Citazioni - Guerra d'indipendenza

Questa pagina contiene una raccolta di citazioni della rivoluzione americana di leader rivoluzionari, figure contemporanee e storici di spicco, appartenenti alla guerra rivoluzionaria. Queste citazioni sono state raccolte e compilate dagli autori di Alpha History. Se desideri contribuire con un preventivo interessante o utile, per favore contatta Alpha History.

"Non sparare a meno che non venga sparato, ma se intendono fare una guerra, che inizi qui."
Attribuito al capitano John Parker a Lexington, 1775

"Che mattina gloriosa per l'America!"
Samuel Adams, ascoltando la battaglia di Lexington, 1775

"Non sparare finché non vedi il bianco dei loro occhi!"
Attribuito a William Prescott nella battaglia di Bunker Hill, 1775

"Emetti gli ordini, signore, e io prenderò d'assalto l'inferno!"
Soldato americano Anthony Wayne, a George Washington

"In nome del grande Geova e del Congresso continentale!"
Attribuito a Ethan Allen a Fort Ticonderoga, 1775

"Apritevi figli di puttane britanniche!"
Attribuito anche a Ethan Allen a Fort Ticonderoga, 1775

"Sono soddisfatto che una campagna attiva ... bruciando due o tre delle loro città, metterà tutto a posto".
John Pitcairn, maggiore britannico, 1775

“La gloria del gabinetto non è uguale a quella del campo? Non è meglio di arti spezzati, stanchezza, salute in frantumi e un'eterna mancanza di denaro? Per l'amor di Dio, torna dalla tua famiglia - e in effetti a te stesso Non abbandonare le tue sorelle, che sono miserabili per te. Torna indietro e il paradiso proteggerà tutte le tue imprese ".
John Randolph, un lealista, a suo figlio Edmund, un rivoluzionario

“Laggiù ci sono gli Assiani. Sono stati acquistati per sette sterline e dieci pence a uomo. Vali di più? Provalo. Stanotte la bandiera americana sventola da quella collina o Molly Stark dorme vedova! "
John Stark nella battaglia di Bennington, 1777

"Se tu fossi perso per l'America, non c'è nessuno che potrebbe mantenere l'esercito e la rivoluzione [in corso] per sei mesi".
Marchese de Lafayette a George Washington, 1777

“Queste non sono truppe. Sono scheletri. "
Barone von Steuben, all'arrivo a Valley Forge, 1778

“Gli uomini erano letteralmente nudi, alcuni di ogni colore e marca ... hanno visto gli ufficiali montare la guardia in una specie di vestaglia fatta di una vecchia coperta o di un copriletto. Per quanto riguarda la disciplina militare, si poteva dire con certezza che nulla di simile esisteva ... Non c'erano formazioni regolari, la formazione di ogni reggimento era varia quanto il loro modo di esercitazione dettato e che consisteva solo di esercizio manuale.
Barone von Steuben, 1778

"Non ho ancora iniziato a combattere."
John Paul Jones, capitano di marina americano, 1779

“Ero un calzolaio e mi guadagnavo da vivere con il mio lavoro. Quando è scoppiata questa ribellione, ho visto alcuni dei miei vicini entrare in Commissione; [loro] non erano migliori di me. Ero molto ambizioso e non mi piaceva vedere questi uomini sopra di me. Queste, signore, sono le mie uniche motivazioni della mia entrata in servizio; per quanto riguarda la controversia tra la Gran Bretagna e le Colonie, non ne so nulla. "
Tenente Scott dell'esercito continentale

“C'è una tale uguaglianza tra loro che gli ufficiali non hanno autorità. I privati ​​sono tutti generali, ma non soldati ".
Generale Montgomery sull'esercito continentale

"Oserei dire che gli uomini combatterebbero molto bene se adeguatamente ufficiali, anche se sono persone estremamente sporche e cattive."
George Washington sul suo stesso esercito

“Nuovi Lord, nuove leggi. È in atto il governo più severo e viene fatta una grande distinzione tra ufficiali e uomini. Ognuno deve conoscere il suo posto e mantenerlo, oppure essere immediatamente legato e ricevere non uno ma 30 o 40 frustate ".
Un cappellano sulla disciplina nell'esercito continentale

"Per quanto riguarda la disciplina militare, posso tranquillamente affermare che nulla di simile esisteva nell'esercito continentale".
Barone von Steuben, 1778

“Si sta avvicinando l'ora da cui dipendono l'onore e il successo di questo esercito e la sicurezza del nostro paese sanguinante. Ricordate, ufficiali e soldati, che siete uomini liberi, combattendo per le benedizioni della libertà ... che la schiavitù sarà la vostra parte ... se non vi assolverete come uomini ".
George Washington, 1776

“L'Esercito, come al solito, è senza paga; e gran parte della milizia senza camicie; e sebbene la loro pazienza sia altrettanto logora, gli Stati Uniti sembrano perfettamente indifferenti alle loro grida ".
George Washington, 1783

"Per incassare la selleria, una cassetta delle lettere, mappe, occhiali, ecc. Ecc. Ecc. Per l'uso del mio comando: £ 29, 13 scellini e sei pence ... alle spese di viaggio della signora Washington per andare e tornare dai miei quartieri invernali, il denaro per compensare quello preso dalla mia borsa privata: £ 1064, uno scellino. "
Le richieste di rimborso spese di George Washington al Congresso