Cronologia della rivoluzione francese - 1792-95

Questa sequenza temporale della Rivoluzione francese elenca eventi e sviluppi significativi nel periodo da 1792 a 1795. Questa cronologia è stata scritta e compilata dagli autori di Alpha History. Se desideri suggerire un evento da includere in questa sequenza temporale, per favore contatta Alpha History.

1792

gennaio 1st: L'Assemblea Legislativa dichiara l'inizio di una “Era della Libertà”.
Gennaio 23rd
: Le rivolte per il cibo scoppiano a Parigi e si ripetono sporadicamente per i prossimi due mesi.
febbraio 9th: L'Assemblea legislativa decreta che la proprietà di emigrati ora appartiene alla nazione.
Marzo 3rd: Il sindaco di Etampes, una città alle porte di Parigi, è linciato per essersi rifiutato di fissare i prezzi dei prodotti alimentari.
marzo 10th: Il re nomina un ministero dominato dai Girondini e guidato da Brissot.
Aprile 20th: Il re si rivolge all'Assemblea Legislativa e, su consiglio dei ministri del Girondino, chiede all'assemblea di dichiarare guerra all'Austria, all'Ungheria e alla Boemia. L'assemblea vota per dichiarare guerra, con solo sette dissidenti. Questo segna l'inizio delle guerre rivoluzionarie francesi.
13 Giugno : Il re licenzia il ministro degli Interni, Jean-Marie Roland. Ciò porta alla tensione tra il re e l'Assemblea legislativa.
18 Giugno : Lafayette chiede all'Assemblea legislativa di mettere fuori legge i club giacobini. Questa richiesta è stata rifiutata.
20 Giugno : Una folla invade le Tuileries, chiedendo al re di ritirare i suoi veti. Il re è costretto a indossare un cappello rosso liberty e umiliato pubblicamente.
Luglio 11th: Le prime sconfitte militari e la minaccia di un'invasione prussiana portano l'Assemblea legislativa a dichiarare "Luna Patrie in pericolo ". Al governo sono ora assegnati poteri di emergenza.
Luglio 25th: Il duca di Brunswick, comandante di una forza militare congiunta austriaco-prussiana, pubblica il Manifesto di Brunswick, minacciando Parigi di distruzione se il re viene danneggiato.
Agosto 10th: Il Palazzo delle Tuileries è invaso da parigini e soldati repubblicani. Il re si rifugia nell'Assemblea legislativa, quindi viene arrestato e imprigionato. I soldati della Guardia Svizzera alle Tuileries vengono massacrati. Nei prossimi giorni l'Assemblea legislativa sospende il re, annulla i suoi veti e stabilisce una convenzione nazionale basata sul diritto di voto universale.
Agosto 14th: Il nuovo ministro della giustizia, Georges Danton, emette un mandato per l'arresto di Lafayette e lo licenzia da comandante della Guardia Nazionale. Lafayette ha tentato di disertare ma è stato catturato e arrestato dalle forze austriache.
Agosto 17th: La formazione di un "tribunale straordinario", precursore dei tribunali rivoluzionari.
agosto 22nd: Scoppi di sommosse realiste nella Vandea, in Bretagna e nel Delfinato.
Agosto 26th: A tutti i sacerdoti viene ordinato di prestare giuramento di lealtà al governo o di essere espulso.
Settembre 2-6th: I massacri di settembre a Parigi provocano circa 1,200 morti. La stragrande maggioranza uccisa sono carcerati e sacerdoti incarcerati.
Settembre 20th: L'Assemblea legislativa è sciolta e sostituita dalla Convenzione nazionale.
Settembre 21st: La prima sessione della Convenzione nazionale vota all'unanimità per l'abolizione della monarchia.
settembre 22nd: La Convenzione nazionale vota all'unanimità per l'abolizione della monarchia e dichiara l'anno I della Repubblica.
Settembre 21st: La Convenzione nazionale vota per introdurre un calendario rivoluzionario decimato, a partire dall'anno I della Prima Repubblica.
Settembre 23rd: I deputati Girondin della Convenzione Nazionale criticano Marat per aver istigato i massacri di settembre.
Ottobre 10th: La Convenzione proibisce l'uso di vecchie forme di indirizzo, sostituendole con le più egualitarie citoyen e cittadino.
Dicembre 11th: Il processo a Luigi XVI inizia prima della Convenzione nazionale.

1793

Gennaio 14th: La Convenzione Nazionale vota sul destino del re, tutti i deputati 693 lo ritengono colpevole. La Convenzione vota anche 424 a 283 sul fatto che non ci sarà ricorso.
Gennaio 20th: La Convenzione nazionale vota contro una sospensione per il re e conferma una condanna a morte.
gennaio 21st
: Il re Luigi XVI viene giustiziato, ghigliottinato in Place de la Révolution a Parigi.
Febbraio 1st: La Convenzione nazionale dichiara guerra alla Gran Bretagna e all'Olanda.
febbraio 13th: La formazione della Prima Coalizione, un'alleanza militare europea di Gran Bretagna, Austria, Prussia, Olanda, Spagna e Sardegna.
febbraio 24th: La Convenzione Nazionale ordina la coscrizione di uomini 300,000 per l'esercito.
marzo 10th: Viene creato il primo tribunale rivoluzionario.
Marzo 10-16th: L'inizio delle rivolte nella Vandea nella Francia occidentale. I ribelli della Vandea sono irritati dalla coscrizione, dagli attacchi al clero e dall'esecuzione del re.
marzo 26th: Il Comitato di Pubblica Sicurezza, un comitato di emergenza di 12-uomo con ampi poteri, è istituito dalla Convenzione Nazionale.
aprile 1st: Frustrato dall'avanzamento della guerra e dagli eventi della rivoluzione, il generale francese Dumouriez disertò gli austriaci.
Aprile 6th: Il duca di Orleans, ora in stile Philippe Égalité, viene arrestato.
Aprile 14th: La Convenzione nazionale vota per l'impeachment di Jean-Paul Marat, per accuse che ha pubblicato materiale per invocare violente insurrezioni.
Aprile 24th: Marat è assolto dal Tribunale rivoluzionario.
Maggio 4th: La Convenzione nazionale, sotto la pressione del senza culottes e sezioni di Parigi, passa la prima legge sul prezzo massimo, che fissa il prezzo del grano.
Maggio 18th: I Girondini della Convenzione Nazionale istituiscono un comitato, la Commissione dei Dodici, per indagare sulle attività antigovernative nella Comune e nelle sezioni di Parigi.
Maggio 24th: La Commissione dei Dodici ordina l'arresto del giornalista radicale Jacques Hébert e di alcuni dei suoi seguaci. Vengono rilasciati tre giorni dopo, su pressione del senza culottes.
Maggio 26th: I giacobini della Convenzione nazionale votano per abolire la Commissione dei Dodici.
Maggio 31st: I sans culottes e sezioni iniziano manifestazioni in tutta Parigi. Chiedono la rimozione dei Girondini dalla Convenzione Nazionale, una purga di organi governativi, diritti di voto e prezzi fissi del pane.
Giugno 2nd: Il senza culottes, ora raggiunto da unità della Guardia Nazionale, marcia sulla Convenzione Nazionale. La Convenzione ordina l'espulsione e l'arresto dei deputati Girondin di 29.
24 Giugno : La Convenzione nazionale approva la Costituzione dell'anno I, nota anche come Costituzione del 1793 o "Costituzione giacobina".
Luglio 13th: Jean-Paul Marat viene pugnalato a morte da Charlotte Corday, sostenitrice dei Girondin, mentre faceva il bagno.
Luglio 17th: La Convenzione nazionale ordina l'abolizione e la rinuncia di tutti i diritti e le quote feudali, senza indennizzo o ritardo.
Luglio 17th: Moderati controrivoluzionari a Lione eseguono il sindaco giacobino.
Luglio 27th: Maximilien Robespierre e Louis Saint-Just sono eletti nel Comitato di pubblica sicurezza.
agosto 1st: La Convenzione nazionale adotta il sistema metrico come sistema nazionale di misurazione.
Agosto 9th: Le forze rivoluzionarie assediano Lione.
Agosto 10th: Il Festival dell'Unità e dell'indivisibilità, che celebra il primo anniversario dell'assalto delle Tuileries.
Agosto 15th: Tutti i funzionari pubblici sono tenuti a prestare giuramento alla nuova costituzione 1793.
Agosto 23rd: La Convenzione Nazionale decreta il arginare in massa.
Settembre 5th: Ancora una volta il senza culottes e le sezioni di Parigi marciano sulla Convenzione Nazionale, che risponde dichiarando il terrore l '"ordine del giorno" ed espandendo i Tribunali Rivoluzionari.
Settembre 17th: La Convenzione Nazionale approva la Legge dei Sospetti, ampliando la definizione di sospetti.
Settembre 29th: La legge sul prezzo massimo è estesa a tutti gli alimenti.
Ottobre 5th: La Convenzione nazionale adotta formalmente il calendario rivoluzionario.
Ottobre 9th: Lione cade nelle forze rivoluzionarie dopo un assedio durato due mesi.
Ottobre 10th: La Convenzione nazionale dichiara che le misure di guerra di emergenza rimarranno in vigore fino a quando non ci sarà pace. L'attuazione della Costituzione di 1793 è sospesa.
Ottobre 16th: Maria Antonietta viene ghigliottinata, due giorni dopo un processo davanti al Tribunale rivoluzionario di Parigi.
Ottobre 24th: La Convenzione nazionale adotta il calendario rivoluzionario francese, contenente 10 mesi all'anno e 10 giorni alla settimana.
Ottobre 31st: Inizia l'esecuzione dei leader girondinisti, che prosegue per il mese successivo. Tra quelli ghigliottinati ci sono Brissot, Vergniaud, Fauchet, Madame Roland, Bailly e Barnave.
Novembre 6th: Anche Philippe Égalité, l'ex duca d'Orléans, viene ghigliottinato.
Novembre 10th: Il Festival della libertà è dichiarato a Parigi.
Novembre 23rd: La Comune di Parigi chiude tutte le chiese della città. La cattedrale di Notre Dame viene ribattezzata Tempio della ragione.
Dicembre: Le forze repubblicane prendono il sopravvento sui contadini ribelli nella Vandea.
Dicembre 4th: La Convenzione nazionale approva la legge di 14 Frimaire, o la legge del governo rivoluzionario, aumentando ulteriormente il potere del comitato di pubblica sicurezza.

1794

febbraio 4th: La Convenzione nazionale abolisce la schiavitù in tutte le colonie francesi.
febbraio 15th: Il tricolore rosso, bianco e blu è adottato come bandiera nazionale della Francia.
marzo 24th: L'esecuzione di Jacques Hebert e alcuni dei suoi seguaci.
marzo 30th: Georges Danton viene arrestato per presunta corruzione; il suo processo nel tribunale rivoluzionario inizia tre giorni dopo.
Aprile 5-6th: L'esecuzione di Danton, Desmoulins e dei loro sostenitori, a seguito di un processo per show.
Maggio 7th: Robespierre tiene un discorso alla Convenzione nazionale, delineando la sua proposta per il Culto dell'Essere Supremo. La Convenzione approva la sua proposta.
Maggio 23rd: Un dipendente pubblico, Henri Admirat, viene arrestato dopo aver sparato con una pistola a Jean-Marie Collot, un membro del CPS. L'ammiraglio aveva programmato di assassinare Robespierre ma non era in grado di localizzarlo.
Maggio 24th: Cecile Renault, una ragazza di 16 anni armata di due pugnali, viene arrestata mentre cerca di entrare negli appartamenti di Robespierre.
4 Giugno : Robespierre è eletto presidente della Convenzione nazionale.
8 Giugno : Il Festival dell'Essere Supremo è celebrato sul Champ de Mars.
10 Giugno : La Convenzione Nazionale approva la Legge del 22 Prairial, aumentando il potere dei tribunali, rimuovendo i diritti degli imputati e dichiarando tutte le pene punibili con la morte.
Luglio 26th: Robespierre si rivolge alla Convenzione Nazionale e lancia un attacco ai suoi avversari. Inoltre, molti di loro sono stati espulsi dal club giacobino.
Luglio 27th: Dopo aver complottato durante la notte, gli avversari di Robespierre orchestrano la sua deposizione e l'arresto. Robespierre, Saint-Just, Couthon e altri vengono giustiziati senza processo il giorno successivo.
agosto 1st: La legge di 22 Priairial è abrogata dalla Convenzione nazionale.
Agosto 5th: Il governo riformato ordina un rilascio di massa di prigionieri politici.
Agosto 11th: Il Comitato di Pubblica Sicurezza è privato dei suoi poteri esecutivi.
Agosto: L'inizio del White Terror, una campagna di purghe e persecuzioni dei giacobini.
Settembre 18th: La Convenzione Nazionale rinuncia alla "chiesa costituzionale" e al Culto dell'Essere Supremo.
Novembre 12th: A tutti i Jacobin Club viene ordinato di chiudere.
Dicembre 8th: Vengono ripristinati i deputati girondinisti sopravvissuti espulsi dalla Convenzione nazionale di giugno 1793.
Dicembre 24th: La Convenzione nazionale abroga la legge sui prezzi massimi.

1795

Febbraio-Luglio: Viene firmata una serie di trattati di pace, che cercano di reprimere la guerra rivoluzionaria in Europa.
Aprile: Tumulti scoppiano a Parigi.
Maggio 31st: I tribunali rivoluzionari sono stati formalmente aboliti.
8 Giugno : La morte del Delfino, lo sguarnito Luigi XVII.
agosto 22nd: Viene approvata la Costituzione di 1795, delineando un nuovo sistema di governo che comprende un dirigente di cinque uomini (il Direttorio) e un'assemblea bicamerale (il Consiglio degli Anziani e il Consiglio dei Cinquecento).
Ottobre 26th: La Convenzione termidoriana termina con lo scioglimento della Convenzione nazionale.


© Alpha History 2015. Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro Condizioni d'uso.
Questa pagina è stata scritta da Jennifer Llewellyn e Steve Thompson. Per fare riferimento a questa pagina, usa la seguente citazione:
J. Llewellyn e S. Thompson, "French Revolution timeline 1792-95", Alpha History, consultato [data odierna], https://alphahistory.com/frenchrevolution/french-revolution-timeline-1792-95/.