Betty Williams

Betty Williams (1943-2020) è stato un importante attivista per la pace emerso per la prima volta come leader della Community of Peace People a metà degli anni '1970.

betty williams

Williams è nata Elizabeth Smyth a Belfast, figlia di un macellaio protestante e di una casalinga cattolica. È stata battezzata cattolica, ha studiato alla grammatica di San Domenico e in seguito è stata impiegata come impiegata. Ha sposato Ralph Williams, un protestante inglese, nel 1961, prendendo il suo cognome. Hanno avuto due figli, Paul e Deborah, prima di divorziare nel 1982.

Come la maggior parte dei residenti di Belfast, la vita di Betty Williams è stata influenzata dalla violenza settaria. Suo nonno, un costruttore navale, è stato aggredito sul lavoro perché suo figlio stava per sposare una donna cattolica. Secondo quanto riferito, il cugino diciottenne di Williams, Daniel, uno studente di medicina, è stato ucciso da un colpo di pistola Uomini armati lealisti. Un altro cugino è stato ucciso mentre passava a Esercito repubblicano irlandese provvisorio (IRA) autobomba.

Nei primi anni dei Troubles, Williams simpatizzava con cattolici e nazionalisti, sebbene lei stessa non avesse forti opinioni repubblicane. Dopo essere stato arrestato e molestato dai soldati britannici, Williams ha iniziato a sostenere e aiutare l'IRA, persino contrabbandando i suoi volontari attraverso il confine. È rimasta delusa dall'IRA dopo gli attentati del 'Bloody Friday' del luglio 1972 e alla fine ha tagliato i legami con il gruppo dopo essersi occupata di un soldato britannico ferito a morte.

L'attivismo politico di Williams è iniziato dopo un incidente a Belfast. Nell'agosto del 1976 un'auto fuori controllo guidata da un fuggitivo dell'IRA provvisorio, che era stato colpito dalle truppe britanniche, si precipitò contro una madre ei suoi figli piccoli. La madre, Anne Maguire, è sopravvissuta ma i tre bambini, di otto, due e sei settimane, sono stati uccisi. Williams è stato uno dei primi ad arrivare sulla scena.

Una Williams sconvolta ha iniziato a protestare contro la violenza settaria distribuendo opuscoli e organizzando una marcia delle donne. In pochi giorni aveva unito le forze con Mairead Corrigan, la zia dei bambini morti, e in seguito dal giornalista Ciaran McKeown. Questo trio formava la Comunità del Popolo della Pace, in seguito abbreviato nel Popolo della Pace.

Il popolo della pace divenne uno dei più importanti e di successo dell'Irlanda del Nord movimenti di pace. A metà agosto il gruppo ha organizzato una marcia per la pace di 10,000 persone attraverso Belfast. Seguirono altre marce attraverso l'Irlanda del Nord, la Repubblica d'Irlanda e la Gran Bretagna, ciascuna preceduta da una solenne lettura del impegno di pace.

Alla fine del 1976, Williams e Corrigan ricevettero congiuntamente il Premio Nobel per la pace per i loro tentativi di porre fine alla violenza settaria nell'Irlanda del Nord. Williams lasciò i Peace People nel 1980 a seguito di controversie interne su denaro e amministrazione. Si è risposata e si è trasferita negli Stati Uniti mentre continuava il suo attivismo per la pace come docente e accademico in visita.

Williams in seguito tornò a risiedere nella Repubblica d'Irlanda. Morì a Belfast nel marzo 2020, all'età di 76 anni.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Betty Williams"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/betty-williams/
Data di pubblicazione: October 10, 2020
Data di accesso: Luglio 03, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.