Abigail Adams

abigail adams

Abigail Adams (1744-1818) era la moglie di John Adams e un prolifico corrispondente che spesso toccava questioni sociali e politiche. Nato Abigail Smith da una ricca famiglia del Massachusetts, Adams non ha ricevuto un'istruzione formale, ma ha studiato a casa ed è diventato un lettore ossessivo. Ha sposato suo cugino John Adams, allora un avvocato di campagna in difficoltà, nel 1764; era un matrimonio di amore e affetto piuttosto che di accordo e convenienza. Non ha svolto alcun ruolo diretto nel corso della rivoluzione americana, tuttavia, Adams corrispondeva regolarmente con suo marito, così come Mercy Otis Warren e Thomas Jefferson. Le lettere esistenti di Adams rivelano le sue opinioni sulla rivoluzione, le sue figure chiave e, in modo significativo, il ruolo delle donne nell'America rivoluzionaria e post-rivoluzionaria. La sua richiesta al marito di "ricordare le signore" è una delle osservazioni più note sui diritti delle donne nella nuova repubblica. In seguito Adams servì come "first lady" quando suo marito divenne il secondo presidente degli Stati Uniti.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Abigail Adams"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/americanrevolution/abigail-adams/
Data di pubblicazione: Febbraio 23, 2015
Data di accesso: 29 Novembre 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.