1879: Le lezioni di musica causano "malizia mestruale"

mestruale
Dott. Robert Lawson Tait

Robert Lawson Tait (1845-1899) era un medico scozzese, famoso per le sue ricerche e trattamenti pionieristici in ginecologia e chirurgia addominale. Formatosi nella sua nativa Edimburgo, Tait si è trasferito a sud dopo la laurea e ha aperto uno studio a Birmingham. Si è interessato alla medicina riproduttiva dopo aver visto impotente mentre due pazienti soffrivano di morti dolorose a causa di gravidanze extrauterine.

Tait ha iniziato a ricercare, sviluppare e intraprendere interventi chirurgici per condizioni con alti tassi di mortalità. Nella sua carriera trentennale, Tait ha condotto e perfezionato diverse operazioni innovative, tra cui l'escissione delle ovaie, la rottura delle tube di Falloppio, l'appendicectomia e la rimozione della cistifellea.

Nonostante tutta la sua genialità chirurgica, tuttavia, Tait era incline a visioni antiquate, in particolare sulle cause delle malattie ovariche e riproduttive. Come i medici meno stimati, Tait respingeva le cause virali e batteriche e invece dava una buona dose di colpa ai fattori sociali. Era particolarmente contrario al fatto che ragazze e giovani donne fossero sottoposte a lezioni di musica. Tait sosteneva che la musica fosse "un forte eccitante delle emozioni" che "agitava l'attività ovarica" ​​e disturbava lo sviluppo degli organi riproduttivi femminili.

Nel caso di un'adolescente costretta a letto da iperemia e anemia durante il suo ciclo mensile, il primo passo di Tait è stato quello di annullare le sue lezioni di piano:

“Il mio primo consiglio è stato di allontanare il paziente dalla scuola e di interrompere per sei mesi tutte le lezioni, soprattutto di musica. Noto soprattutto la musica, perché sono abbastanza certo che l'insegnamento di quell'arte, come si fa nei collegi, deve rispondere di una grande quantità di malanni mestruali. Mantenere una ragazza giovane durante i suoi primi sforzi di sviluppo sessuale, seduta in posizione verticale su una musica con la schiena senza sostegno, tamburellando vigorosamente su un pianoforte per diverse ore, non può che essere dannoso.

Nella vita, Tait era una figura carismatica ma insolita. Basso e rotondo, dondolava come un pinguino e ogni tanto gli veniva dato un vestito eccentrico. Era anche un grande bevitore e famigerato donnaiolo, che apparentemente si divertiva a usare gli organi riproduttivi femminili oltre a curarli.

Negli ultimi anni, Tait è stato accusato di avere un figlio illegittimo con una delle sue infermiere, uno scandalo che gli ha portato un po 'di discredito pubblico. La sua morte prematura nel 1899 fu attribuita a insufficienza renale, anche se alcuni ritengono che sia stata causata da malattie veneree.

Fonte: Robert Lawson Tait, Malattie delle donne, 1879. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.