Estratti dagli Accordi di pace di Parigi (1973)

I seguenti estratti provengono dagli Accordi di pace di Parigi, firmati nel gennaio 1973 da rappresentanti degli Stati Uniti, Vietnam del sud, Vietnam del Nord e Fronte di liberazione nazionale:

"Articolo I

... Gli Stati Uniti e tutti gli altri paesi rispettano l'indipendenza, la sovranità, l'unità e l'integrità territoriale del Vietnam, come riconosciuto dal Gencease fire del 1954 sul Vietnam ...

Articolo 2

Un cessate il fuoco sarà osservato in tutto il Vietnam del Sud a partire dalle 2400:27 GMT del 1973 gennaio XNUMX. Alla stessa ora, gli Stati Uniti interromperanno tutte le loro attività militari contro il territorio della Repubblica Democratica del Vietnam via terra, aerea e navale. forze armate, ovunque si trovino, e porre fine all'estrazione di acque territoriali, porti, porti e corsi d'acqua della Repubblica Democratica del Vietnam. Gli Stati Uniti rimuoveranno, disattiveranno permanentemente o distruggeranno tutte le miniere nelle acque territoriali, nei porti, nei porti e nei corsi d'acqua del Vietnam del Nord non appena questo accordo entrerà in vigore. La completa cessazione delle ostilità di cui al presente articolo sarà durevole e senza limiti di tempo ...

Articolo 4

Gli Stati Uniti non continueranno il loro coinvolgimento militare né interverranno negli affari interni del Vietnam del Sud.

Articolo 5

Entro sessanta giorni dalla firma del presente Accordo, ci sarà un ritiro totale dal Vietnam del Sud di truppe, consiglieri militari e personale militare incluso personale tecnico militare e personale militare associato al programma di pacificazione, armamenti, munizioni e materiale bellico del Stati Uniti e quelli degli altri paesi stranieri di cui all'articolo 3 (a). Anche i consiglieri dei suddetti paesi a tutte le organizzazioni paramilitari e le forze di polizia saranno ritirati nello stesso periodo di tempo.

Articolo 6

Lo smantellamento di tutte le basi militari nel Vietnam del Sud degli Stati Uniti e degli altri paesi stranieri di cui all'articolo 3, lettera a), sarà completato entro sessanta giorni dalla firma del presente Accordo ...

Articolo 8

a) Il rimpatrio del personale militare catturato e dei civili stranieri delle parti deve essere effettuato contemporaneamente e completato non oltre lo stesso giorno del ritiro delle truppe di cui all'articolo 5. Le parti si scambieranno elenchi completi del suddetto personale militare catturato e dei civili stranieri il giorno della firma del presente accordo.

(b) Le Parti si aiutano a vicenda per ottenere informazioni sul personale militare e sui civili stranieri delle parti disperse in azione, per determinare l'ubicazione e prendersi cura delle tombe dei morti in modo da facilitare l'esumazione e il rimpatrio dei resti. ...

Articolo 11

Immediatamente dopo il cessate il fuoco, i due partiti sud vietnamiti raggiungeranno la riconciliazione e la concordia nazionale, porranno fine all'odio e all'inimicizia, proibiranno tutti gli atti di rappresaglia e discriminazione contro individui o organizzazioni che hanno collaborato con una parte o con l'altra ... assicureranno le libertà democratiche del popolo : libertà personale, libertà di parola, libertà di stampa, libertà di riunione, libertà di organizzazione, libertà di attività politiche, libertà di credo, libertà di movimento, libertà di residenza, libertà di lavoro, diritto di proprietà e diritto di libera impresa ...

Articolo 15

La riunificazione del Vietnam sarà effettuata passo dopo passo con mezzi pacifici sulla base di discussioni e accordi tra il Nord e il Sud del Vietnam, senza coercizione o annessione da nessuna delle parti e senza interferenze straniere. Il tempo per la riunificazione sarà concordato dal Vietnam del Nord e del Sud ...

Articolo 21

Gli Stati Uniti prevedono che questo Accordo introdurrà un'era di riconciliazione con la Repubblica Democratica del Vietnam come con tutti i popoli dell'Indocina. Nel perseguimento della sua politica tradizionale, gli Stati Uniti contribuiranno alla guarigione delle ferite di guerra e alla ricostruzione postbellica della Repubblica Democratica del Vietnam e di tutta l'Indocina.

Articolo 22

La fine della guerra, il ripristino della pace in Viet-Nam e la rigorosa attuazione del presente Accordo creeranno le condizioni per stabilire una nuova relazione paritaria e reciprocamente vantaggiosa tra gli Stati Uniti e la Repubblica Democratica del Vietnam sulla base del rispetto della reciproca indipendenza e sovranità e non interferenza negli affari interni degli altri. "