Sinead O'Connor: "This is a Rebel Song" (1997)

Sinéad O'Connor

Sinéad O'Connor (1966-) è una cantautrice irlandese nota per il suo notevole talento, la sua natura schietta e le opinioni politiche a volte controverse. 

O'Connor è nato a Glenageary, nella contea di Dublino, e prende il nome da Sinéad de Valera, moglie del primo presidente irlandese Eamon. I suoi genitori si separarono quando O'Connor era giovane e lei sopportò un'infanzia turbolenta, durante la quale fu istituzionalizzata per un certo periodo. 

La potente voce cantata di O'Connor ha attirato l'attenzione durante la sua adolescenza, portando a diversi impegni e accordi musicali. Il suo primo album, Il leone e la cobra, ha raggiunto il numero tre in Irlanda e la Top 40 negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, Australia e altrove. 

Il suo secondo album, Non voglio quello che non ho, è stato il maggior successo della carriera di O'Connor, vendendo più di sette milioni di copie in tutto il mondo. La canzone "Nothing Compares 2 U", scritta per O'Connor da Prince, ha trascorso diverse settimane al numero uno in numerosi paesi. 

O'Connor è nota per le sue opinioni schiette su una serie di questioni, in particolare il comportamento della chiesa cattolica e il maltrattamento di donne e bambini. Ha anche parlato a sostegno dello Sinn Fein e dell'Irlanda unita.

Rilasciato sul suo album 1997 Il leone e la cobra, Il singolo di O'Connor "This is a Rebel Song" è una ballata con distinte sfumature politiche. Può essere interpretata come una dolorosa canzone d'amore di una donna irlandese al suo amante inglese - o come un grido lamentoso dell'Irlanda, che chiede riconoscimento e apprezzamento da parte dell'Inghilterra.  

Si dice che il titolo di "This is a Rebel Song" sia un riferimento ambiguo al gruppo rock irlandese degli U2, che O'Connor ha spesso criticato, e alla loro canzone "Sunday Bloody Sunday".

Ti amo mio duro inglese
La tua rabbia è come un pugno nel mio grembo
Non puoi perdonare quello che pensi che abbia fatto
E amami, sono la tua donna

E ti desidero il mio duro inglese
E non c'è cosa più naturale
Quindi perché non dovrei amarmi
Non essere freddo, inglese ...

Come mai non hai mai detto di amarmi
In tutto il tempo che mi hai conosciuto
Come mai non dici mai che ti dispiace
E io faccio

Oh, per favore, parlami, inglese
Che bene mi farà chiudere fuori
Nel frattempo, i pazzi stanno uccidendo i nostri figli
Oh ascolta, inglese

Ti ho onorato, duro inglese
Ora sto chiamando il tuo cuore al mio
Oh lascia che l'amore glorioso sia fatto
Sii inglese sincero

Come mai non hai mai detto di amarmi
In tutto il tempo che mi hai conosciuto
Come mai non dici mai che ti dispiace
E lo faccio, lo faccio

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Sinéad O'Connor, Questa è una canzone ribelle (1997) "
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/sinead-oconnor-this-is-a-rebel-song-1997/
Data di pubblicazione: 14 Agosto 2019
Data di accesso: Giugno 28, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.