Una libella su Maria Antonietta e il fratello del re (1789)

il 1789 libelle titolato L'Autrichienne en Goguettes o l'Orgie Royale (tradotto come "La cagna austriaca e le sue amiche nell'orgia reale") si concentra su Maria Antonietta. Implica che il conte di Artois (il fratello del re) sia sia il suo amante che il padre dei suoi figli.

Personaggi:
Luigi XVI
The Queen
Il conte di Artois
La duchessa di Polignac
Guardie del corpo

L'azione si svolge negli appartamenti.

Guardia: Alle armi, arriva Sua Maestà.

Un'altra guardia: Stasera ci sarà un'orgia. La femmina Ganimede è con la regina.

Un'altra guardia: Artois, l'amato, eccolo tra il vizio e la virtù. Indovina chi è il vizio.

Guardia: Non è necessario indovinare. Vedo solo che questo Dio si sta moltiplicando.

Scena II

The Queen (a Madame de Polignac, che si fa da parte per lasciare andare la Regina): Vieni, vieni mio caro amico.

Il conte di Artois, spingendo leggermente la regina e pizzicandole le natiche: vieni anche tu. Che bel fondo! Così fermo!

The Queen (sussurrando): Se il mio cuore fosse così duro, non staremmo bene insieme?

Il conte di Artois: Stai zitta, pazza, altrimenti mio fratello avrà un altro figlio stasera.

The Queen: Oh no! Facciamo un po 'di piacere, ma non più frutti.

Il conte di Artois: Tutto ok. Starò attento, se posso.

Madame de Polignac: Dov'è il re?

The Queen: Di cosa ti preoccupi? Presto sarà qui per infastidirci. "