Archivi categoria: Darwin Awards

1927: non riparare i serbatoi di gas che perdono con le torce

Una delle più grandi esplosioni di gas del mondo si è verificata a Pittsburgh, in Pennsylvania, nel novembre 1927. Si è verificata nel gasometro della Equitable Gas Company, un importante punto di riferimento della città annunciato come il più grande serbatoio di gas artificiale sulla Terra.

La mattina del 14 novembre, una squadra di operai è stata inviata per indagare su una fuga di gas in un serbatoio laterale adiacente. Pensando che fosse sicuro, iniziarono a riparare il serbatoio con le torce ad acetilene. Le loro fiamme hanno acceso più di cinque milioni di piedi cubi di gas naturale nel serbatoio principale, facendolo a pezzi.

Secondo i resoconti di testimoni oculari, l'esplosione ha creato una palla di fuoco che ha raggiunto i 200 metri di altezza. L'esplosione ha scosso Pittsburgh come un terremoto ed è stata avvertita in quattro stati diversi. Più di un miglio quadrato della città è stato raso al suolo, lasciando diverse migliaia di persone senza casa. Frammenti di metallo, vetri rotti e detriti in fiamme piovvero sulla città per un'ora. Grossi pezzi di detriti sono atterrati a più di un miglio dalla scena. Più di 800 persone sono rimaste gravemente ferite, ma sorprendentemente solo 28 sono rimaste uccise, compresi gli operai che hanno innescato l'esplosione.

Fonte: Pittsburgh Post-Gazette, 15 novembre 1927. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.

1777: Earl incontra bene la fine; il cane sopravvive

Simon Harcourt fu elevato al titolo nobiliare nel 1749 dopo il servizio militare presso Giorgio II. In qualità di primo conte Harcourt, è stato consigliere del futuro Giorgio III e ambasciatore nel continente europeo, inclusi quattro anni a Parigi.

Harcourt incontrò una fine acquosa nel settembre 1777, all'età di 63 anni. Mentre camminava nella sua tenuta nell'Oxfordshire, il conte apparentemente cadde di testa in un pozzo mentre cercava di salvare il suo cane:

“… Il corpo di Earl Harcourt è stato trovato morto in uno stretto pozzo nel suo parco, con la testa rivolta verso il basso e nulla appariva sopra l'acqua tranne i piedi e le gambe. Si immagina che questo malinconico incidente sia stato causato dal suo esagerare nel tentativo di salvare la vita di un cane preferito, che è stato trovato nel pozzo con lui, in piedi sui piedi di sua signoria ".

Fonte: Pennsylvania Evening Post, 30 dicembre 1777. Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2016. Il contenuto non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni fare riferimento al nostro Condizioni d'uso or contatta Alpha History.