Archivi categoria: Politica

1942: LBJ vince la Silver Star per "coolness"

Nel 1942, il futuro presidente degli Stati Uniti Lyndon Johnson ricevette una Silver Star, la terza più alta decorazione militare della nazione - per aver mostrato "freddezza" durante un viaggio in aereo.

Johnson fu eletto alla Camera dei rappresentanti nel 1937, settimane prima del suo 29 ° compleanno. Quando Pearl Harbor fu bombardata nel dicembre 1941, Johnson si precipitò ad arruolarsi nella Riserva Navale, probabilmente pensando che il servizio militare avrebbe migliorato le sue prospettive politiche. A metà del 1942, Johnson, che a quel tempo aveva il grado di tenente comandante, si recò al teatro del Pacifico come osservatore. Diventò amico di Douglas MacArthur, che permise a Johnson di "partecipare" a un bombardamento aereo contro obiettivi giapponesi.

Il 9 giugno, Johnson arrivò a una pista di atterraggio a Port Moresby e salì a bordo di un B26 Marauder soprannominato il Wabash Cannonball. Dovendo "fare una fuga", Johnson lasciò l'aereo per alcuni minuti. Al suo ritorno ha trovato i posti occupati da altri ufficiali, costringendo LBJ su un altro B26, il Heckling Hare. A quanto pare, la vescica piena di Johnson gli ha salvato la vita: il Wabash Cannonball fu abbattuto sull'acqua vicino a Lae, uccidendo tutti a bordo.

Anche l'aereo di Johnson venne attaccato da numerosi zeri giapponesi e fu costretto ad abbandonare la sua missione di bombardamento. Mentre il pilota, il tenente Walter Greer, lottava per sfuggire agli Zeri e l'equipaggio equipaggiava le pistole, Johnson osservava l'intero spettacolo dal suo posto vicino al finestrino. L'attacco è durato meno di 13 minuti prima del Heckling Hare fece scivolare gli inseguitori e tornò a Moresby con un motore.

Nonostante non abbia giocato un ruolo attivo nella missione, Johnson è stato premiato con la Silver Star, apparentemente per aver mostrato "freddezza":

“Durante una missione per ottenere informazioni nell'area del Pacifico sud-occidentale, il tenente comandante Johnson, al fine di ottenere una conoscenza personale delle condizioni di combattimento, si è offerto volontario come osservatore in una pericolosa missione di combattimento aereo su posizioni ostili in Nuova Guinea. Mentre i nostri aerei si avvicinavano all'area bersaglio, furono intercettati da otto combattenti ostili ... L'aereo in cui il tenente comandante Johnson era un osservatore sviluppò problemi meccanici ed fu costretto a tornare indietro da solo, presentando un bersaglio favorevole ai combattenti nemici, [e] ha evidenziato marcata freddezza nonostante i pericoli coinvolti. "

Il Heckling Hare's altri membri dell'equipaggio - incluso il tenente Greer, il cui volo brillante aveva salvato la vita a Johnson - non ricevettero alcuna medaglia di alcun tipo. Greer non era nemmeno a conoscenza della Silver Star di Johnson fino a quando non l'ha letto sulla stampa. Gli uomini che sono morti sul primo B26, il Wabash Cannonball, ha ricevuto solo il Purple Heart con un punteggio inferiore.

Per quanto riguarda Johnson, ha mostrato un certo imbarazzo iniziale per la sua Silver Star, dicendo a un giornalista di Washington che non meritava la medaglia. Ha affermato di aver redatto un declino della medaglia, ma alla fine l'ha accettata e l'ha indossata. Quando Johnson tornò alla campagna elettorale in Texas, la sua Silver Star, probabilmente la decorazione militare meno meritata nella storia americana, divenne una delle più consumate e referenziate. Johnson ha continuato a indossare la citazione della Silver Star al Senato, come vicepresidente e durante il suo mandato alla Casa Bianca.

Fonte: citazione Silver Star, General Orders No. 12, Southwest Pacific Area, 18 giugno 1942. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra esplicita autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1862: Paul Keating vota Ronald McDonald

Nell'agosto 1861, un uomo di Ballarat che condivideva il suo nome con un futuro primo ministro australiano fu accusato e incarcerato per frode elettorale. Durante un'elezione generale per il parlamento vittoriano, i testimoni hanno visto Paul Keating tentare di esprimere due voti usando nomi falsi, incluso un altro nome famoso del futuro:

Problemi con l'identificazione e la tenuta dei registri hanno reso la personificazione (l'atto criminale di votare illegalmente sotto il nome di qualcun altro) un problema occasionale nelle elezioni del XIX secolo. Quando è stato scoperto, è stato affrontato duramente dai tribunali.

Dopo una lunga indagine da parte della polizia e del governo coloniale vittoriano, Keating fu condannato nell'aprile 1862 e condannato a sei mesi di reclusione. Dopo essere uscito di prigione, è andato alle miniere d'oro a Ballarat. Il suo destino successivo è sconosciuto.

Il 20 ° secolo Paul Keating è stato eletto al parlamento australiano nel 1969, in seguito è stato tesoriere (1983-91) e primo ministro (1991-96).

Fonte: La Stella (Ballarat), 14 agosto 1861; 16 aprile 1862. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1909: Happy Thanksgiving, goditi il ​​tuo opossum

Nel novembre 1909, diversi giornali americani riferirono che il presidente William H. Taft e la sua famiglia avevano assistito a un gigantesco banchetto del Ringraziamento alla Casa Bianca. Secondo quanto riferito, i Taft si sono goduti un enorme tacchino del Rhode Island, un trito di torta da 50 libbre e un opossum da 26 libbre, direttamente dai boschi della Georgia. Non c'è da stupirsi che il presidente Taft pesava più di 330 libbre mentre era in carica e, secondo la leggenda, non poteva entrare nel bagno della Casa Bianca:

Fonte: The Spokane Daily Chronicle, 25 novembre 1909. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1905: la donna dell'Ohio chiede al governatore di indossare i pantaloni

Nel maggio 1905, una donna senza nome del sud dell'Ohio scrisse al governatore dello stato, Myron T. Herrick, chiedendo "il permesso di indossare i pantaloni". La donna era single e viveva da sola, quindi non aveva né padre né marito a cui chiedere:

“Come motivo della richiesta, dice che è costretta a lavorare all'aperto nella gestione di una fattoria e l'abbigliamento maschile le sarebbe molto più conveniente delle sottovesti.

Resoconti della stampa suggeriscono che il governatore abbia risposto, dicendo alla donna che non poteva concederle il permesso di indossare i pantaloni - ma intendeva consultare il procuratore generale, al fine di formare "un emendamento alle leggi per soddisfare un caso del genere".

Fonte: The Washington Times, 7 maggio 1905. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1739: la signora Stephens riceve £ 5,000 per la ricetta della lumaca

Nel giugno 1739, il parlamento britannico approvò un disegno di legge di un membro privato che concedeva alla signora Joanna Stephens una gratuità di 5,000 sterline, l'equivalente di oltre 8 milioni di sterline nella valuta odierna. Il motivo di questa somma principesca? La signora Stephens ha affermato di avere una ricetta per sciogliere i calcoli vescicali ed era disposta a condividerla a un prezzo elevato.

I calcoli vescicali, o cistoliti, sono causati dalla disidratazione che porta ad un'alta concentrazione di minerali nelle urine. Nel mondo del XVIII secolo, dove l'acqua era fetida e potenzialmente mortale, gli uomini dissetavano con birra, vino e alcolici, rendendo i calcoli vescicali un disturbo comune.

La signora Stephens ha annunciato la sua "cura dissolvente per le pietre" nel 1738 e ha chiesto 5,000 sterline per condividerlo. Una sottoscrizione pubblica ha raccolto solo un terzo di questo importo, quindi ha portato la sua richiesta a Westminster. Nonostante la signora Stephens fosse la figlia di un signore terriero senza formazione medica, alcuni parlamentari l'hanno presa sul serio e hanno spinto la sua richiesta in parlamento. Il loro entusiasmo sembra ancora più incredibile quando è stata svelata la ricetta di Stephens:

“Le mie medicine sono una polvere, un decotto e delle pillole. La polvere è composta da gusci d'uovo e lumache, entrambi calcinati [tostati a secco]. Il decotto si ottiene facendo bollire in acqua alcune erbe aromatiche, insieme ad una pallina composta da sapone, crescione suino e miele. Le pillole consistono di lumache calcinate, semi di carota selvatica, semi di bardana, semi di cenere, fianchi e falchi, tutti bruciati fino a diventare neri, sapone e miele ".

Le 5,000 sterline sono arrivate con delle condizioni. Prima del pagamento, la ricetta di Stephens è stata testata per diversi mesi su quattro uomini, tutti affetti da calcoli vescicali. Questi processi sono stati supervisionati da un pannello di 28 amministratori, tra cui il presidente della Camera dei comuni, il cancelliere dello scacchiere e l'arcivescovo di Canterbury.

Nel marzo 1740, la maggioranza degli amministratori dichiarò che la ricetta di Stephens aveva mantenuto la sua promessa ed era in grado di sciogliere i calcoli vescicali. Stephens ha accettato le sue 5,000 sterline e si è ritirato per spenderle mentre i medici si chiedevano se la sua ricetta avesse un valore reale.

Stephens è tornato alla vita privata e non è mai stato più sentito. I documenti dicono che morì nel 1774. Gli storici moderni suggeriscono che fosse una fantastica ciarlatana o una fortunata beneficiaria della generosità o della stupidità del governo.

Fonte: The London Gazette, Sabato 16 giugno 1739. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza il nostro esplicito consenso. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.