Cronologia Rivoluzione cinese: da 1962 a 1976

Questa sequenza temporale della Rivoluzione cinese elenca eventi e sviluppi significativi da 1962 alla morte di Mao Zedong in 1976. Questa cronologia è stata scritta e compilata dagli autori di Alpha History. Se desideri suggerire un evento da includere in questa sequenza temporale, per favore contatta Alpha History.

1962
Agosto 15th: Un soldato ventenne dell'EPL, Lei Feng, viene ucciso in un incidente ad Anshan.
Settembre: Mao avvia il Movimento per l'educazione socialista, una campagna in stile rettifica per rimuovere i reazionari dal PCC.
Novembre: La Cina vince una breve guerra con l'India per i confini controversi.

1963
Marzo: I diari di Lei Feng sono pubblicati e distribuiti come propaganda pro-Mao e pro-partito. Inizia la campagna "Impara da Lei Feng".

1964
Aprile: La prima pubblicazione di Citazioni del presidente Mao Zedong, il famoso "piccolo libro rosso".
Ottobre 16th: La Cina esplode un'arma atomica a Lop Nur, diventando la quinta potenza nucleare del mondo dopo Stati Uniti, Gran Bretagna, Russia sovietica e Francia.

1965
Novembre 10th: Yao Wenyuan pubblica recensioni critiche dell'opera teatrale Hai Rui licenziato dall'ufficio.

1966
Maggio: Il Politburo del PCC proclama formalmente l'inizio della Rivoluzione Culturale.
Maggio: La prima brigata organizzata delle guardie rosse si forma alla Tsinghua University High School.
Giugno: Il Quotidiano del Popolo, il giornale ufficiale del partito, chiede l'eliminazione di tutti gli "imperialisti" dal governo, dal PCC e dalla burocrazia.
Luglio 16th: "Mao's Good Swim": il leader di 72 anni fa una piacevole nuotata attraverso il fiume Yangzte, dissipando le voci sulla sua salute cagionevole.
Agosto 6th: Un articolo scritto da Mao Zedong intitolato “Bombardare il quartier generale” chiede l'epurazione di massa della destra.
Agosto 8th: Il Comitato Centrale del PCC emette i suoi punti 16, chiedendo una rivoluzione di massa.
Agosto 18th: Il primo di otto raduni delle Guardie Rosse in Piazza Tienanmen.
Settembre: Lin Biao tiene un discorso incoraggiando gli studenti a criticare ed eliminare i "khrushchevists".
Settembre: Più di mille persone a Shanghai vengono assassinate o costrette al suicidio dalle guardie rosse.
Ottobre: Peng Dehuai è pubblicamente ridicolizzato e picchiato dalle guardie rosse.

1967
Le scuole e le università riprendono le lezioni.
Gennaio: Lin Biao e Jiang Qing danno il via alla "tempesta di gennaio", una purga dei funzionari della città di Shanghai.

1968
Ottobre: Liu Shaoqi, sotto la pressione delle Guardie Rosse, si dimette da tutti i suoi incarichi governativi e di partito.
Ottobre 31st: Liu Shaoqi viene formalmente espulso dal PCC.
Dicembre: Mao avvia un movimento "Up to the Mountains, Down to the Countryside", costringendo molti studenti urbani a trasferirsi e lavorare nelle zone rurali.

1969
Marzo: Le forze cinesi si scontrano con le truppe dell'URSS nella regione di confine del fiume Ussiri.
Aprile: Mao proclama che la fase "attiva" della Rivoluzione Culturale è finita.
Aprile: Il nono congresso del PCC formalizza Lin Biao come il secondo responsabile e successore di Mao.
Novembre 12th: Liu Shaoqi muore in prigione dopo mesi di pestaggi e rifiuto di cure mediche.

1970
Settembre 6th: Il nono congresso del partito finisce, dopo aver epurato Chen Boda e ordinato il suo arresto.

1971
Aprile 10th
: Una squadra di ping-pong degli Stati Uniti accetta un invito a visitare Pechino. Questa "diplomazia del ping-pong", come viene chiamata, contribuisce a un disgelo nelle relazioni USA-Cina.
Luglio 9th: Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Henry Kissinger fa una visita segreta in Cina.
Settembre 11th: Tentativi di assassinio contro Mao e un tentativo di colpo di stato contrastato, presumibilmente orchestrato da Lin Biao.
Settembre 13th: Lin Biao e la sua famiglia muoiono dopo il loro incidente aereo nel tentativo di fuggire dalla Cina.
Novembre: Alla Cina viene assegnato uno dei cinque seggi nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

1972
Febbraio 1st: Il presidente americano Richard Nixon si reca in Cina e incontra Mao, Zhou Enlai e altri funzionari.
Settembre: La Cina ristabilisce le relazioni diplomatiche con il Giappone.

1973
Aprile: Deng Xiaoping viene riabilitato e ripristinato come vice premier, per volere di Zhou Enlai.
Agosto 24-28th: Il Decimo Congresso del Partito del PCC accetta un programma di moderata modernizzazione economica.

1974
Gennaio 8th-10th: Il Quarto Congresso del Popolo approva le Quattro Modernizzazioni, un programma per rafforzare l'agricoltura, l'industria, la difesa nazionale e la tecnologia cinesi.

1975
Gennaio: Zhou Enlai proclama le Quattro Modernizzazioni al Congresso del Popolo, il suo ultimo significativo atto pubblico.
Gennaio: Deng Xiaoping diventa vicepresidente del PCC e membro del Comitato permanente del Politburo.
Aprile 5th: Muore a Taiwan il leader di Guomindang e l'ex generalissimo Jiang Jieshi.
Settembre: Mao Zedong si ammala gravemente ed è ricoverato in ospedale.

1976
Gennaio 8th: La morte di Zhou Enlai per cancro alla vescica.
Febbraio: Deng Xiaoping viene eliminato dal PCC per la seconda volta.
Aprile 4th: L '"incidente di Tiananmen". La Banda dei Quattro ordina la soppressione delle persone in lutto per Zhou Enlai.
Luglio 6th: La morte dell'Armata Rossa e del comandante del PLA Zhu De.
Settembre 9th: La morte di Mao Zedong per malattia dei motoneuroni.
Luglio 28th: La città di Tangshan nella provincia di Hebei è colpita da un terremoto che misura 7.8 sulla scala Richter. Circa un quarto di milione di persone vengono uccise.
Ottobre 6th: I membri della banda di quattro vengono arrestati.


© Alpha History 2018. Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro Condizioni d'uso.
Questa pagina è stata scritta da Glenn Kucha, Jennifer Llewellyn, Steve Thompson ed Sara Taylor. Per fare riferimento a questa pagina, usa la seguente citazione:
G. Kucha et al, "Chinese Revolution timeline: 1962 to 1976", Alpha History, consultato [data odierna], https://alphahistory.com/chineserevolution/chinese-revolution-timeline-1962-1976/.
Questo sito Web utilizza pinyin romanizzazioni di parole e nomi cinesi. Per favore riferisci a questa pagina per maggiori informazioni.