Martin Luther King

Martin Luther King

Martin Luther King, Jr (1929-1968) era un predicatore, oratore e attivista politico americano. La storia conosce King come un attivista per i diritti civili afroamericani, ma è stato anche un critico schietto della guerra del Vietnam.

King è nato ad Atlanta, in Georgia, il secondo figlio di un ministro battista. Ha studiato a Morehouse, un college privato per uomini di colore, prima di entrare in un seminario. King divenne un ordinato ministro battista in 1947, quindi completò un dottorato alla Boston University.

Durante la fine degli anni '1950 e '1960, King è emerso in prima linea nel movimento per i diritti civili. Ha supervisionato il boicottaggio degli autobus di Montgomery, è stato un membro fondatore della Southern Christian Leadership Conference (SCLC) e ha organizzato proteste e sit-in contro la segregazione razziale. Nell'agosto 1963, King tenne il suo famoso discorso "I have a dream" a più di XNUMX persone a Washington DC.

Sebbene l'obiettivo principale di King fossero i diritti civili, di tanto in tanto ha espresso dubbi e critiche nei confronti del conflitto in Vietnam. King considerava il coinvolgimento americano lì un atto imperialista che negava ai vietnamiti il ​​diritto all'autodeterminazione. Era anche critico nei confronti del progetto di regime degli Stati Uniti, che costringeva un numero sproporzionato di afroamericani a entrare in servizio in Vietnam.

Con 1967, King stava pronunciando interi discorsi sul Vietnam e chiedendo un ritiro americano su vasta scala. Nell'aprile 1967, si è rivolto a una congregazione della Riverside Church di New York City, consegnando il suo noto Discorso "Oltre il Vietnam". Nella sua orazione, King ha invitato Washington a porre fine a tutti i bombardamenti, a negoziare con Hanoi e il Viet Cong e ad adoperarsi per un completo ritiro dal Vietnam del Sud.

La posizione militante di King sul Vietnam ha alienato alcuni dei suoi sostenitori e ha causato fratture nel movimento per i diritti civili. È stato sorvegliato da vicino dal Federal Bureau of Investigation (FBI) ed è stato denigrato come simpatizzante comunista.

King si preparò a intensificare le sue attività contro la guerra in 1968, un anno elettorale, ma fu ucciso a colpi d'arma da fuoco da un sicario solitario a Memphis, Tennessee.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Martin Luther King"
Autori: Jennifer Llewellyn, Jim Southey, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/vietnamwar/martin-luther-king/
Data di pubblicazione: 29 Marzo 2018
Data di accesso: Luglio 03, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.