Glossario della Repubblica di Weimar EM

Questo glossario della Repubblica di Weimar contiene definizioni di parole e concetti inglesi e tedeschi, rilevanti per gli eventi in Germania tra 1918 e 1933. Parole da E a M.

Patto di Ebert-Groener
Il Patto Ebert-Groener era un accordo informale tra il governo e l'esercito, stipulato nel novembre 1918. Secondo i termini di questo accordo, l'esercito prometteva di sostenere il governo, a condizione che il governo non facesse alcun tentativo di riformare o interferire con l'esercito.

poteri di emergenza
I poteri di emergenza sono poteri costituzionali a disposizione di un presidente o di un governo, da utilizzare in un momento di emergenza o di crisi. I poteri di emergenza nella Repubblica di Weimar hanno consentito la sospensione di determinati diritti o processi e l'aggiramento del Reichstag, autorizzando il presidente a governare con decreto.

espressionismo
L'espressionismo era un movimento artistico in cui la realtà era alterata o distorta, al fine di stimolare determinate emozioni o stati d'animo. Il movimento espressionista tedesco iniziò prima della prima guerra mondiale e raggiunse l'apice durante la Repubblica di Weimar, dove era presente nell'arte, nella letteratura e nel cinema.

fascismo
Il fascismo è un'ideologia politica emersa in Europa dopo la prima guerra mondiale. Si basava su una leadership autoritaria, potere statale, militarismo e antisocialismo. Il primo governo fascista è emerso in Italia in 1922.

Femegerichte or Uccisioni di donne
Femegerichte fa riferimento a una serie di omicidi politici compiuti nei primi 1920 in Germania da nazionalisti di destra. Gli obiettivi erano figure politiche di sinistra, informatori o individui ritenuti traditori dello stato.

Freikorps
I Freikorps erano le brigate paramilitari di destra, composte principalmente da ex soldati. Il primo Freikorps le unità furono formate nel dicembre 1918 per sopprimere i comunisti a Berlino e in altre città tedesche. Molti Freikorps in seguito si unirono ai partiti politici di destra come il NSDAP.

Partito popolare nazionale tedesco (Tedesco, Deutschnationale Volkspartei or DNVP)
Il DNVP era un partito nazionalista di destra, formato nel 1918 e in seguito guidato dal magnate del giornale Alfred Hugenberg. Successivamente è stato allineato con l'NSDAP.

Rivoluzione tedesca
La rivoluzione tedesca di solito si riferisce a eventi tra il novembre 1918 e il gennaio 1919, quando i rivoluzionari comunisti tentarono di prendere il controllo di Berlino e del governo nazionale prima di essere sconfitti da Freikorps brigate.

Età d'oro di Weimar (o Anni d'oro di Weimar).
L'età dell'oro di Weimar fu un periodo di ripresa economica e di relativa prosperità tra il 1924 e il 1929. Durante questo periodo la Germania fu sostenuta da aiuti esteri e prestiti e sia l'economia che le condizioni di vita migliorarono in modo significativo.

Grande coalizione
The Great Coalition era una coalizione 1923 dei quattro maggiori partiti politici (SPD, Center, DVP e DDP) nella Repubblica di Weimar. È stato formato da Gustav Stresemann per migliorare la stabilità politica e reprimere l'estremismo politico.

Grande Depressione
La Grande Depressione fu un periodo di stagnazione economica tra il 1929 e la metà degli anni '1930. È stato caratterizzato da crolli del mercato azionario, sovrapproduzione, prezzi in calo, fallimenti aziendali e ridimensionamento, alta disoccupazione e considerevole sofferenza umana.

iperinflazione
L'iperinflazione è un'inflazione rapida e incontrollata, che porta a una moneta cartacea quasi priva di valore. L'iperinflazione in Germania nel 1923 fu causata dalla stampa eccessiva di banconote e ebbe un impatto disastroso sulla fiducia economica e sui risparmi personali.

inflazione
L'inflazione è una diminuzione del valore della moneta, in particolare della carta moneta, che determina un aumento dei prezzi. L'inflazione è talvolta causata dalla stampa in eccesso della valuta cartacea o dalla carenza di beni di consumo.

Junkers
I Junkers erano una potente classe di aristocratici e proprietari terrieri prussiani. Molti Junkers, come Paul von Hindenburg, occupava alti ranghi nell'esercito e nei governi di Prussia e Germania.

kapp colpo di stato
The Kapp colpo di stato fu un tentativo di spostare e rimuovere il governo di Weimar nel marzo 1920. È iniziato quando Freikorps unità presero il controllo di Berlino e chiesero la nomina di Wolfgang Kapp, un funzionario pubblico, come cancelliere. Il colpo di stato fu sconfitto in quattro giorni.

Patto di Kellogg-Briand
Il Patto Kellog-Briand era un accordo internazionale per porre fine alla guerra e dichiarare illegali i conflitti armati. È stato firmato da numerosi paesi, tra cui la Germania, nel mese di agosto 1928.

Kommunistische Partei Deutschlands or KPD
Il KPD era il più grande partito comunista della Germania, formato come gruppo separatista dal Partito socialdemocratico nel dicembre 1918. Il KPD era inizialmente un partito rivoluzionario ei suoi membri furono coinvolti nella fallita rivoluzione tedesca del gennaio 1919. Dopo questo, il KPD divenne un partito parlamentare e nel corso degli anni '1920 divenne una forza importante nel Weimar Reichstag.

Landtag
I Landtags erano parlamenti statali tedeschi. Possedevano un potere legislativo locale limitato e la loro adesione rifletteva tendenze politiche sia nazionali che locali.

Accordo di Losanna
L'accordo di Losanna era un accordo internazionale firmato nel 1932 che sospendeva gli obblighi di riparazione della Germania, a causa della Grande Depressione.

Lega delle Nazioni
La Società delle Nazioni era un organo multinazionale per la risoluzione delle controversie formato dal Trattato di Versailles in 1919. La Germania ha ricevuto la piena adesione alla Società delle Nazioni in 1926. Era il precursore delle moderne Nazioni Unite.

Trattati di Locarno
I trattati di Locarno erano una serie di trattati e accordi, firmati in Svizzera nell'ottobre 1925. Tra l'altro, questi trattati confermavano i confini europei e ripristinavano le normali relazioni diplomatiche tra la Germania e le altre nazioni europee.

Machtergreifung
Tedesco per "presa di potere". Il Machtergreifung è spesso usato per riferirsi al processo con cui Hitler è stato nominato cancelliere nel gennaio 1933, seguito dalla sua acquisizione di poteri dittatoriali.

governo di minoranza
Un governo di minoranza è un governo che non ha una maggioranza nella legislatura (Reichstag). I governi di minoranza devono governare formando coalizioni di voto e / o negoziando leggi con altri partiti. Tutti i governi della Repubblica di Weimar erano governi di minoranza.

© Alpha History 2018. Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro Condizioni d'uso.