1841: "Vergogna a ogni donna che legge romanzi!"

Orson Squire Fowler era probabilmente il frenologo più famoso d'America, gestendo da sei decenni uno studio popolare di New York. Fowler ha anche pubblicato diversi libri su una vasta gamma di argomenti, dall'istruzione al matrimonio. Fowler si è persino dilettato nella sua forma di feng shui, cantando le lodi delle case ottagonali e dei loro vantaggi estetici, spirituali e pratici per la famiglia del XIX secolo.

In uno dei suoi primi libri, Fowler ha avvertito che i bambini devono essere protetti dagli spettacoli di intimità all'interno della casa, per quanto giocosi. Ha esortato i genitori a non baciare, abbracciare o accarezzare i loro figli, né permettere ad altri parenti o visitatori di fare lo stesso.

Allo stesso modo, Fowler ha messo in guardia i genitori dal baciare, toccare o usare termini di affetto in presenza dei loro figli. Farlo significava "riempire la testa [dei figli] con quelle impurità che riempiono la loro". I bambini esposti a "intimità sfrenata", scrive Fowler, in seguito:

"... esplose in fiamme inestinguibili di amore prematuro, inquinamento personale o sfrenata licenziosità."

Fowler ha anche avvertito dei rischi per le giovani donne che leggono i quotidiani di famiglia, i periodici e, peggio ancora, il romanzo:

“Peccato per ogni donna che legge romanzi! Non possono avere menti pure e sentimenti immacolati. Cupido ... e ad occhi aperti i sogni d'amore stanno rapidamente consumando la loro salute e la loro morale. "

Fonte: Orson Fowler, Fowler on Matrimony, o Phrenology and Physiology applicato alla selezione di compagni adatti per la vita, ecc., 1841. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •