Prospettive storiche

prospettive storiche

Una sfida importante per gli studenti di storia VCE è comprendere e lavorare con diverse prospettive e interpretazioni storiche.

La natura delle rivoluzioni

Le rivoluzioni sono eventi ampi, divisivi e tumultuosi. Coinvolgono intere popolazioni, eventi significativi e notevoli sconvolgimenti. Colpiscono migliaia o addirittura milioni di persone di diverse classi, background, regioni, religioni e gruppi etnici.

Le rivoluzioni lacerano il tessuto della società e modellano il modo in cui le persone pensano. Creano nuove divisioni politiche e ampliano quelle esistenti. Portano alcune persone a mettere in discussione il file status quo e altri per difenderlo.

I rivoluzionari vogliono plasmare il futuro ma non sempre sono d'accordo su come dovrebbe essere fatto. Le politiche rivoluzionarie di solito migliorano la vita di alcuni senza lasciare agli altri una condizione migliore o addirittura peggiore.

Alla fine, una rivoluzione è molte cose diverse per molte persone diverse. Non esiste una storia o esperienza comune di una rivoluzione, ma una molteplicità di storie e punti di vista.

Punti di vista diversi

Nel contesto del corso di Storia (Rivoluzioni), prospettive storiche fare riferimento a diversi punti di vista, idee ed esperienze. Le prospettive storiche appartengono solo ai personaggi contemporanei, cioè a coloro che hanno vissuto la rivoluzione e l'hanno vissuta in prima persona.

Dovresti essere consapevole delle diverse prospettive mentre studi entrambe le tue rivoluzioni. Renditi conto che qualsiasi questione, evento o idea significativa coinvolgerà numerose prospettive diverse.

Quando esamini una fonte primaria, come un documento o un'immagine, pensa a quali prospettive vengono rappresentate e quali vengono ignorate, travisate o demonizzate. Quando si studia una nuova riforma, politica o legge, considerare di quali interessi serve e di chi fallisce.

Pensare a questi diversi punti di vista e voci ti darà una comprensione più completa delle tue rivoluzioni. Ricorda che nessun cambiamento o azione è un bene per tutti o gode di un supporto totale. Ci sono sempre prospettive alternative o dissenzienti.

Prospettive di esempio

La tabella seguente contiene alcune diverse prospettive storiche per ciascuna delle quattro rivoluzioni. Questi elenchi non sono esaustivi ma sono le prospettive più comuni da considerare:

Prospettive storiche per la storia di VCE (rivoluzioni)
rivoluzione americana Area di studio 1
1754-1776
Prospettive britanniche (ad esempio Tories, Whigs)
Prospettive francesi
Lealisti americani (ad es. Thomas Hutchinson)
Commercianti coloniali (ad es. John Hancock)
Radicali coloniali (ad esempio Samuel Adams, Sons of Liberty)
Sostenitori dell'indipendenza (ad esempio Paine, John Adams)
Coloro che favoriscono la conciliazione con la Gran Bretagna (ad esempio Dickinson)
Area di studio due
1776-1789
Lealisti americani
Soldati dell'esercito continentale (ad es. Joseph Plumb Martin)
Volontari stranieri (ad es. Lafayette, von Steuben)
Donne (ad es. Abigail Adams, Mercy Otis Warren)
I ribelli degli Shay
Delegati di Filadelfia da grandi e piccoli stati
Federalisti (ad es. Alexander Hamilton, James Madison)
Anti-federalisti (ad es. Patrick Henry)
Rivoluzione Francese Area di studio 1
1774-1789
Borboni e realisti (ad esempio Luigi XVI, Maria Antonietta)
L'alto clero cattolico
Illuminismo Filosofi (ad esempio Voltaire, Rousseau)
Nobiltà liberale (ad esempio Lafayette, duc d'Orleans)
Salonierres (ad esempio Madame Necker)
Deputati di Terza Proprietà negli Stati Generali
Lavoratori e civili parigini
Contadini francesi
Area di studio due
1789-1795
Monarchici costituzionali (ad esempio Barnave)
Repubblicani moderati (ad esempio Brissot)
Repubblicani radicali (ad es. Danton)
Girondini (ad es. Brissot, Roland)
Jacobins (ad es. Robespierre)
Fédérés
parigino senza culottes
Contadini e ribelli vendici
Poteri stranieri (ad es. Gran Bretagna, Austria)
Leader termidoriani
Rivoluzione russa Area di studio 1
1894-1917
Lo zar Nicola e il suo cerchio interno
Zaristi di estrema destra (es. Black Hundred)
Zaristi moderati (ad es. Sergei Witte)
Liberali politici (ad es. Kadets)
Bolscevichi (ad esempio Lenin)
Socialisti non bolscevichi (ad es. SR)
Operai russi (ad es. Lavoratori siderurgici di Putilov)
Contadini russi
Soldati russi nella prima guerra mondiale
Area di studio due
1917-1927
Leadership bolscevica in 1917
Non bolscevichi nell'assemblea costituente (ad es. SR)
Prospettive bolsceviche su Brest-Litovsk
Leader / sezioni degli eserciti bianchi
Ribelli contadini o nazionalisti (es. Antonov)
The Left SRs (es. Spiridonova)
L'opposizione dei lavoratori (ad esempio Kollontai)
I ribelli di Kronstadt
Prospettive interne dei partiti sulla nuova politica economica (NEP)
Rivoluzione cinese Area di studio 1
1912-1949
Primi repubblicani (ad esempio Sun Yat-sen)
Reazionari realisti (ad esempio Yuan Shikai)
Warlords (ad es. Cao Kun)
Guomindang ala destra (ad es. Jiang Jieshi)
Guomindang di sinistra (ad esempio Wang Jingwei)
Studenti del movimento del 4 maggio
Membri dei movimenti della Nuova Vita
Membri fondatori del Partito comunista cinese
Mosca e il Comintern
I bolscevichi 28
Mao Zedong e i suoi seguaci
Partecipanti alla lunga marcia
Area di studio due
1949-1971
Leader comunisti (ad esempio Mao Zedong, Zhou Enlai)
Contadini e proprietari durante Fanshen
Cento scrittori di lettere di fiori
Critici del grande balzo in avanti (ad esempio Liu Shaoqi, Deng Xiaoping)
Lei Feng
Sostenitori della Rivoluzione Culturale (ad es. Guardie rosse)
La generazione dei rustici o "mandati giù"
Autori della "letteratura sulle cicatrici" (ad esempio Jung Chang, Li Cunxin)
La "Gang of Four"

Tutte le informazioni in questa pagina sono © Alpha History 2019. Il contenuto di questo sito Web non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per maggiori informazioni consultare il nostro Condizioni d'uso.