Minutemen

Minutemen
Una scultura in legno che commemora i "minutemen" coloniali americani

Sin dalla formazione delle colonie in America, quasi ogni città, villaggio o comunità ha mantenuto una qualche forma di milizia cittadina. Queste milizie erano gruppi organizzati in modo informale di contadini o residenti che, senza preavviso, si sarebbero radunati in difesa della loro comunità.

La fonte più comune di paranoia coloniale era la paura di un attacco da parte dei nativi americani, tuttavia, c'era anche qualche preoccupazione per gli assalti da parte di francesi, spagnoli, banditi itineranti o briganti di altre colonie. Le milizie servivano da salvaguardia contro queste minacce, sebbene i loro membri non fossero ben addestrati, ben organizzati o particolarmente ben guidati. Gli ufficiali della milizia erano solitamente scelti dal voto popolare piuttosto che sulla base delle capacità o dell'esperienza militare.

Gli eventi a Boston in 1774 hanno portato le varie milizie del Massachusetts a un elevato stato di prontezza. A metà di quell'anno, iniziarono ad accumulare armi, munizioni e polvere da sparo disponibili se scoppiassero i combattimenti. Questa mobilitazione non sfuggì allo sguardo diffidente del generale Thomas Gage, appena nominato governatore militare del Massachusetts, e decise rapidamente di fare qualcosa al riguardo.

Nel settembre 1774, Gage ordinò il distacco di truppe britanniche nel Massachusetts rurale con ordini specifici di confisca delle scorte di polvere da sparo o di armi di grandi dimensioni. Un gruppo di soldati 260 percorse il Mystic River e svuotò il negozio di polveri a Somerville, all'epoca uno dei più grandi negozi della colonia, prima di tornare a Boston.

Questo movimento di soldati ha innescato quello che divenne noto come "Allarmi polvere". I miliziani, sentendo false voci sullo scoppio dei combattimenti, hanno marciato su Boston per dare battaglia, solo per tornare a casa dopo aver appreso che non esisteva alcun conflitto.

I Powder Alarms hanno mostrato quanto fosse preziosa la polvere da sparo per le milizie americane. Poiché la maggior parte dei rifornimenti venivano importati dalla Gran Bretagna, il sequestro delle scorte esistenti avrebbe ostacolato la capacità dei coloni di difendersi. Sebbene i Powder Alarms non comportassero combattimenti, certamente intensificarono il reclutamento e l'organizzazione di "compagnie minute", che erano state scelte appositamente per la loro capacità di riunirsi e combattere in un attimo.

Il punto di vista di uno storico:
“I ministri auto-armati e la milizia volontaria sono considerati da molti come una creazione americana primitiva unica. Che le condizioni di frontiera richiedessero una milizia coloniale è vero, ma non è vero che si trattasse di un'invenzione unica del Nuovo Mondo. I contadini che raccolsero i loro moschetti furono semplicemente la rinascita dell'Assise of Arms medievale (1181) che la loro madre patria d'Inghilterra aveva costruito centinaia di anni prima. Gli eserciti professionali avevano reso la milizia inglese più o meno uno scherzo, ma per quattrocento anni ogni uomo libero inglese abile, auto-armato e addestrato sotto ufficiali locali, era pronto con un preavviso di un minuto per proteggere l'Inghilterra da tutti i nemici. I fondatori del sistema non si immaginavano quanto efficacemente sarebbe stato usato contro gli stessi inglesi ".
George W. Givens

La maggior parte dei Minutemen erano nella loro metà degli 20 o più giovani. A parte una piccola polvere da sparo, quando disponibile, i Minutemen non hanno ricevuto rifornimenti o armi dalla colonia. Quasi tutti fornivano la propria pistola e indossavano abiti civili, quindi non erano distinguibili per le uniformi.

Come nelle milizie coloniali, le compagnie dei Minutemen hanno selezionato i loro ufficiali per elezione. Non era insolito che le unità votassero anche su importanti decisioni tattiche (uno spirito democratico che causava problemi a Washington quando prese il comando dell'esercito continentale in 1775).

Il Minuteman aveva diversi vantaggi rispetto al soldato regolare britannico. Possedeva una forte conoscenza locale e poteva contare sulla sua famiglia o sulla comunità per fornirgli provviste o riparo. Molti Minutemen possedevano anche fucili da caccia con una gittata più lunga dei moschetti inglesi, mentre a differenza dei soldati britannici potevano agire più come "agenti liberi" sul campo di battaglia.

Di conseguenza, i Minutemen e le compagnie di milizia - meno disciplinati ma con una maggiore conoscenza del terreno e delle condizioni locali - erano meno competenti nelle battaglie campali in stile europeo, preferendo invece impegnarsi in scaramucce, attacchi a sorpresa o battaglie su piccola scala in aree boschive. Nonostante tutti i suoi difetti storici, il film The Patriot offre una corretta rappresentazione delle tattiche impiegate da una brigata di milizie coloniali.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "The Minutemen"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/americanrevolution/minutemen/
Data di pubblicazione: Gennaio 28, 2015
Data di accesso: 29 Novembre 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.