Wang Hongwen

wang hongwen

Wang Hongwen (1935-1992) era un ex soldato, Guardia Rossa e il membro più giovane di Una banda di quattro.

Wang è nato nella provincia di Jilin, nell'estremo nord-est della Cina. Da adolescente, si è arruolato nell'esercito popolare di liberazione e ha combattuto nel Guerra di Corea, prima di essere incaricato della sicurezza in uno stabilimento di Shanghai.

Durante il 1966, Wang fu determinante nel reclutamento e nell'organizzazione delle Guardie Rosse a Shanghai. Nel gennaio 1967, Wang ei suoi seguaci formarono la Comune del Popolo, che chiese la rimozione di Partito comunista cinese (PCC) leadership a Shanghai e loro sostituzione con le Guardie Rosse.

Con la sua giovinezza comparativa, il bell'aspetto e le origini della classe operaia, Wang divenne presto la figura di riferimento del Rivoluzione culturale - e uno degli uomini più potenti di Shanghai.

Determinato a sfruttare l'appello di Wang, Mao Zedong lo convocò a Pechino e lo catapultò nel Politburo. Nell'autunno del 1973, l'ex guardia di sicurezza era il terzo leader del partito in classifica dopo Mao e Hua Guofeng. Per un po 'è sembrato che Wang fosse stato scelto come successore di Mao stesso, tuttavia questo piano è stato messo in corto circuito dalla vecchia generazione del partito.

Nel settembre 1976, Wang servì come annunciatore al funerale di Mao Zedong. Poco dopo è stato arrestato, processato e denunciato nella propaganda del partito. Wang è stato condannato all'ergastolo ed è morto di cancro nel 1992.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Wang Hongwen"
Autori: Glenn Kucha, Jennifer Llewellyn
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/chineserevolution/wang-hongwen/
Data di pubblicazione: Gennaio 15, 2019
Data di accesso: 27 Novembre 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.