1979) era un ufficiale militare britannico, statista e minore reale e vittima di un assassinio per mano dell'IRA provvisoria.

Louis Mountbatten

Mountbatten era il pronipote della regina Vittoria e il figlio di un principe tedesco. Da ragazzo, fu destinato a una carriera navale, completando l'addestramento al Naval College di Osbourne e prestò servizio sulle navi della Royal Navy durante la prima guerra mondiale. Mountbatten rimase nella Royal Navy per più di 30 anni, servendo come capitano di un cacciatorpediniere e più tardi il comandante delle forze britanniche nel sud-est asiatico.

Dopo la guerra, Mountbatten è stato per breve tempo l'ultimo viceré del Raj britannico in India. Rimase come governatore generale dell'India dopo la sua indipendenza in 1947. Mountbatten tornò alle funzioni navali, servendo come comandante della NATO nel Mediterraneo durante gli 1950. In seguito fu nominato Primo Lord del mare e promosso ammiraglio della flotta. Fu anche mentore del giovane principe Carlo.

Mountbatten divenne la vittima di più alto profilo dei problemi quando fu assassinato dal IRA provvisorio in 1979. Mountbatten si ritirò per le vacanze a Mullaghmore, un villaggio costiero nella Repubblica d'Irlanda a soli 16 chilometri dal confine con l'Irlanda del Nord.

Il 27 agosto 1979, Mountbatten e sei compagni partirono con la sua barca di 30 piedi, ignari che l'IRA avesse piazzato una bomba da 50 libbre nella stiva. La bomba è esplosa quando la barca era al largo, uccidendo Mountbatten e altri tre (un parente di 83 anni, il nipote di Mountbatten di 14 anni e un marinaio di 15 anni).

Entrambe le Esercito di liberazione nazionale irlandese (INLA) e Provisional IRA si sono assunti la responsabilità dell'omicidio di Mountbatten, anche se le prove suggeriscono che si trattava di quest'ultimo. Un volontario di Provo, Thomas McMahon, è stato arrestato dalla polizia irlandese e collegato all'attentato attraverso prove forensi. Successivamente è stato giudicato colpevole e condannato all'ergastolo.

Mountbatten fu ucciso lo stesso giorno del massacro di Warrenpoint, un'imboscata provvisoria dell'IRA che uccise 16 soldati britannici nella contea di Down. Entrambi gli attacchi hanno provocato indignazione e condanna in tutto il mondo. Mentre l'IRA evitava attacchi a figure di alto profilo come i reali britannici, Mountbatten era considerato un obiettivo sia politico che militare. La propaganda dell'IRA ha sottolineato l'ipocrisia dei media britannici, che hanno dato ampia copertura alla morte di Mountbatten ma molto meno alle altre vittime dei Troubles.

Al funerale di Mountbatten presso l'Abbazia di Westminster hanno partecipato migliaia di persone, tra cui decine di reali e dignitari stranieri.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Lord Louis Mountbatten"
Autori: Rebekah Poole, Jennifer Llewellyn
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/lord-louis-mountbatten/
Data di pubblicazione: Febbraio 4, 2018
Data di accesso: Giugno 28, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.