Raymond Poincare (Francia)

Poincaré

Raymond Poincare (1860-1934) è stato un politico francese che ha servito per otto anni come presidente della nazione, mantenendo l'incarico per tutta la durata della prima guerra mondiale.

Nato in una ricca famiglia della classe media, il giovane Poincaré ha vissuto la guerra franco-prussiana e l'occupazione della Lorena, un evento che ha colorato il suo atteggiamento nei confronti dei tedeschi e del militarismo tedesco.

Poincaré studiò e praticò giurisprudenza prima di entrare in politica nel 1886. All'età di trent'anni era già ministro delle finanze francese ed esperto oratore pubblico.

Poincaré divenne primo ministro nel gennaio 1912 e lavorò per rafforzare le alleanze della Francia con Gran Bretagna e Russia. L'anno successivo, Poincaré è stato eletto presidente della Francia.

Nonostante la presidenza sia stata in gran parte simbolica, Poincaré l'ha usata per continuare il suo programma di politica estera e per far avanzare i preparativi di guerra. Il servizio militare universale è stato aumentato da due a tre anni, mentre è stata introdotta un'imposta sul reddito per finanziare l'acquisto di armi.

Durante la prima guerra mondiale, Poincaré presiedette il Consiglio dei ministri e continuò a influenzare sia la politica interna che la strategia militare. Ha anche fatto diverse visite pubblicizzate al fronte.

Mentre la guerra ha avuto un impatto sulla Francia, anche la popolarità di Poincaré è diminuita. Alla fine del 1917, fu costretto a nominare Georges Clemenceau, un uomo che aveva spesso attaccato Poincaré nei suoi giornali, come primo ministro.

Clemenceau arrivò a dominare sia lo sforzo bellico che il processo di pace, mentre Poincaré passò in secondo piano. Rimase in politica, tuttavia, e tornò al primo ministro due volte negli anni '1920.

Titolo: "Raymond Poincare (Francia)"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/worldwar1/raymond-poincare-france/
Data di pubblicazione: Luglio 14, 2017
Data di accesso: 18 Novembre 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.