Hua Guofeng

hua guofeng

Hua Guofeng (1921-2008) è stato un rivoluzionario e politico comunista che è diventato un leader significativo dopo la morte di Mao Zedong in 1976.

Nato su Zhu nella provincia dello Shanxi, Hua si è unito al Partito comunista cinese (PCC) e divenne un veterano dell'Armata Rossa e del Lunga marcia. Durante gli anni '1940, ha servito sia come soldato che come propagandista di partito prima di essere inviato nella provincia di Hunan.

Per due decenni, Hua ha lavorato come funzionario regionale del PCC in Hunan. Ha dimostrato la sua lealtà a Mao Zedong producendo letteratura e propaganda lodando il presidente e le sue politiche, compreso il Grande balzo in avanti. Hua ha anche difeso le politiche economiche di Mao al plenum di Lushan nel 1959. Questa lealtà gli valse il favore e il sostegno di Mao.

Il profilo di Hua è stato ulteriormente migliorato quando ha svolto un ruolo di primo piano nella promozione del Rivoluzione culturale in Hunan. All'inizio degli anni '1970, Hua fu convocato nella capitale, elevato al Comitato Centrale e al Politburo e incaricato dell'agricoltura nazionale.

Nel 1975, è stato nominato vice premier, diventando premier dopo la morte nel gennaio 1976 di Zhou Enlai. Questa è stata una crescita notevole per un semplice politico di provincia che era relativamente sconosciuto pochi anni prima.

Hua rimase fedele a Mao e alla Rivoluzione Culturale fino alla morte di Mao nel 1976. Dopo questo Hua, temendo un possibile colpo di stato organizzò e autorizzò l'arresto del Una banda di quattro. È diventato capo del PCC e del de facto leader nazionale della Cina fino al 1981, quando l'adesione di Hua a certe politiche maoiste lo vide estromesso da Deng Xiaoping.

Hua rimase coinvolto nella politica nazionale e di partito fino a poco prima della sua morte in 2008.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Hua Guofeng"
Autori: Glenn Kucha, Jennifer Llewellyn
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/chineserevolution/hua-guofeng/
Data di pubblicazione: Febbraio 3, 2019
Data di accesso: 27 Novembre 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.