Henry Wilson (Gran Bretagna)

wilson

Generale Sir Henry Wilson (1864-1922) era un ufficiale militare, comandante e consigliere del governo britannico nato in Irlanda durante la prima guerra mondiale.

Wilson era di nascita irlandese ma era un leale britannico che si rifiutava di sostenere l'indipendenza irlandese o il repubblicanesimo.

Come molti ufficiali britannici, Wilson era salito di grado durante il servizio nelle colonie. Ha visto il combattimento come un importante durante la seconda guerra boera, prima di tornare in Inghilterra e lavorare sia nell'addestramento degli ufficiali che nelle operazioni militari.

Allo scoppio della prima guerra mondiale, Wilson aveva raggiunto il grado di maggiore generale. Nel 1914, fu schierato nel continente come collegamento con i francesi, un ruolo che Wilson svolse bene, in parte grazie alla sua capacità di parlare la loro lingua. Wilson ha anche ricoperto posizioni di comando dei corpi lungo il fronte occidentale, sebbene non in nessuna battaglia importante. 

Wilson fu successivamente nominato Capo dello Stato Maggiore Generale Imperiale, una posizione che mantenne fino al 1922. Fu assassinato dai terroristi repubblicani irlandesi nello stesso anno.

Titolo: "Henry Wilson (Gran Bretagna)"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/worldwar1/henry-wilson-britain/
Data di pubblicazione: Luglio 22, 2017
Data di accesso: Dicembre 06, 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.