1905: la donna dell'Ohio chiede al governatore di indossare i pantaloni

Nel maggio 1905, una donna senza nome del sud dell'Ohio scrisse al governatore dello stato, Myron T. Herrick, chiedendo "il permesso di indossare i pantaloni". La donna era single e viveva da sola, quindi non aveva né padre né marito a cui chiedere:

“Come motivo della richiesta, dice che è costretta a lavorare all'aperto nella gestione di una fattoria e l'abbigliamento maschile le sarebbe molto più conveniente delle sottovesti.

Resoconti della stampa suggeriscono che il governatore abbia risposto, dicendo alla donna che non poteva concederle il permesso di indossare i pantaloni - ma intendeva consultare il procuratore generale, al fine di formare "un emendamento alle leggi per soddisfare un caso del genere".

Fonte: The Washington Times, 7 maggio 1905. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.