Nicolae Ceausescu

Nicolae Ceausescu (1918-1989) è stato il dittatore comunista di Romania per 24 anni, dalla metà degli anni '1960 fino alla sua rimozione nel 1989. Sotto il suo governo, i rumeni hanno sopportato uno dei regimi stalinisti più oppressivi della Guerra Fredda.

nicolae ceausescu

Ceausescu (pronunciato "chow-chess-koo") è nato in una famiglia di contadini impoverita nel sud della Romania nel 1918. Ha ricevuto un'istruzione elementare ma è scappato dal padre violento all'età di 11 anni. Ceausescu si è trasferito nella capitale rumena Bucarest ed è stato apprendista a un calzolaio, che per coincidenza era un membro del Partito Comunista Rumeno. Anche il giovane Ceausescu venne coinvolto nella festa, svolgendo compiti minori.

Alla fine degli 1930, Ceausescu era ricercato dalle autorità statali. Alla fine fu arrestato e trascorse gran parte della seconda guerra mondiale in prigione, dove incontrò il futuro leader comunista Gheorghe Gheorghiu-Dej.

Quando il Partito dei lavoratori rumeni prese il controllo del paese nel 1947, a Ceausescu fu assegnato un ministero minore e più tardi un seggio al Politburo. Durante gli anni '1950 e l'inizio degli anni '1960, ha ricoperto numerosi incarichi sotto Gheorghiu-Dej. Sebbene non sia mai stato un ovvio candidato alla leadership, Ceausescu lo era, tipo Stalin, un abile manipolatore che formò alleanze e raccolse sostenitori.

Nel 1965, in seguito alla morte di Gheorghiu-Dej, Ceausescu fu eletto segretario generale del Partito comunista rumeno e del de facto leader della Romania. Nei primi anni del suo governo, Ceausescu prese le distanze dagli altri leader del blocco sovietico abbracciando il commercio aperto e la comunicazione con l'Europa occidentale. Ceausescu ha anche rifiutato di affidare truppe rumene alle operazioni del Patto di Varsavia, come la soppressione 1968 del Primavera di Praga.

La vena indipendente del leader rumeno e la volontà di sfidare e criticare Mosca hanno accresciuto la sua popolarità in Occidente. Divenne uno dei leader più intrapresi del blocco socialista, visitando diversi paesi, inclusi viaggi ripetuti negli Stati Uniti e in Gran Bretagna.

Ma mentre i leader occidentali salutavano la sua politica estera, l'autoritarismo e l'avventurismo economico di Ceausescu stavano soffocando il suo stesso popolo. Cercando di trasformare la Romania in una potenza europea, Ceausescu ha ordinato la costruzione di diverse raffinerie di petrolio. Questo schema ambizioso, finanziato da prestiti esteri, ha gettato la Romania nel profondo del debito e della privazione. Verso la metà degli anni '1980, la Romania stava soddisfacendo il rimborso del debito esportando grandi quantità di cibo, mentre la sua popolazione subiva continue carenze e fame.

Ceausescu ha anche adottato politiche sociali oppressive progettate per aumentare la popolazione e rafforzare il proprio status e la propria autorità. Nel frattempo, Ceausescu e sua moglie Elena vivevano nel lusso, mentre sperperavano o disperdevano grandi somme dal tesoro nazionale.

L'impopolarità del regime di Ceausescu raggiunse il picco della febbre alla fine degli 1980. Ciò è culminato con il fatto che Ceausescu è stato rovesciato durante una manifestazione tenutasi a dicembre 1989. Lui e sua moglie furono arrestati, sottoposti a un finto processo e prontamente giustiziati.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Nicolae Ceausescu"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/coldwar/nicolae-ceausescu/
Data di pubblicazione: October 21, 2018
Data di accesso: 20 Maggio 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.