Austin Currie

Austin Currie (1939-2021) è stato un attivista e politico nazionalista per i diritti civili.

austin currie

Currie è nata da una grande famiglia cattolica nella contea di Tyrone e ha studiato alla St Patrick's Academy di Dungannon. Successivamente ha conseguito una laurea in storia e politica presso la Queen's University di Belfast. Nel 1964 Currie fu eletto al parlamento dell'Irlanda del Nord come candidato del partito nazionalista per East Tyrone. A 24 anni, era la persona più giovane eletta all'assemblea di Stormont. Avrebbe mantenuto questo posto fino all'imposizione di Regola diretta in 1972.

Currie ha continuato il suo attivismo per i diritti civili mentre era membro del Parlamento. Era una figura di spicco nel Associazione per i diritti civili dell'Irlanda del Nord (NICRA) e spesso hanno partecipato e parlato a manifestazioni e manifestazioni di protesta.

Nel giugno 1968, Currie protestò contro le politiche abitative discriminatorie occupando una casa a Caldeon, nella contea di Tyrone (la casa era stata assegnata a una sola donna protestante, davanti alle famiglie cattoliche che erano in cima alla lista d'attesa). Currie divenne una figura di spicco nell'Associazione per i diritti civili dell'Irlanda del Nord (NICRA) e, in agosto 1970, un membro fondatore del Partito socialdemocratico e laburista (SDLP).

Un bersaglio frequente per gli attacchi lealisti, Currie è stata minacciata e minacciata più volte, mentre sua moglie Annita è stata duramente picchiata a novembre 1972. L'anno seguente Currie fu eletto all'Assemblea dell'Irlanda del Nord come candidato SDLP, in seguito come ministro per l'edilizia abitativa. Alla fine degli 1970, Currie cercò l'elezione al parlamento britannico ma fu sconfitto due volte dai candidati unionisti.

Frustrato dal settarismo nel nord, Currie si trasferì nella Repubblica d'Irlanda a 1989. È stato eletto al Oireachtas (Parlamento irlandese), che rappresenta la sede di Dublino Ovest. Nel 1990 Currie ha contestato la presidenza della Repubblica, classificandosi al terzo posto con il 17 per cento dei voti. Ha ricoperto portafogli ministeriali nel governo di coalizione della Repubblica prima di perdere il seggio e ritirarsi dalla politica nel 2002.

Currie è morto nella sua casa di Derrymullen, nella contea di Kildare, nel novembre 2021.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Austin Currie"
Autori: Rebekah Poole, Jennifer Llewellyn
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/austin-currie/
Data di pubblicazione: 11 Novembre 2021
Data di accesso: 27 Novembre 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.