Insegnamento della storia VCE

insegnamento della storia di vce
I nuovi insegnanti non dovrebbero mai provare a farlo da soli

Iniziare come insegnante di Storia (Rivoluzioni) - o addirittura qualsiasi unità di storia VCE - è incredibilmente scoraggiante. Questa pagina contiene alcuni suggerimenti per coloro che insegnano la storia di VCE per la prima volta.

Le sfide

Oltre al peso delle aspettative portate da tutti gli insegnanti VCE, ci si aspetta che gli insegnanti di storia conoscano o abbiano accesso a un'enorme quantità di informazioni. Devono comprendere il contenuto del corso ampio e complesso e come insegnarlo in modo chiaro ed efficace.

Ci si aspetta che gli insegnanti di storia VCE siano gli "esperti nella stanza", rispondendo a una raffica di domande da parte di coloro a cui insegnano. C'è anche il flusso costante di informazioni amministrative e normative che viene fornito con l'insegnamento VCE: progetti di studio, programmi di studio, linee guida per la valutazione, consigli sulla valutazione e relazioni dei valutatori degli esami.

Negli anni ho ricevuto preziosi consigli da diversi colleghi esperti. Questo consiglio mi ha aiutato a trasformarmi da insegnante nervoso e indeciso in qualcuno che apprezza le sfide e si diverte a camminare in ogni classe di storia. Questo articolo è un riassunto di questo consiglio, destinato a insegnanti nuovi e inesperti.

Come sempre con l'insegnamento, tuttavia, il miglior consiglio non può che arrivare fino a questo punto. Non c'è sostituto per provare le cose in classe e imparare dall'esperienza.

Trova un mentore

Il primo obiettivo per un insegnante nuovo di VCE History dovrebbe essere quello di trovare un mentore. Cerca, incontra o parla con un insegnante esperto di storia VCE. Se nessuno nella tua scuola l'ha insegnato, contatta un'associazione di soggetti come il Associazione degli insegnanti di storia di Victoria chi può metterti in contatto con insegnanti di storia esperti nella tua zona.

Una volta che ti sei assicurato un mentore, chiedigli suggerimenti su risorse, unità di lavoro, piani di lezione e compiti di valutazione. Scegli il loro cervello su ciò che funziona nella classe di storia VCE e cosa no. Chiedi se hanno risorse che sono disposti a condividere. Chiedete se sono pronti a fare dei segni in collaborazione.

Chiedi alla tua scuola il rilascio giornaliero in modo da poter guardare il tuo mentore in azione o chiedi al tuo mentore di partecipare alle tue lezioni e offrire consigli. Qualunque cosa tu faccia, non provare a farlo da solo.

Scegli un corso con saggezza

Il VCE History Study Design offre una gamma di opzioni per i corsi VCE nelle unità da uno a quattro.

Molti nuovi insegnanti non selezioneranno il proprio corso o le proprie rivoluzioni; queste decisioni sono spesso prese dalla scuola, dagli insegnanti precedenti o dai capi di facoltà. Ma se hai il lusso di selezionare un corso, pensa attentamente se il corso esistente è appropriato per te e per i tuoi studenti.

Non aver paura di cambiare un corso esistente se è al di fuori della tua area di competenza, con scarse risorse o inadatto ai tuoi studenti. L'implementazione di un nuovo corso richiede uno sforzo in più all'inizio, ma ne vale la pena a lungo termine.

Scrivi un piano unitario

Come saprà qualsiasi insegnante, attenersi a un programma rigido è difficile. Le interruzioni e le assenze scolastiche mangiano durante le lezioni; gli studenti non sempre imparano o lavorano a un ritmo costante; gli insegnanti hanno la tendenza a divagare; alcuni argomenti e unità richiedono semplicemente molto più tempo del previsto.

Per questi motivi è una buona idea redigere un piano semestrale ampio ma flessibile, elencando gli argomenti che gli studenti devono apprendere e le attività di valutazione che è necessario amministrare.

Scrivili su un documento, insieme a orari e date previsti. Ti fornirà una struttura per procedere attraverso il contenuto e prevenire meandri durante le prime parti del corso. Dai una copia ai tuoi studenti, se lo desideri.

Investi in risorse

Se insegni la storia di VCE per la prima volta, considera di investire in alcune risorse, sia per fornirti materiale didattico sia per espandere le tue conoscenze.

Non fare affidamento sulla scuola per questo: acquista i tuoi libri online. Amazon e Il deposito del libro (spedizione gratuita) offre ottimi prezzi sia per i testi nuovi che usati. Il sito web dell'asta e-bay contiene anche migliaia di libri usati in un dato momento, alcuni che costano quasi nulla.

Avere una serie di libri a portata di mano è una risorsa enorme per la storia di VCE, dove la profondità della conoscenza e l'accesso a diverse interpretazioni sono fondamentali. Leggere lo stesso argomento in due o tre libri diversi ha ampliato notevolmente la mia comprensione. Un assortimento di libri è utile anche quando si preparano le attività degli studenti, come dispense, compiti di analisi e SAC.

Sii onesto sulla tua inesperienza

Quando inizi come nuovo insegnante in un corso, vale la pena essere brutalmente onesto sulla tua inesperienza.

Di 'ai tuoi studenti che sei nuovo nel corso, ma assicurati che sei ben preparato, dotato di risorse adeguate e che lavorerai sodo per aiutarli ad avere successo. La maggior parte degli studenti apprezzerà questa onestà e ti darà una possibilità.

Cercare di bluffare o fingere di essere esperti raramente funziona. Gli studenti metteranno alla prova i nuovi insegnanti e saranno pronti a fiutare l'inesperienza o la disonestà intellettuale.

Lascia il tuo ego alla porta

Alcuni insegnanti di storia, sia per talento che per esperienza, sono enciclopedie ambulanti che possono rispondere a qualsiasi domanda loro posta. Il resto di noi semplici mortali è occasionalmente perplesso dalle domande degli studenti.

Ancora una volta, vale la pena non bluffare. Se non riesco a rispondere a una domanda, sono pronto a dire "Non lo so". Quello che faccio allora è scrivere la domanda e ricercare l'argomento in un secondo momento. Sfido lo studente che pone la domanda a fare lo stesso, così possiamo confrontare i nostri risultati nella prossima lezione. 

Faccio anche sapere agli studenti che, come loro, mi considero uno studente per quanto riguarda la materia e la storia in generale. Incoraggia la loro curiosità e l'apprendimento preparandoti a condividere il tuo.

Collega le tue lezioni

Questo è un suggerimento semplice e ovvio, ma a volte viene dimenticato nel trambusto della vita scolastica. Assicurati che le tue lezioni seguano una sequenza: quella segue l'altra cronologicamente, sequenzialmente o concettualmente.

Se gli studenti credono di apprendere una grande storia - con un inizio, una narrazione o un processo e un punto finale - la troveranno più interessante e coinvolgente.

Trascorri i primi minuti della lezione ricapitolando la lezione precedente e interrogando gli studenti su ciò che hanno capito. Incoraggia le domande e i commenti sulla lezione precedente e sul suo contenuto. Questo processo è molto utile sia per l'insegnante che per gli studenti.

Rendi coinvolgente la storia

Questo è un cliché ed è più facile a dirsi che a farsi, ma di certo cerco di rendere la storia dell'apprendimento coinvolgente e divertente.

Mi piace parlare di aspetti insoliti, interessanti e stravaganti della storia, e lo fanno anche gli studenti. Ricordano curiosità e strane informazioni - come Gavrilo Princip che si imbatte nella sua vittima, l'arciduca Francesco Ferdinando, mentre aspettava di prendere un panino a Sarajevo.

Trova frammenti come questo per dare colore alle tue lezioni. Uso anche tutto il materiale visivo e audiovisivo che riesco a trovare, da siti come Youtube, Wikimedia Commons e Google Immagini. Avere una mappa o alcune immagini rilevanti come sfondo per il tuo "gesso e discorso" consente agli studenti di visualizzare la narrazione storica.

Usa lo sviluppo professionale

Ci sono alcune fantastiche agenzie là fuori che offrono apprendimento professionale per insegnanti di storia. Nessuno è migliore del Associazione degli insegnanti di storia di Victoria (HTAV).

Consiglio vivamente la conferenza annuale dell'HTAV, che si tiene ogni anno a luglio o agosto. Questa conferenza riunisce i migliori storici, insegnanti di storia e fornitori di risorse nel Victoria. È un grande evento per partecipare a workshop, apprendere nuove strategie, individuare grandi risorse e fare rete con altri insegnanti.

L'HTAV offre anche conferenze di storia VCE all'inizio di ogni semestre. Se sei nuovo nella storia di VCE, partecipa a quante più volte puoi; sono una risorsa inestimabile.

Educazione sociale Victoria, le Biblioteca di stato di Victoria, le Dipartimento di affari dei veterani e Santuario della Memoria ospita anche interessanti e utili eventi di sviluppo professionale. Visita i loro siti Web o iscriviti alle mailing list per rimanere aggiornato su questi eventi.

Rispecchia le tue attività di valutazione con l'esame

Questa è una strategia di cui non ero a conoscenza nei miei primi anni di insegnamento di VCE e ora me ne pento.

Il corso di Storia (Rivoluzioni) richiede che l'insegnante stabilisca e amministri quattro SAC durante l'anno. Costruisco i miei SAC in un formato simile alle domande dell'esame di fine anno. Ciò consente agli studenti di mettere in pratica la loro tecnica d'esame mentre completano le valutazioni a scuola.

Fornisce inoltre agli insegnanti buone pratiche per contrassegnare le domande in stile esame. Anche l'uso del formato dell'esame nelle attività di valutazione delle Unità Uno e Due (Anno 11) è una buona idea, se può essere implementato. Ricorda: maggiore è la visibilità che gli studenti hanno per esaminare domande e formati, più diventeranno sicuri e competenti.

Consenti agli studenti di esercitarsi

Nei giorni precedenti ogni SAC, offro sempre agli studenti la possibilità di completare un compito pratico simile ma non identico. Ciò consente allo studente di sviluppare una maggiore comprensione del compito e dei suoi requisiti; e per identificare le aree su cui devono migliorare.

Offri feedback su queste attività pratiche, per iscritto o verbalmente. Non tutti gli studenti accetteranno l'offerta di un compito pratico, ma quelli che ne beneficiano notevolmente.

Segna duro

La storia (Rivoluzioni) è un argomento impegnativo e impegnativo che mette alla prova il coraggio di ogni studente. Quasi ogni classe di storia VCE contiene una fascia di studenti medio-bassa. Alcuni studenti possono sforzarsi, ma trovano difficile fare progressi sostanziali. Questo può portare a frustrazione, delusione e stress, sia per loro che per te.

In questi casi, è allettante per gli insegnanti alleviare questo problema dispensando voti per lo sforzo piuttosto che per i risultati. Ma nella storia di VCE, questo "segno morbido" può essere una strada verso il disastro. Un punteggio generoso non solo dà agli studenti un falso senso di ottimismo, ma può anche aumentare il valore dei punteggi SAC.

Sii duro con il tuo segno. I tuoi studenti ne trarranno beneficio a lungo termine. Saranno meglio preparati per l'esame ei loro risultati SAC non saranno portati a terra con un tonfo dalla moderazione statistica.

Ovviamente 'segnare duro' non significa che devi essere crudele. Usa l'incoraggiamento scritto e verbale per spiegare i voti numerici e premiare i progressi. Fornisci agli studenti feedback, incoraggiamento e lodi regolari per rafforzare la loro fiducia.

Diventa un esaminatore

Senza dubbio, il miglior sviluppo professionale per qualsiasi insegnante di storia VCE è diventare un esaminatore per l'esame di novembre.

Tutti gli esaminatori completano un'intera giornata di formazione con i capi esaminatori. Quando gli studenti hanno completato l'esame, ogni esaminatore valuta un numero considerevole di elaborati d'esame. Questa enorme esposizione a una serie di risposte, sia positive che negative.

Lavorare come esaminatore non è per insegnanti nuovi in ​​materia, ma per coloro che hanno pochi anni di insegnamento alle spalle, è una grande forma di sviluppo professionale. Da quando lavoro come esaminatore, la mia fiducia è aumentata e ora sono più in grado di assistere gli studenti con la tecnica degli esami.

Questi suggerimenti per insegnare la storia di VCE (Revolutions) sono gentilmente forniti da Kieren Prowse. Kieren è un insegnante esperto di storia VCE. È stato anche un autore collaboratore di Alpha History.


Tutte le informazioni in questa pagina sono © Alpha History 2019. Il contenuto di questo sito Web non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per maggiori informazioni consultare il nostro Condizioni d'uso.