Ngo Dinh Nhu

ngo dinh nhu

Ngo Dinh Nhu (1910-1963) era il fratello minore di Ngo Dinh Diem, il suo capo della sicurezza interna e un leader importante in Vietnam del sud.

Nato vicino a Hue, Nhu è cresciuto cattolico e ha studiato a Parigi. Dopo il ritorno in Vietnam ha lavorato come archivista nella Biblioteca Nazionale di Hanoi. Nhu era anche un organizzatore dei sindacati cattolici, cosa che lo portò all'attenzione sia delle autorità coloniali francesi che dei nazionalisti.

In 1943, Nhu si è sposato Tran Le Xuan, una socialite francofila ed ex ballerina che aveva 14 anni più giovane di lui. All'inizio del 1945, Nhu fu espulso dalla sua posizione alla biblioteca. Fu quindi costretto a nascondersi durante la Rivoluzione d'Agosto del Viet Minh nel 1945, alla fine si riunì con sua moglie e suo figlio nel Vietnam meridionale.

Quando Ngo Dinh Diem fu elevato alla guida del Vietnam del Sud nel 1954, Nhu divenne il suo principale consigliere per la politica, la politica e la sicurezza e lavorò dietro le quinte per consolidare il potere di suo fratello. Nell'agosto 1954, Nhu organizzò il Can Lao, un partito politico inteso a fornire sostegno e legittimità a Diem. Can Lao è rimasto piccolo, tuttavia; i suoi membri non superarono mai i 50,000, la stragrande maggioranza dei suoi membri erano funzionari governativi e accoliti di Diem.

In 1955, Nhu ha progettato la cacciata dell'Imperatore Bao Dai, che culminò in un referendum repubblicano nell'ottobre 1955 che fu quasi certamente truccato. Nhu era a capo della polizia segreta del Vietnam del Sud e della più grande agenzia di intelligence e comandava persino il suo esercito privato. Ha usato queste risorse per proteggere suo fratello, sventando diversi complotti anti-Diem e tentativi di colpo di stato. Ciò è stato fatto con una notevole quantità di brutalità: si ritiene che le forze di Nhu possano essere state responsabili di ben 100,000 morti alla fine degli anni '1950.

Da un punto di vista ideologico, Ngo Dinh Nhu era un quasi fascista e un ammiratore di Germania nazista. Ha approfittato pesantemente del commercio illegale di oppio ed era lui stesso un drogato, trascorrendo ore ogni settimana drogato.

Nhu aveva legami con la Central Intelligence Agency (CIA) degli Stati Uniti all'inizio degli anni '1950, ma nel 1960 gli americani si erano stancati della sua brutalità, corruzione e legami con la criminalità organizzata. Nel 1963 le forze di Nhu furono responsabili dell'attuazione delle politiche anti-buddiste di Diem e della soppressione delle manifestazioni buddiste. Questo, insieme alle dichiarazioni pubbliche provocatorie della moglie di Nhu, segnò la campana a morto del regime di Diem-Nhu.

Diem e Nhu furono arrestati e giustiziati durante un a colpo di stato all'inizio di novembre 1963.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Ngo Dinh Nhu"
Autori: Jennifer Llewellyn, Jim Southey, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/vietnamwar/ngo-dinh-nhu/
Data di pubblicazione: 8 Marzo 2018
Data di accesso: Dicembre 09, 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.