1757: Contadino montato per blasfemia, misoginia

Nel 1757 Samuel Rhodes, un contadino yeoman di Stoughton, Massachusetts, fu accusato di aver pronunciato "intenzionalmente e maliziosamente" parole false e blasfeme. Secondo i testimoni, Rodi è stato sentito dire a un'altra persona:

"Dio era un dannato sciocco per aver mai fatto una donna."

La corte ha dichiarato Rodi colpevole e lo ha condannato a essere:

“... appeso alla forca con una corda al collo per lo spazio di un'ora; che sia pubblicamente frustato venticinque strisce; e che è vincolato a titolo di riconoscimento per la somma di venti sterline ... per il periodo di 12 mesi e che paga [le] spese di perseguimento penale. "

Fonte: verbale della Corte superiore della giustizia della baia del Massachusetts, contea di Suffolk, novembre 1757. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza il nostro esplicito consenso. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.