Henry Petty-Fitzmaurice (Gran Bretagna)

Henry Petty-Fitzmaurice

Henry Petty-Fitzmaurice oppure Marchese di Lansdowne (1845-1927) era un pari anglo-irlandese, politico britannico ed ex governatore generale del Canada.

Nato a Londra, Petty-Fitzmaurice è diventato il marchese di Lansdowne all'età di 21 anni, in seguito alla morte di suo padre. È diventato un politico di carriera, ricoprendo diverse cariche di gabinetto significative, prima di accettare incarichi di vice-regia in Canada e in India.

Tornato in Inghilterra nel 1894, Lansdowne prestò servizio come Segretario di Stato per la Guerra (1895-1900) e Ministro degli Esteri (1900-05). Fu membro del consiglio di guerra del primo ministro Herbert Asquith fino al 1916.

Nel novembre 1916, Lansdowne redasse una lettera al gabinetto chiedendo negoziati di pace con la Germania e un ritorno al governo status quo prima della guerra. “Non perderemo questa guerra”, ha scritto Lansdowne, “ma il suo prolungarsi significherà rovina per il mondo civilizzato e un'aggiunta infinita al carico di sofferenza umana che già grava su di esso. La sicurezza sarà inestimabile ... ma quale sarà il valore delle benedizioni della pace per le nazioni così esauste da riuscire a stento a stendere una mano con cui afferrarle? "

La lettera è stata respinta dal governo e Lansdowne ha cercato di farla pubblicare sulla stampa, senza fortuna. Alla fine è stato pubblicato nel Daily Telegraph alla fine del 1917 e scatenò un'ondata di reazioni, quasi tutte sprezzanti o ostili a Lansdowne. Alcuni arrivarono ad accusare Lansdowne di essere una spia tedesca o almeno di avere simpatie tedesche.

Titolo: "Henry Petty-Fitzmaurice (Gran Bretagna)"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/worldwar1/henry-petty-fitzmaurice-britain/
Data di pubblicazione: Luglio 27, 2017
Data di accesso: Dicembre 04, 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.