Peter Mandelson

Peter Mandelson (1953-) è un parlamentare britannico, ex consigliere di Tony Blair e il Segretario di Stato per l'Irlanda del Nord tra 1999 e 2001.

Peter Mandelson

Mandelson è nato nella zona nord-ovest di Londra, figlio di un editore di giornali ebrei e nipote di un ex deputato laburista. Mandelson ha studiato alla Hendon Senior High School prima di conseguire una laurea in politica, filosofia ed economia a Oxford. Durante l'università è stato coinvolto in gruppi politici di sinistra.

Dopo la laurea, Mandelson ha lavorato per un certo periodo nel governo locale e come produttore televisivo, prima di rientrare nel Partito laburista nel 1985. Sette anni dopo, Mandelson è stato eletto alla Camera dei Comuni, in rappresentanza di Hartlepool. È diventato il direttore delle comunicazioni del Labour (o "spin doctor"), gestendo le comunicazioni, il marchio e le campagne elettorali del partito.

Nell'ottobre 1999, Tony Blair ha nominato Mandelson Segretario di Stato per l'Irlanda del Nord, sostituendo l'effettivo ma a volte divisivo Mo Mowlam. Servirebbe in questa veste per due anni. Mandelson supervisionò la formazione di un governo di condivisione del potere a Belfast e attuò le raccomandazioni del Rapporto Patten sulla polizia dell'Irlanda del Nord. Mentre Blair e Mowlam erano visti come più solidali con i nazionalisti, Mandelson si orientava maggiormente verso gli interessi unionisti.

Nel febbraio 2000 Mandelson, che era diventato frustrato dalla mancanza di progressi e chiarezza dell'IRA sulla disattivazione delle armi, sospese l'Assemblea dell'Irlanda del Nord e reintrodusse il governo diretto. Questo ha indignato lo Sinn Fein, ma con la condivisione del potere a rischio di collasso, è stata probabilmente la migliore linea d'azione. Mandelson ha ripristinato la devoluzione il 30 maggio, tre settimane dopo il IRA provvisorio ha iniziato a smantellare le sue armi.

A dicembre 2000, Mandelson ha dato il benvenuto al presidente degli Stati Uniti Bill Clinton, che stava effettuando la sua terza e ultima visita in Irlanda del Nord. Settimane dopo, Mandelson fu rimosso come Segretario di Stato a causa di uno scandalo nazionale sulle domande di passaporto. Si è dimesso dalla Camera dei Comuni di 2004 e nonostante la sua storia a scacchi è stato nominato commissario europeo per il commercio. Gli fu data una peerage di vita in 2008 ed entrò nella Camera dei Lord come Barone Mandelson. Tornò al gabinetto tra 2008 e 2010, tenendo diversi portafogli sotto Gordon Brown.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Peter Mandelson"
Autori: Rebekah Poole, Jennifer Llewellyn
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/petermandelson/
Data di pubblicazione: 16 Marzo 2018
Data di accesso: Luglio 03, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.