Margaret Thatcher

Margaret Thatcher (1925-2013), a volte indicato come Maggie Thatcher, è stato primo ministro della Gran Bretagna tra maggio 1979 e novembre 1990. Insieme a Ronald Reagan e Mikhail Gorbachev, è stata una figura significativa negli ultimi anni della guerra fredda.

Margaret Thatcher

La Thatcher è nata Margaret Roberts da una famiglia della classe medio-bassa a Grantham, nel Lincolnshire. I suoi genitori erano entrambi devoti metodisti, suo padre un droghiere e sua madre una sarta. Roberts era una studentessa eccezionale al liceo e ha vinto borse di studio per frequentare Oxford, dove si è laureata in chimica. Mentre era a Oxford, Roberts era anche coinvolto nella politica studentesca, servendo come presidente della Conservative Association dell'università.

Roberts ha lavorato per diversi anni come chimico mentre partecipava a gruppi politici conservatori. Si è candidata alle elezioni del 1950 e del 1951, perdendo di poco nonostante fosse una giovane donna che correva in seggi laburisti sicuri. Nel 1951, Roberts incontrò e sposò l'uomo d'affari Denis Thatcher e prese il suo cognome.

La signora Thatcher è stata eletta in parlamento nel 1959, in rappresentanza della sede londinese di Finchley. Essendo una delle sole 25 donne nel parlamento britannico, ha attirato una notevole quantità di attenzione dei media. Nel 1961, la Thatcher fu promossa in prima panchina e incaricata delle pensioni. Nel 1970 entrò nel gabinetto come Segretario di Stato per l'istruzione e la scienza nel governo di Edward Heath. 

Cinque anni dopo, la Thatcher sconfisse Heath in un ballottaggio per diventare il leader del partito conservatore all'opposizione. Durante gli anni '1970, la Thatcher si è fatta un nome come oratrice pubblica erudita, energica e talvolta antagonista, sia all'interno del parlamento che nel forum pubblico. I suoi obiettivi preferiti erano il Partito Laburista, i potenti sindacati britannici e l'Unione Sovietica, che una volta sosteneva fosse "incline al dominio mondiale". La sua personalità pubblica severa e intransigente ha portato un giornale sovietico a soprannominarla la "Signora di ferro".

Margaret Thatcher
Thatcher e Reagan durante una delle sue visite negli Stati Uniti

La Thatcher divenne primo ministro dopo aver vinto le elezioni generali nel maggio 1979. Sul piano interno, il suo governo intraprese profonde riforme economiche, come ridurre le tasse, minare il potere dei sindacati e privatizzare le miniere e le industrie pesanti. In politica estera, le critiche esplicite della Thatcher al comunismo corrispondevano a quelle del presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan, che divenne la sua amica e la più stretta alleata.

Il governo Thatcher ha aumentato la spesa per la difesa, aumentando l'arsenale nucleare britannico di quasi il 200%. Ha anche permesso agli Stati Uniti di installare dozzine di missili da crociera nucleari in una base dell'aeronautica militare nel Berkshire, innescando lunghe e aspre proteste anti-nucleari. Nel 1982, la Thatcher ordinò alle forze navali e anfibie britanniche di entrare nell'Atlantico meridionale per liberare le Isole Falkland da un'invasione argentina, un conflitto non direttamente correlato alla Guerra Fredda. 

Nonostante la sua posizione dura, Thatcher era disposto a connettersi e impegnarsi con i leader comunisti. In 1982 è diventata il primo primo ministro britannico a visitare il Repubblica Popolare Cinese. Ha incontrato il futuro leader sovietico Mikhail Gorbachev nel 1984, scrivendo in seguito che gli aveva trovato una buona compagnia, "un uomo con il quale avrei potuto fare affari“. La Thatcher visitò Mosca nel 1987 e accettò le riforme pianificate da Gorbaciov con buona fede e incoraggiamento.

Impopolare a casa a causa delle sue austere politiche interne, Thatcher ha gradualmente perso il sostegno del suo partito. È stata costretta a dimettersi dal primo ministero in 1990. Thatcher si ritirò dalla politica in 1992, facendo successivamente solo dichiarazioni e apparizioni pubbliche occasionali.

Nel 2004, la Thatcher si è recata in California per partecipare al funerale del suo partner della Guerra Fredda, Ronald Reagan. Ha sofferto di problemi di salute e demenza negli ultimi anni, la maggior parte dei quali trascorsi in isolamento e cure infermieristiche. Margaret Thatcher è morta nell'aprile 2013 e ha ricevuto un funerale di stato.

fonti della guerra fredda

Margaret Thatcher: "La Gran Bretagna sveglia" (gennaio 1976)
Margaret Thatcher sulle relazioni anglo-sovietiche (ottobre 1979)
Thatcher ricorda il suo primo incontro con Mikhail Gorbachev (dicembre 1984)

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Margaret Thatcher"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/coldwar/margaret-thatcher/
Data di pubblicazione: October 14, 2018
Data di accesso: 18 aprile 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.