Cronologia della rivoluzione cinese: a 1911

Questa sequenza temporale della Rivoluzione cinese elenca eventi e sviluppi significativi fino a 1911 incluso. Questa cronologia è stata scritta e compilata dagli autori di Alpha History. Se desideri suggerire un evento da includere in questa sequenza temporale, per favore contatta Alpha History.

1616
La dinastia Qing inizia in Manciuria. L'influenza dei Manciù si diffonde in Corea e Cina in tutto il resto degli 1600.

1711
La British East India Company stabilisce una sede commerciale a Guangzhou.

1793
Viene nominato il primo inviato britannico a Pechino, Lord Macartney.

1807
Il primo missionario cristiano protestante, Robert Morrison della London Missionary Society, arriva in Cina.

1814
La prima conversione registrata del popolo cinese in cristianesimo. Il numero di convertiti cristiani in Cina cresce costantemente attraverso gli 1800.

1839-42
La prima guerra dell'oppio con la Gran Bretagna. La guerra termina con una disfatta cinese e un trattato che consente un maggiore commercio e presenza militari britannici.

1851-64
The Taiping Rebellion. Un gruppo occidentalizzato con base cristiana nella Cina sud-orientale, che si autodefinisce il Regno celeste di Taiping, è impegnato in una lunga guerra civile con i sovrani Qing. Ciò porta ad alcune percezioni che la dinastia Qing stava perdendo il suo mandato di paradiso.

1856-60
La seconda guerra dell'oppio con Gran Bretagna e Francia. Un'altra sconfitta per i Qing si traduce in un trattato che impone la legalizzazione dell'oppio e del cristianesimo. Questa umiliante sconfitta dà origine al Movimento di rafforzamento di sé, un tentativo di industrializzare la Cina e aumentare la sua capacità di autodifesa.

1866
Novembre 12th: Sun Yixian è nato da una ricca famiglia della classe media nella provincia del Guangdong.

1875
12 Giugno : La morte dell'Imperatore Tongzhi. Il piccolo imperatore Guangxu sale al trono, all'età di tre anni. Viene adottato dall'imperatrice vedova Cixi, che diventa il suo reggente.

1885-95: Questo decennio segna la terza e più debole fase del movimento di auto-rafforzamento. I conservatori di Qing bloccano o minano le riforme e i programmi proposti e impediscono significativi cambiamenti politici.

1887
Ottobre 31st: Jiang Jieshi è nato nella provincia di Zhejiang.

1893
Dicembre 26th: Mao Zedong è nato da una famiglia di contadini nella provincia di Hunan.

1894
agosto 1st
: Lo scoppio della prima guerra sino-giapponese, causata da controversie sul controllo territoriale della Corea.
Novembre 24th: Sun Yixian costituisce la Revive China Society alle Hawaii. La sua appartenenza è composta da espatriati ed esiliati nazionalisti cinesi.

1895
Aprile 17th: La prima guerra sino-giapponese termina dopo sette mesi, il risultato di una umiliante sconfitta per la Cina che è costretta a cedere il controllo di Corea e Taiwan.
Ottobre 26th: Sun Yixian guida una rivolta anti-Qing a Guangzhou. Viene rapidamente sconfitto e Sun viene costretto all'esilio in Giappone.

1897
Novembre 1st: Un territorio di banditi anti-stranieri assaltano un distretto tedesco a Juye, provincia di Shandong e uccidono due missionari tedeschi. Questo incidente è un precursore della violenza dei Boxer negli anni successivi.

1898
Gennaio
: Kang Youwei tiene incontri con i mandarini della corte imperiale e propone riforme sociali e politiche.
marzo 5th: Zhou Enlai è nato nella provincia di Jiangsu.
11 Giugno
: L'imperatore Guangxu emette il suo primo editto di riforma, segnando l'inizio dei cento giorni di riforma.
Settembre 21st: Conservatori, soldati e imperatrice vedova Cixi collaborano per rimuovere l'imperatore Guangxu dal potere.
Settembre 28th: Sei riformisti liberali vengono decapitati. Kang Youwei riesce a fuggire in Giappone.
Ottobre: Un gruppo di pugili attacca un tempio cristiano a Liyuantun, Shandong. Successivamente vengono dispersi dalle truppe Qing.

1899
Marzo: Il movimento Fists of Righteous Harmony, o Boxer, inizia una significativa attività anti-straniera contro i tedeschi nella provincia di Shandong, attaccando una chiesa.
Settembre 6th: Cercando l'ingresso nel commercio cinese, gli Stati Uniti propongono ai governanti Qing di adottare una politica commerciale "porta aperta".

1900
Gennaio 11th: L'imperatrice vedova Cixi emette editti che esprimono sostegno per i pugili, attirando proteste da governi stranieri.
Aprile: Temendo un massacro di stranieri in Cina, le marine occidentali iniziano ad aumentare la loro presenza al largo delle coste cinesi.
13 Giugno : Le forze del pugile raggiungono Pechino. I pugili e le sezioni dell'esercito imperiale di Qing iniziano ad attaccare legazioni straniere a Tianjin e Pechino.
16 Giugno : Dopo aver convocato un incontro con i consiglieri, l'imperatrice vedova Cixi decide di sostenere il movimento del pugile.
20 Giugno : L'ambasciatore tedesco Baron von Ketteler viene assassinato.
21 Giugno : Contro il parere di eminenti ministri, l'imperatrice vedova Cixi dichiara guerra a tutti gli stranieri in Cina, tuttavia i governatori locali e i comandanti militari rifiutano di seguire le sue direttive.
Luglio 9th: Il massacro di Taiyuan. Il governatore pro-Boxer dello Shanxi offre a 45 cristiani, per lo più stranieri occidentali, un passaggio sicuro a Taiyuan. Successivamente vengono assassinati.
Agosto: Le truppe straniere alleggeriscono le legazioni assediate a Pechino e occupano la città.
Agosto 15th: Cixi fugge dalla Città Proibita sotto mentite spoglie. La Corte Imperiale si rifugia a Xi'an.
Ottobre 22nd: Quasi cinque anni dopo il fallimento dell'insurrezione di Guangzhou, Sun Yixian lancia un'altra rivolta repubblicana a Huizhou, nella provincia del Guangdong. Anche questo fallisce.

1901
Settembre 7th: Il protocollo Boxer è firmato da Eight-Nation Alliance e altre tre nazioni. Impone severe restrizioni e riparazioni al governo Qing.

1902
Gennaio: L'imperatrice vedova Cixi e la corte imperiale tornano a Pechino.

1905
Luglio
: La corte di Qing decide di inviare due missioni all'estero per studiare i sistemi politici stranieri, suggerendo che sta prendendo in considerazione una riforma politica e costituzionale.
Agosto 20th: In Giappone, Sun Yixian e altri formano il Tongmenghui o "Alleanza rivoluzionaria cinese".
Settembre: Vengono aboliti gli esami imperiali, parte delle riforme del tardo Qing.

1906
Settembre: Sotto la pressione delle province, il governo Qing accetta di prendere in considerazione la riforma costituzionale.

1908
Agosto 27th
: Viene approvato il Qinding Xianfa Dagang ("Schema della costituzione imperiale"), un tentativo tardivo di creare una monarchia costituzionale in Cina.
Novembre 14th: La morte dell'Imperatore Guangxu, probabilmente per avvelenamento da arsenico. Il cixi morente unge il neonato Puyi come nuovo imperatore.
Novembre 15th: La morte dell'imperatrice vedova Cixi.

1911
Maggio: Il governo Qing svela il suo primo "gabinetto costituzionale". È dominato dai Manciù e dai reali, che delude i riformisti.
Maggio 9th: Il governo Qing ordina che le ferrovie finanziate localmente vengano nazionalizzate e trasferite a banche straniere. Ciò è stato fatto per finanziare le riparazioni imposte dal Protocollo Boxer.
Agosto: La nazionalizzazione delle ferrovie provoca vari movimenti di recupero delle ferrovie. Migliaia di nazionalisti, studenti e investitori locali si radunano per sfidare il governo di Qing.
Ottobre 10th: La Rivolta Wuchang o "Doppia Decima Rivolta" scoppia tra i soldati in Hubei, scatenando altre rivolte localizzate. Nelle successive sei settimane, altre province dichiarano la loro indipendenza dal regime Qing.
Novembre 1st: I governanti Qing convocano Yuan Shikai dal pensionamento e lo nominano primo ministro. Tre giorni dopo approvano i "Diciannove articoli", ponendo fine al dominio imperiale autocratico.
Dicembre 25th: Sun Yixian ritorna dall'esilio in Cina.
Dicembre 29th: Delegati provinciali eleggono Sun Yixian come presidente provvisorio della neo-costituita Repubblica Cinese.


© Alpha History 2018. Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro Condizioni d'uso.
Questa pagina è stata scritta da Glenn Kucha , Jennifer Llewellyn. Per fare riferimento a questa pagina, usa la seguente citazione:
G. Kucha & J. Llewellyn, "Chinese Revolution timeline: to 1911, Alpha History, accessibile [data odierna], https://alphahistory.com/chineserevolution/chinese-revolution-timeline-to-1911/.
Questo sito Web utilizza pinyin romanizzazioni di parole e nomi cinesi. Per favore riferisci a questa pagina per maggiori informazioni.