Seamus Twomey

Seamus Twomey

Seamus Twomey (1919-1989) era un repubblicano irlandese, membro fondatore della IRA provvisorio e il capo del personale dell'organizzazione due volte negli anni '1970.

Twomey nacque in una famiglia nazionalista cattolica a Belfast, suo padre aveva lavorato con l'IRA durante gli 1920. Twomey lasciò la scuola in giovane età, lavorando con un bookmaker locale e successivamente in un negozio di scommesse. Si è unito all'IRA in 1937, invecchiato solo in 16. Twomey lo era internato durante la seconda guerra mondiale, trascorrendo del tempo su una chiatta carceraria e poi nel carcere di Crumlin Road. Sposò il compagno repubblicano Rosie McCotter e si stabilirono ad Andersonstown, una zona cattolica della classe operaia nella parte occidentale di Belfast.

A dicembre 1969 Twomey, insieme a Seán Mac Stíofáin e altri militanti scontenti, sono diventati un membro fondatore della Provisional IRA. Nel 1972, Twomey era ufficiale al comando della Brigata di Belfast dell'IRA provvisoria.

All'inizio di luglio 1972, Twomey ha accompagnato Gerry Adams, Mac Stíofáin e altri tre a Londra, per partecipare a colloqui di pace segreti con il Segretario di Stato dell'Irlanda del Nord William Whitelaw. I colloqui fallirono e Twomey tornò a Belfast, dove supervisionò la letale campagna di bombardamenti dell'IRA il 21 luglio ("Bloody Friday").

Twomey è diventato il capo dello staff della Provisional IRA nel marzo 1973. Sei mesi dopo è stato arrestato oltre il confine irlandese e condannato a tre anni di prigione. Tre settimane dopo la sua condanna Twomey e altri due sono scappati di prigione, usando un elicottero dirottato dai volontari dell'IRA. Secondo quanto riferito, nel gennaio 1976 Twomey autorizzò l'uccisione di dieci lavoratori protestanti a Kingsmill, nella contea di Armagh.

Il regno di Twomey come capo di stato maggiore terminò nel dicembre 1977 quando fu nuovamente arrestato in Irlanda, questa volta a Dublino, e gli fu dato cinque anni di prigione. Questa volta non ci fu scampo e Twomey rimase dietro le sbarre fino al 1982. Morì di malattie cardiache nel settembre 1989, all'età di 69 anni. La maggior parte degli storici considera Seamus Twomey un nichilista violento e miope la cui determinazione a rendere ingovernabili le tattiche dell'IRA provvisoria dell'Irlanda del Nord in all'inizio degli anni '1970.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Seamus Twomey"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/seamus-twomey/
Data di pubblicazione: Febbraio 20, 2018
Data di accesso: Luglio 02, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.