Citazioni: la prima guerra mondiale e la rivoluzione di febbraio

Questa selezione di citazioni della rivoluzione russa riguarda il coinvolgimento della Russia nella prima guerra mondiale, che ha portato alla rivoluzione di febbraio del 1917. Queste citazioni sono state raccolte e selezionate da autori di Alpha History. Se desideri contribuire con un preventivo da includere in questa pagina, per favore CONTATTARCI.

prima guerra mondiale

“In un anno di guerra l'esercito regolare era svanito. È stato sostituito da un esercito di ignoranti. "
Generale Brusilov

La rivoluzione di febbraio

“Quando la Duma con sempre maggiore persistenza insiste sul fatto che la parte posteriore deve essere organizzata per una lotta di successo, mentre il governo persiste nel sostenere che organizzare il paese significa organizzare una rivoluzione e preferisce deliberatamente caos e disorganizzazione, allora cos'è: stupidità o tradimento? ”
Pavel Milyukov in un discorso di novembre su 1916

“Situazione grave. C'è anarchia nella capitale. Il governo è paralizzato. Trasporto di cibo e carburante completamente disorganizzato. La disaffezione pubblica cresce. Per le strade, sparatorie caotiche. Le unità dell'esercito si sparano a vicenda. È essenziale affidare subito a una persona che gode della fiducia del Paese la formazione di un nuovo governo. Non ci dovrebbero essere ritardi. Ogni ritardo è la morte. "
Mikhail Rodzianko, telegramma di febbraio 1917

"Quel grasso Rodzianko mi ha nuovamente mandato delle sciocchezze alle quali non risponderò nemmeno."
Nicola II, rispondendo a Rodzianko nel febbraio 1917

“Questo è un movimento di teppista, i giovani corrono e gridano che non c'è pane, semplicemente per creare eccitazione, insieme ai lavoratori che impediscono agli altri di lavorare. Se il tempo fosse molto freddo, probabilmente rimarrebbero tutti a casa. Ma tutto ciò passerà e diventerà calmo se solo la Duma si comporterà da sola. "
Tsarina Alexandra, febbraio 1917