Glossario della prima guerra mondiale PZ

Questo glossario della prima guerra mondiale contiene parole, termini e concetti significativi relativi al conflitto del 1914-18, alle sue cause e conseguenze. È stato scritto da autori di Alpha History. Se c'è una parola o un termine che credi dovrebbe essere qui, per favore scrivici.

Battaglioni di Pals
I "battaglioni Pals" erano uno schema di reclutamento britannico, ideato nel 1914. Uomini dello stesso villaggio, città o posto di lavoro venivano collocati nella stessa compagnia o reggimento, consentendo loro di prestare servizio insieme. I battaglioni Pals erano inizialmente popolari, tuttavia quando questi battaglioni subirono pesanti perdite, l'impatto sul loro villaggio o città fu devastante. Di conseguenza, l'esercito britannico aveva abbandonato il progetto nel 1917.

Panslavismo
Il pan-slavismo è convinto che i popoli slavi dei Balcani e dell'Europa meridionale dovrebbero formare la propria nazione indipendente e unificata. Pan-Slavism era uno scopo di gruppi nazionalisti serbi come la Mano Nera.

spalletta
Il parados è la parte posteriore di una trincea, il lato più lontano dalla linea nemica.

parapetto
Il parapetto è il lato di una trincea più vicino alla linea nemica. Si riferisce in particolare alla parte superiore, da cui sono stati lanciati colpi di fucile o mitragliatrice e / o cariche.

patriottismo
Il patriottismo è affetto o fedeltà al proprio paese

casamatta
Un portapillole è un palo difensivo, solitamente sotto forma di un bunker di terra o di un piccolo riparo di cemento. È stato progettato per ospitare e proteggere fucilieri o mitragliatrici.

populista
Essere populisti è cercare o godere del sostegno popolare; fare appello al popolo.

propaganda
La propaganda è materiale destinato a persuadere o invocare una risposta emotiva, spesso attraverso distorsioni o false dichiarazioni. La propaganda è stata ampiamente utilizzata da tutte le parti durante la prima guerra mondiale. La propaganda più notevole è apparsa sotto forma di poster, arte o cartoni animati, tuttavia, la propaganda potrebbe anche assumere la forma di discorsi, articoli e notizie autorizzate dal governo.

riparazioni
Le riparazioni sono pagamenti di denaro o merci a titolo di risarcimento per decessi, feriti e distruzione subiti durante una guerra. Le riparazioni sono state imposte a tutte le potenze centrali sconfitte in 1919, in particolare alla Germania.

trincea di riserva
Una trincea di riserva è una linea di trincea secondaria, più indietro rispetto alla linea del fronte o "trincea di fuoco". Le trincee di riserva venivano usate come posizione di ripiego se la linea del fronte veniva distrutta dall'artiglieria o invasa dal nemico. Erano anche usati per immagazzinare attrezzature e riposare i soldati.

rivoluzione
Una rivoluzione è un periodo storico che coinvolge drammatici cambiamenti politici, sociali e / o economici in una particolare nazione o regione.

saliente
Un rigonfiamento o una sporgenza nella linea frontale di un sistema di trincea. Un punto saliente era il punto più vicino al nemico, quindi veniva spesso usato da cecchini, artiglieri mortai o come punto di sosta per un assalto.

Piano Schlieffen
Il Piano Schlieffen era il nome della strategia militare tedesca per vincere una guerra su due fronti. Ideato dal conte von Schlieffen all'inizio del 1900, il piano mirava a sconfiggere rapidamente la Francia invadendo il territorio francese attraverso il Belgio, evitando così le forti difese di confine della Francia. Ciò consentirebbe alla Germania di respirare prima che la Russia che si mobilita lentamente possa lanciare un attacco a est. Il piano Schlieffen fallì per diversi motivi, tra cui la scarsa attuazione, la risoluta resistenza belga e la mobilitazione russa più rapida del previsto.

autodeterminazione
L'autodeterminazione è il principio politico secondo cui le popolazioni dovrebbero essere in grado di determinare la propria nazionalità, governo e status politico. L'autodeterminazione per le regioni europee come la Polonia e la Cecoslovacchia era un principio alla base dei Quattordici punti di Woodrow Wilson e dei trattati di pace che ne derivano.

Shell Crisis
La crisi Shell fu una crisi politica in Gran Bretagna a 1915, a causa di una carenza di proiettili di artiglieria sul fronte occidentale. Ha esposto scarsi processi decisionali ai massimi livelli di governo, per quanto riguarda la strategia militare e la produzione di munizioni. La crisi Shell ha contribuito al rimpasto del governo (maggio 1915), alla sostituzione di Sir John French come comandante in capo e all'ascesa politica di David Lloyd George.

shock shell
"Shell shock" è un termine colloquiale per diverse forme di nevrosi di guerra o malattia psicologica, causate dal rumore, dalla conclusione e dall'esposizione al combattimento e alla morte. Molte migliaia di soldati hanno subito uno shock da granata e sia il riconoscimento del disturbo che i trattamenti efficaci sono stati lenti nell'imminenza. Lo shock da conchiglia è ora noto come "reazione da stress da combattimento" o "disturbo da stress post-traumatico".

shrapnel
Shrapnel è frammenti o frammenti di acciaio, rilasciati ad alta velocità da un proiettile di artiglieria che esplode. Le ferite da schegge erano una delle forme più comuni di lesioni e morte durante la prima guerra mondiale.

Slavi (o Slavo)
Gli slavi sono un grande gruppo etnico concentrato nell'Europa centrale e meridionale. Sono le più grandi popolazioni della Russia occidentale, dell'Austria-Ungheria e degli stati balcanici.

leggenda della 'pugnalata alle spalle' (o Dolchstoßlegende)
La leggenda della "pugnalata alle spalle" era una teoria del complotto popolare tra i nazionalisti tedeschi e gli ex soldati. Era basato sulla convinzione che l'esercito tedesco avrebbe potuto ancora vincere la guerra, tuttavia, l'esercito è stato tradito da politici civili, liberali deboli, socialisti ed ebrei. Sebbene fosse priva di fondamento, la leggenda della "pugnalata alle spalle" permise all'esercito tedesco di mantenere la sua reputazione e influenza nella Germania del dopoguerra.

stallo
"Stallo" è un termine derivato dagli scacchi, dove entrambe le parti non possono avanzare; una situazione di stallo o "stallo".

suffragette (o suffragist)
Una suffragetta è un individuo che si batte per ottenere il diritto di voto. Il termine suffragette di solito si riferisce a gruppi di riforma delle donne e attiviste, attive in Gran Bretagna all'inizio del XX secolo.

Tommy (o Tommy Atkins)
Un "Tommy" o "Tommy Atkins" è un termine gergale per un soldato britannico, in particolare un soldato di basso rango.

era totalmente
"Guerra totale" è un termine che descrive una guerra intensa che richiede che una società o una nazione mobiliti la maggior parte delle persone e delle risorse. Sia per le sue esigenze logistiche che per i suoi risultati, una guerra totale ha un impatto diretto sulla società civile.

tradimento
Il tradimento è un atto criminale che implica slealtà o tradimento di una nazione, governo o leader. L'alto tradimento è un atto di tradimento durante la guerra e la punizione per questo è di solito l'esecuzione.

trattato
Un trattato è un accordo formale tra due o più nazioni. I trattati possono riguardare il commercio, l'alleanza militare o la risoluzione dei conflitti e la risoluzione delle differenze.

piede di trincea
"Piede da trincea" è un termine colloquiale per un'infezione del piede causata dall'immersione costante in acqua e da cambi inadeguati delle calzature. Se non trattato precocemente il piede di trincea potrebbe portare a cancrena, invalidità, amputazione e persino morte. Il numero di casi di piede di trincea nella prima guerra mondiale non è chiaro, tuttavia, la maggior parte degli eserciti ha sviluppato strategie per prevenirlo, portando a relativamente pochi casi entro il 1917-18.

zar (Vedi zar)

clausola di colpa di guerra
(In tedesco, Kriegschuldluge) La "clausola di colpevolezza di guerra" è un termine colloquiale per indicare l'articolo 231 del trattato di Versailles. Questo articolo dichiarava che la Germania era l'unica responsabile della prima guerra mondiale. La clausola di colpevolezza di guerra provocò indignazione in Germania e fu usata dagli Alleati come base giuridica per imporre pesanti riparazioni.

guerra di logoramento
Una guerra di logoramento è un conflitto in cui entrambe le parti cercano di logorare o esaurire l'altra, senza tentare un attacco decisivo o un'offensiva. Molti aspetti della guerra del fronte occidentale furono motivati ​​dall'attrito piuttosto che dal raggiungimento di una svolta decisiva.

Fronte occidentale
Il fronte occidentale è stato il teatro di operazioni più significativo della prima guerra mondiale. Il fronte occidentale è durato per l'intera durata della guerra e si estendeva per oltre 450 chilometri dalla costa belga, attraverso la Francia settentrionale fino al confine svizzero.

zeppelin
Uno Zeppelin era un nome antico per un dirigibile tedesco.

Titolo: "Glossario della prima guerra mondiale PZ"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/worldwar1/world-war-i-glossary-p-z/
Data di pubblicazione: 30 settembre 2017
Data di accesso: 29 settembre 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.