Documenti della prima guerra mondiale

Questa raccolta di documenti della prima guerra mondiale è stata compilata dagli autori di Alpha History. Questa sezione è un work in progress: stiamo continuamente rivedendo, trascrivendo e aggiungendo nuovi documenti. Se desideri suggerire un documento per l'inclusione, creane uno contatti.

Preludio alla guerra

Il trattato di Londra (1839)
La doppia alleanza tra Austria-Ungheria e Germania (1879)
Il trattato di riassicurazione russo-tedesco (1887)
Il Kaiser si rivolge alle nuove reclute militari a Potsdam (novembre 1891)
Rapporto tedesco sulla prima crisi marocchina (1905)
Il Daily Telegraph intervista al Kaiser Guglielmo II (ottobre 1908)
Dichiarazione del gruppo nazionalista serbo Narodna Odbrana (1911)
Il generale von Moltke sul piano Schlieffen (1911)
Il generale Henry Wilson su come la Gran Bretagna dovrebbe prepararsi per una guerra tedesca (agosto 1911)
Un diplomatico britannico riferisce sullo stato delle tensioni anglo-tedesche (gennaio 1914)
Uno scrittore tedesco, von Bernhardi, sulle travagliate relazioni anglo-tedesche (1914)
Uno scrittore tedesco su problemi che affrontano la Triple Alliance (1914)
Uno scrittore tedesco sulla necessità e le basi sociali della guerra (1914)
Il maggiore generale Sir Alfred Knox sullo stato dell'esercito russo prima del 1914 (1921)

La strada per la guerra

Il consiglio di House a Woodrow Wilson sull'Europa (maggio 1914)
Racconto del conte von Harrach sull'assassinio di Francesco Ferdinando (1914)
Un resoconto serbo dell'assassinio di Franz Ferdinand (1914)
I ministri austro-ungarici discutono dell'azione contro la Serbia (luglio 1914)
L'ultimatum austro-ungarico alla Serbia (luglio 1914)
Risposta serba all'ultimatum austro-ungarico (luglio 1914)
L'assegno in bianco della Germania all'Austria-Ungheria (luglio 1914)
Lettera dell'imperatore austriaco Francesco Giuseppe al Kaiser (luglio 1914)
Telegrammi di crisi di luglio al Kaiser (luglio 1914)
I telegrammi "Nicky e Willy" (luglio 1914)
Il ministro degli Esteri britannico sulla risposta della Serbia all'ultimatum austriaco (luglio 1914)
I tentativi di un diplomatico tedesco di risolvere la crisi di luglio (luglio 1914)
Posizione della Gran Bretagna alla vigilia della guerra (luglio 1914)
Clemenceau chiama la Francia alle armi (agosto 1914)
Notiziario britannico sullo scoppio della guerra (agosto 1914)
"I cani da guerra sono liberi", un opuscolo satirico (1914)

Il mondo in guerra

Un diplomatico britannico riferisce della mobilitazione russa (agosto 1914)
Il re Alberto del Belgio esorta il suo popolo a resistere agli invasori tedeschi (agosto 1914)
Il cancelliere tedesco delinea gli obiettivi bellici del suo paese (settembre 1914)
Il Generale Congreve descrive la tregua di Natale (dicembre 1914)
Un britannico riferisce dei combattimenti in Galizia sul fronte orientale (marzo 1915)
Memo americano in Germania dopo l'affondamento di RMS Lusitania (1915)
Un rapporto americano sull'uso del gas a Ypres (aprile 1915)
Il trattato di Londra porta l'Italia in guerra (aprile 1915)
Ricordi di un soldato canadese a Gallipoli (1915)
Un ufficiale britannico descrive l'apertura della battaglia della Somme (luglio 1916)
Il libro di memorie di un soldato del fronte occidentale (1917)

Poesia di guerra

Inno per i giovani condannati (Wilfred Owen)
A Terre (Wilfred Owen)
Dulce et decorum est (Wilfred Owen)
Casi mentali (Wilfred Owen)
Offensiva di primavera (Wilfred Owen)
Gloria delle donne (Siegfried Sassoon)
Essi (Siegfried Sassoon)

Il fronte di casa

Estratti dalla legge britannica sulla difesa del regno (agosto 1914)
Un resoconto testimone oculare di rivolte anti-tedesche a Liverpool (1915)
Un opuscolo britannico che incoraggia l'auto-razionamento dei beni vitali (1916)
Il diario di una donna londinese racconta il lavoro in una fabbrica di munizioni (1916)
Un sindacato londinese si oppone all'assunzione di donne autisti (febbraio 1917)
Legislazione statunitense anti-sedizione (maggio 1918)

Verso una conclusione

Il telegramma Zimmerman (gennaio 1917)
Dichiarazione di guerra degli Stati Uniti alla Germania (aprile 1917)
La Germania risponde alla dichiarazione di guerra degli Stati Uniti (aprile 1917)
David Lloyd George sugli obiettivi di guerra britannici e sulle condizioni per la pace (gennaio 1918)
Discorso di Leon Trotsky prima della firma del Trattato di Brest-Litovsk (febbraio 1918)
Lettera di re Giorgio V ai soldati americani (aprile 1918)
Il generale Haig invita le truppe britanniche a resistere all'offensiva di primavera (aprile 1918)
Richieste alleate per la resa tedesca (novembre 1918)
Abdicazione del Kaiser (novembre 1918)
Un soldato americano a Parigi il giorno dell'armistizio (novembre 1918)

Conseguenze

I quattordici punti di Woodrow Wilson (1918)
Il Trattato di Brest-Litovsk (marzo 1918)
Il generale Sir Douglas Haig sulla guerra e sulle vittime britanniche (marzo 1919)
Il Trattato di Versailles – restrizioni militari (maggio 1919)
I delegati tedeschi rispondono al Trattato di Versailles (maggio 1919)
Henry Cabot Lodge si oppone alla Società delle Nazioni (agosto 1919)
Woodrow Wilson parla a sostegno della Società delle Nazioni (settembre 1919)