Carlo I (Austria)

charles i

Carlo I. (1887-1922) era un reale austriaco che divenne sovrano dell'impero austro-ungarico alla fine del 1916. Carlo era nipote dell'arciduca Francesco Ferdinando e pronipote dell'imperatore Francesco Giuseppe.

Carlo divenne erede al trono imperiale dopo l'assassinio di Francesco Ferdinando nel giugno 1914 (il matrimonio morganatico dell'arciduca significò che i suoi figli furono squalificati dalla linea di successione). Un giovane colto, intelligente e simpatico, durante la guerra gli furono affidati importanti compiti di comando, nonostante avesse solo una limitata esperienza militare.

Divenne imperatore nel novembre 1916 dopo la morte di Francesco Giuseppe. Attento ai pericoli affrontati dal suo impero, il nuovo monarca ha cercato di tenerlo insieme liberando l'Austria-Ungheria dalla guerra, così come le riforme politiche liberali e l'autogoverno per i gruppi regionali ed etnici.

Nel 1917, usando suo cognato come intermediario, Charles fece diverse aperture per una proposta di pace, con o senza il coinvolgimento dei suoi alleati tedeschi. Nel maggio 1917, l'imperatore ha richiamato il parlamento austriaco, che era stato sospeso dal suo predecessore.

Nell'ottobre 1918, Carlo tentò di riformare l'impero austro-ungarico come federazione di stati autonomi. Ciò non andò abbastanza lontano, tuttavia, e Carlo perse il trono durante gli sconvolgimenti politici del novembre 1918. I suoi tentativi di riconquistare la corona non vollero e fu costretto all'esilio, morendo lì nel 1922.

Titolo: "Charles I (Austria)"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/worldwar1/charles-i-austria/
Data di pubblicazione: Luglio 5, 2017
Data di accesso: 24 Novembre 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.