Cronologia della Repubblica di Weimar: 1918-1920

cronologia della repubblica di Weimar
Una fotografia che mostra i volontari che prestavano servizio nei Freikorps nel 1918-19

Questa cronologia della Repubblica di Weimar comprende eventi politici, economici e sociali significativi in ​​Germania dalla fine di 1918 alla fine di 1920. Scritto da autori di Alpha History.

1918

marzo 21st: Nella prima guerra mondiale, l'esercito tedesco lancia l'offensiva di primavera, una grande offensiva finale per sfondare il fronte occidentale nel nord della Francia e in Belgio.
Luglio: L'offensiva di primavera fallisce, con vittime tedesche che si avvicinano a 700,000.
Agosto: Gli Alleati lanciano una serie di controffensive che cacciano i tedeschi dalla Francia settentrionale. Le forze tedesche perdono un territorio, uomini e attrezzature significativi.
Ottobre 10th: Gli Alleati sfondano la Linea Hindenburg nella Battaglia di Cambrai. Un'invasione alleata della Germania appare imminente.
Ottobre 20th
: Gli ammutinati scoppiano in numerose unità militari e navali in tutta la Germania.
Novembre 4th: Scioperi generali sono chiamati in molte fabbriche tedesche.
Novembre 7th: I marinai mutanti prendono il controllo di molte città costiere tedesche, oltre alle città di Francoforte e Monaco.
Novembre 8th: I socialisti democratici in Baviera, guidati da Kurt Eisner, rovesciarono la monarchia di Wittelsbach e proclamarono una repubblica.
Novembre 9th: Il cancelliere tedesco, Principe Max von Baden, annuncia l'abdicazione del Kaiser Guglielmo II, senza il pieno consenso del Kaiser.
Novembre 9th: Partito socialdemocratico (SDP) politico Philip Scheidemann proclama una repubblica tedesca. Altrove, Spartakusbund (Spartacus League) leader Karl Liebknecht dichiara la nascita di una repubblica socialista.
Novembre 11th: L'inizio della fine della prima guerra mondiale: le nazioni combattenti firmano un armistizio, accettando di smettere di combattere a 11am.
Dicembre 14th: Il primo Freikorps unità, il Lichtschlag, si forma vicino a Hagen nella Germania occidentale.
Dicembre 24th: I comunisti prendono il controllo di un edificio governativo a Berlino e riescono a trattenere un'unità dell'esercito inviata per rimuoverli.
Dicembre 30th: Il Spartakusbund si divide da altri partiti socialisti e alla fine diventa indipendente.
Dicembre 31st: Rosa Luxemburg presenta un programma di fondazione per il neonato Partito Comunista Tedesco (KPD), che chiede la rivoluzione armata.

1919

Gennaio 5thMigliaia di manifestanti, molti dei quali simpatizzanti per il KPD e alcuni armati, si radunano nel centro di Berlino.
Gennaio 9th: Truppe governative e Freikorps Le brigate iniziano a mobilitarsi alla periferia di Berlino, in seguito agli ordini del ministro della Difesa Gustav Noske.
Gennaio 12th: Inizia la "battaglia di Berlino" tra le milizie comuniste e Freikorps unità.
Gennaio 15th: Karl Liebknecht e Rosa Luxemburg sono catturati dal Freikorps, picchiato ed eseguito. L'acquisizione comunista di Berlino è sconfitta.
Gennaio 19th: Il governo provvisorio tiene le elezioni per una nuova assemblea nazionale, la prima elezione tedesca ad utilizzare il voto proporzionale, il suffragio universale e il suffragio femminile. L'SPD registra la quota maggiore di voti (38%).
febbraio 6th: La nuova Assemblea nazionale si riunisce nella città di Weimar. I continui scoppi di violenza a Berlino impediscono all'assemblea di riunirsi lì. Avvocato e politico del Partito Democratico Tedesco (DDP) Hugo Preuss ha il compito di sovrintendere alla stesura di una nuova costituzione.
febbraio 11th: Friedrich Ebert (SPD) è confermato dall'assemblea di Weimar come presidente della Germania.
Febbraio 21st: Kurt Eisner, il socialista ebreo-tedesco che ha preso il controllo della Baviera nel novembre 1918, viene assassinato da un giovane nazionalista.
Marzo 3rd: I comunisti lanciano un altro tentativo di prendere il controllo di Berlino. Questa rivolta è soppressa in pochi giorni.
Aprile 4th: I rivoluzionari di sinistra prendono il controllo della Baviera e due giorni dopo proclamano la formazione di una repubblica socialista sovietica lì.
Aprile 12th: I comunisti con stretti legami con la Russia prendono il controllo del nuovo governo bavarese e iniziano a impadronirsi di proprietà e ad eseguire aristocratici e sospetti spie.
Maggio 3rd: Intorno a 25,000 Reichswehr soldati e Freikorps i volontari si trasferiscono a Monaco e rovesciano il regime comunista bavarese.
Giugno 22nd: Dopo giorni di aspri dibattiti e acrimoniosi servizi giornalistici, il Trattato di Versailles è ratificato dal tedesco Reichstag.
28 Giugno : Il trattato di Versailles è firmato da tutte le parti, ponendo fine ufficialmente alla prima guerra mondiale.
Luglio 31st: L'Assemblea nazionale di Weimar finalizza e approva una nuova costituzione.
Agosto 11th: Il Costituzione di Weimar viene proclamato, ponendo formalmente fine alla rivoluzione tedesca. L'Assemblea nazionale diventa nota come Reichstag.
agosto 21st: Friedrich Ebert ha formalmente prestato giuramento come presidente della nuova repubblica.
Settembre 11th: Un Reichswehr caporale di nome Adolf Hitler viene inviato per infiltrarsi e riferire sul Partito dei Lavoratori Tedeschi (DAP), un piccolo gruppo nazionalista di Monaco.
Novembre 18th: Ex generale Paul von Hindenburg racconta a Reichstag Comitato che l'esercito tedesco è stato "pugnalato alla schiena" alla fine del 1918.

1920

febbraio 20th: Il DAP, che ora vanta circa 300 membri, si riformula come Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori (NSDAP).
febbraio 24th: L'NSDAP tiene il suo primo incontro pubblico e adotta un manifesto politico, il "Programma in venticinque punti".
marzo 12th: The Kapp colpo di stato: L' Freikorps l'unità entra a Berlino a tarda notte e chiede la sostituzione del governo Ebert con un governo di destra, guidato dal funzionario Wolfgang Kapp.
marzo 13th: Il governo di Weimar rilascia una dichiarazione pubblica, invitando soldati e lavoratori a contrastare il Kapp colpo di stato con uno sciopero generale.
marzo 17th: Dopo quattro giorni di resistenza e negoziazione, il Kapp colpo di stato crolla. I suoi leader, Wolfgan Kapp e Walther von Luttwiz, fuggi da Berlino.
marzo 17th: I comunisti nella Ruhr rispondono attaccando Freikorps unità e formare un comitato per impadronirsi del potere.
marzo 24th: Il governo di Weimar chiede la fine della rivolta della Ruhr e dello sciopero generale entro e non oltre aprile 2nd.
marzo 31st: Adolf Hitler è dimesso dal Reichswehr e si dedica al lavoro a tempo pieno con NSDAP.
aprile 2nd: Il Reichswehr marcia verso la Ruhr e reprime la rivolta di sinistra lì, uccidendo persone 2000.
Aprile 6th: Truppe francesi occupano Francoforte e altre città, in risposta alla presenza di Reichswehr soldati della Ruhr, una violazione del trattato di Versailles.
6 Giugno : Le elezioni nazionali cambiano la composizione del Reichstag e forzare un cambiamento nel governo. L'SPD perde i posti 61 ma rimane la più grande festa del Reichstag. I partiti nazionalisti aumentano la loro quota di voto, mentre il KPD è candidato per la prima volta, vincendo quattro seggi.
Agosto 7th: Il governo approva la legge nazionale sul disarmo, in base alla quale i gruppi politici e paramilitari devono consegnare cache di armi e civili per segnalare dove si trovino queste armi.
Ottobre 11th: I nazionalisti uccidono una ragazza, Marie Sandmeier, per aver informato le autorità di una scorta di armi illegali.
Dicembre 17th: L'NSDAP acquista un giornale, Volkischer Beobachter, che diventa la pubblicazione ufficiale del partito.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Cronologia della Repubblica di Weimar: 1918-20"
Autori: Jennifer Llewellyn, Brian Doone, Jim Southey, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/weimar-republic-timeline-1918-20/
Data di pubblicazione: Febbraio 9, 2019
Data di accesso: Data odierna
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.