Creighton Abrams

creighton abrams

Creighton Abrams (1914-1974) era un generale dell'esercito americano che servì come comandante del comando di assistenza militare, Vietnam (MACV) e successivamente come capo di stato maggiore dell'esercito.

Abrams è nato in una famiglia operaia di Agawam, nel Massachusetts rurale. Ha frequentato l'accademia militare di West Point, diplomandosi nel 1936. Durante la seconda guerra mondiale Abrams era a capo di un battaglione di carri armati. In questo ruolo, si è guadagnato la reputazione di comandante aggressivo e pieno di risorse.

Con 1945, Abrams aveva raggiunto il grado di colonnello, vincendo due volte il Distinguished Service Cross e guadagnando elogi dal generale George Patton e altri. Dopo la guerra, ha ricoperto diverse posizioni di comando e addestramento negli Stati Uniti e nella Germania occidentale.

L'escalation della crisi del Vietnam alla fine del 1964 vide Abrams richiamato dall'Europa e promosso a pieno titolo generale. Fu nominato vice capo di stato maggiore dell'esercito ed era in gran parte responsabile dell'organizzazione del dispiegamento di personale militare americano nel Vietnam del Sud.

Nel mese di maggio 1967 Abrams è stato inviato in Vietnam, nel ruolo di generale William Westmoreland's deputato al MACV. In questa posizione ha lavorato a stretto contatto con l'Esercito del Vietnam del Sud (ARVN), fornendo consulenza e supporto con reclutamento, addestramento e organizzazione.

Carattere positivo che ha compreso le sfide della leadership e le esigenze dei soldati, Abrams ha compiuto progressi significativi. La sua leadership ha aiutato lo sgangherato ARVN a diventare una forza militare più efficace, un miglioramento evidente durante il Tet Offensivo (Gennaio 1968). Nel giugno 1968, Westmoreland fu richiamato a Washington e Abrams fu posto al comando del MACV.

La nomina di Abrams ha annunciato un cambiamento nelle tattiche americane in Vietnam. Abrams era meno interessato alle missioni cerca e distruggi e al conteggio dei morti rispetto al suo predecessore. La sua attenzione si spostò sul mantenimento del territorio esistente, minando e indebolendo le reti nemiche e mantenendo al minimo le perdite degli Stati Uniti. Abrams ha anche posto maggiore enfasi sul miglioramento delle forze del Vietnam del Sud, fornendo addestramento, equipaggiamento e supporto.

Sotto Abrams, il numero di truppe americane in Indocina diminuì gradualmente. Quando si è dimesso da MACV in 1972, c'erano meno del personale militare americano 50,000 rimasto in Vietnam.

La maggior parte degli storici valuta Abrams come un comandante intelligente e altamente qualificato che era attento alle complessità politiche e alle difficoltà strategiche in Vietnam. Il corrispondente di New York Robert Shaplen una volta disse di Abrams che "meritava una guerra migliore". Abrams morì di cancro nel settembre 1974, due anni dopo aver lasciato il Vietnam.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Creighton Abrams"
Autori: Jennifer Llewellyn, Jim Southey, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/vietnamwar/creighton-abrams/
Data di pubblicazione: 12 Marzo 2018
Data di accesso: Luglio 03, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.