Archivi categoria: 20th century

1917: tuta anti-masturbazione del signor Jones

1917: Il signor Jones di Des Moines ha brevettato le sue tute anti-masturbazione: "limitano l'abuso di sé in entrambi i sessi".

masturbazione

Fonte: brevetto degli Stati Uniti US1215028, 6 febbraio 1917. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza il nostro esplicito consenso. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1904: La signora Lasher va giù per il fumo passivo

1904: la signora Lasher di Binghamton trascorrerà 30 giorni in prigione - per "aver fumato sigarette in presenza dei suoi figli".

fumo

Fonte: Rock Island Argus, 5 novembre 1904. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1913: Tango, piano elettrico porta ad arresti

1913: la polizia di St Louis tiene tre giovani per "ballare il tango alla musica di un piano elettrico".

e9bwc0

Fonte: The Libro mastro settimanale del Messico, 11 dicembre 1913. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1903: Canoisti - "stare seduti con la schiena dritta" o arrestare il viso

canoests
Una cartolina 1906 raffigura una flotta di romantiche canoe sul fiume Charles

Nel 1814, la Boston Manufacturing Company ha arginato il fiume Charles a Waltham, a circa 10 miglia a ovest di Boston. La diga di Waltham ha creato una rete panoramica di corsi d'acqua, popolare tra i vacanzieri e gli escursionisti.

All'inizio del XX secolo, i laghi del fiume Charles erano diventati il ​​"vicolo dell'amante" di Boston. Centinaia di giovani coppie hanno preso treni o tram per la zona lungo il fiume di Newton, dove hanno potuto noleggiare canoe da numerose rimesse per barche. Una volta in acqua, non è stato difficile trovare isolamento tra le numerose insenature, calette e insenature boscose. La maggior parte usava questa solitudine in tribunale senza la vistosa supervisione dei genitori. Le coppie più audaci hanno usato il loro tempo in canoa come un'opportunità per sedersi vicino, baciarsi, accarezzare e qualsiasi altra cosa gli interessasse.

Come ci si poteva aspettare, l'interesse per la canoa esplose, in particolare tra i giovani bostoniani della classe media. Un rapporto statale del gennaio 1903 diceva che il numero di canoe sul Charles era aumentato da 700 a 3,500 in soli due anni. Nelle calde notti di luna, ci potrebbero essere fino a 100 canoe ancora in acqua, ore dopo il tramonto.

Ciò che accadeva su queste canoe era di dominio pubblico a Boston, dove la gente del posto rispondeva con una combinazione di umorismo e indignazione morale. Wowsers ha condannato la "canoa mania" come un altro esempio di disintegrazione dei valori morali. I residenti che vivevano lungo il fiume hanno registrato numerose lamentele su ciò che avevano visto accadere in canoa.

Secondo l' Boston Post, un ministro battista locale disse al suo gregge di non permettere ai propri figli di entrare nei laghi, avvertendo che "se queste canoe potessero parlare, che storie terribili racconterebbero!". Un ranger del parco ha detto alla stampa:

"Non è uno spettacolo molto bello vedere una coppia di sessi opposti sdraiata sul fondo di una barca con una coperta gettata su di loro."

canoisti
Una vignetta di Boston lamenta il divieto di "Cupido" dal fiume Charles

Nell'agosto 1903, la Commissione statale per i parchi metropolitani (MPC) si mosse per reprimere il canottaggio in canoa. Nuovi regolamenti proibivano "qualsiasi atto osceno o indecente" nei confini della riserva del fiume Charles. In pratica, ciò significava che le coppie del sesso opposto non potevano baciarsi, abbracciarsi, sdraiarsi nella loro canoa o nascondere se stesse o le loro azioni. I ranger del parco hanno inondato l'area nell'estate del 1903 e un uomo del posto è diventato il primo a cadere in fallo dei regolamenti profilattici del MPC:

"Non sarà più permesso al giovane con le anatre bianche e le scarpe di tela di tenere la pagaia con una mano e la vita della sua migliore ragazza con l'altra ... Di recente i commissari del parco hanno deciso che un braccio intorno alla vita, un bacio rubato l'astuzia o un parasole tenuto in modo tale da non poter vedere i volti degli occupanti costituiva un reato punibile con una multa ... All'ombra tranquilla di un albero gigante, mentre la loro canoa pattinava lentamente nell'acqua, Matthew Petersen di Dorchester occasione per piantare un bacio sulle labbra della signorina Flora Smith di New York, la coppia è stata arrestata ".

Il signor Petersen è stato multato di $ 20 e anche una manciata di altri sono stati arrestati. Questi eventi hanno scatenato un mese di proteste da parte dei canoisti del Charles River, che hanno sfidato i regolamenti del "stare seduti con la schiena dritta" sdraiandosi sulle loro barche ogni volta che hanno individuato un ranger del parco. Nonostante queste proteste, il giro di vite del MPC sulla fornicazione in canoa è continuato nella stagione successiva. Ci furono otto arresti per indecenza nel 1904 e sette nel 1905, prima che gli arresti diminuissero negli anni successivi.

Fonti: relazione della Commissione sui parchi metropolitani, gennaio 1905; Boston Post, Agosto 18th 1903; Palestina Daily Herald, 9 settembre 1903. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.