Bertie Ahern

Bertie Ahern (1951-) è un ex politico della Repubblica d'Irlanda che ha ricoperto il ruolo di Taoiseach (primo ministro) tra giugno 1997 e maggio 2008. È diventato un importante collaboratore del processo di pace in Irlanda del Nord, partecipando ai negoziati del Venerdì Santo e di St Andrews.

bertie ahern

Patrick Bartholomew Ahern è nato nel nord di Dublino, figlio di un contadino che ha combattuto con Éamon de Valera e l'IRA contro i trattati durante la guerra civile irlandese. Ahern è stato educato nelle scuole cattoliche prima di completare una formazione terziaria nel commercio. In seguito ha lavorato come contabile in un ospedale di Dublino. Come altri della sua famiglia, Ahern sostenne le opinioni repubblicane, unendosi Fianna Fáil come un adolescente. Ha assistito Fianna Fáil candidati con campagne elettorali durante gli 1960.

In 1977 Ahern è stato eletto alla Dáil Éireann, in rappresentanza di Dublino Finglas. Ha ricoperto diversi portafogli ministeriali prima di diventare leader del partito nel novembre 1994. Ahern divenne Taoiseach dopo le elezioni generali di giugno 1997. La sua elevazione alla leadership nazionale coincise con l'elezione di Tony Blair in Gran Bretagna e un secondo IRA provvisorio cessate il fuoco che rinvigorì il processo di pace.

Ahern e Blair hanno stretto uno stretto rapporto di lavoro che si è sviluppato in un'amicizia. Entrambi hanno avuto un ruolo fondamentale nell'organizzazione e nella conduzione dei negoziati 1998 di aprile che sono culminati nel Accordo Venerdì Santo. Ahern ha persistito nonostante la morte di sua madre all'inizio dei negoziati.

Otto anni dopo, Ahern e Blair si riunirono parla in Armagh (Aprile 2006) e St Andrews (2006 di ottobre) che ha risolto i problemi con la condivisione del potere e ha portato all'accordo il Partito Democratico Unionista (DUP). Ahern ha anche spinto per la modifica di due articoli nella costituzione irlandese, controversa tra gli unionisti per la loro rivendicazione sulle Sei contee dell'Irlanda del Nord.

Ahern considerava l'Accordo del Venerdì Santo il suo più grande successo come Taoiseach, sebbene abbia suscitato dure critiche da parte dei repubblicani nel suo stesso paese. La popolarità interna di Ahern ha raggiunto il picco nei primi anni 2000, guadagnandosi la rielezione nel 2002 e nel 2007. L'economia in declino dell'Irlanda, insieme alle accuse sulle finanze personali di Ahern e alle rivelazioni di sospette donazioni in contanti, ha portato alle sue dimissioni nel maggio 2008. In seguito è stato costretto a cedere la sua. appartenenza a Fianna Fáil.

I commentatori irlandesi moderni hanno elogiato la gestione di Ahern del processo di pace mentre condannano la sua gestione economica della Repubblica.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Bertie Ahern"
Autori: Rebekah Poole, Jennifer Llewellyn
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/bertie-ahern/
Data di pubblicazione: Gennaio 31, 2018
Data di accesso: Gennaio 24, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.