Cronologia della guerra del Vietnam: dal 1968 al 1970

Questa cronologia della guerra del Vietnam è stata compilata dagli autori di Alpha History. Si estende dal periodo dall'escalation americana al movimento contro la guerra. Se desideri suggerire un evento o una data o questa sequenza temporale, per favore contatta Alpha History.

1968

gennaio 1st: Il numero di US Marines schierati in Vietnam raggiunge più di 81,000.
Gennaio 15th: Diverse migliaia di donne, guidate da Jeanette Rankin, protestano contro la guerra del Vietnam a Washington DC.
Gennaio 16th: Un rappresentante del governo del Vietnam del Nord annuncia che Hanoi non prenderà in considerazione i colloqui di pace fino a quando gli Stati Uniti non cesseranno di bombardare il Nord.
Gennaio 20th: Le forze statunitensi ingaggiano per la prima volta l'esercito del Vietnam del Nord vicino a Khe Sanh.
Gennaio 30th: Il Viet Cong e l'Esercito del Vietnam del Nord lanciano l'offensiva Tet, subendo pesanti perdite.
gennaio 31st: L'offensiva del Tet si svolge in dozzine di località nel Vietnam del sud. A Saigon, le truppe del Viet Cong catturano l'ambasciata americana per diverse ore, prima di essere invasa e uccisa.
Febbraio 1st: L'ex vice presidente repubblicano Richard Nixon annuncia la sua candidatura alla presidenza, promettendo di portare la guerra del Vietnam a una "fine onorevole".
febbraio 25th: Le forze statunitensi annunciano di aver preso il pieno controllo dell'ex capitale Hue, che era caduta durante l'offensiva del Tet.
marzo 1st: Disilluso dalla guerra, Robert McNamara viene sostituito come segretario alla Difesa degli Stati Uniti da Clark Clifford.
marzo 16th: Il villaggio di My Lai è fatto irruzione dalle truppe americane. Diverse centinaia di civili, tra cui i bambini 56, vengono uccisi.
marzo 31st: Lyndon Johnson annuncia una parziale interruzione dei bombardamenti sul Vietnam del Nord. Dice al popolo americano che non cercherà la rielezione come presidente a novembre.
Aprile 4th: Un attivista per i diritti civili e critico schietto della guerra del Vietnam, Martin Luther King, viene assassinato a Memphis.
Maggio 5th: Le truppe NVA e Viet Cong lanciano un'importante offensiva contro le roccaforti degli Stati Uniti e del Vietnam del Sud, una campagna denominata "mini-Tet".
Maggio 13th: Iniziano i colloqui di pace tra Stati Uniti e Vietnam del Nord e del Sud a Parigi.
Giugno: Il generale William Westmoreland, comandante militare americano in Vietnam, è sostituito dal generale Creighton Adams.
6 Giugno : Il candidato alla presidenza democratica Robert F. Kennedy muore dopo essere stato ucciso da un assassino solitario in California.
Luglio 1st: Il generale Creighton Abrams sostituisce il generale William Westmoreland come comandante militare degli Stati Uniti in Vietnam.
Ottobre 31st: Il presidente uscente Lyndon Johnson interrompe i bombardamenti del Vietnam del Nord.
Novembre 2nd: Il leader sud-vietnamita Nguyen Van Thieu rifiuta di avviare negoziati di pace a Parigi se al Viet Cong viene concesso pieno diritto come partecipante.
Novembre 5th: Candidato repubblicano ed ex vice presidente Richard M. Nixon viene eletto presidente degli Stati Uniti, sconfiggendo il candidato democratico Hubert H. Humphrey.
Novembre 26th: Il presidente uscente degli Stati Uniti afferma che i colloqui di pace di Parigi includeranno una delegazione del Viet Cong.
Dicembre: I numeri delle truppe statunitensi in Vietnam raggiungono circa 540,000.

1969

Gennaio 5th: Con più di mezzo milione di soldati americani in Vietnam, il presidente degli Stati Uniti Richard Nixon annuncia il suo piano per la "vietnamizzazione".
Gennaio 5th: Henry Cabot Lodge è nominato capo negoziatore americano ai colloqui di pace di Parigi, in sostituzione di Averell Harriman.
Gennaio 20th: Richard Nixon viene inaugurato come presidente degli Stati Uniti.
Gennaio 25th: Apertura dei colloqui di pace di Parigi tra Stati Uniti, Vietnam del Nord e del Sud e Viet Cong.
gennaio 31st: La forza militare degli Stati Uniti in Vietnam conta sul personale 539,800.
febbraio 16th: Gli alleati osservano un cessate il fuoco dell'ora 24 per le vacanze di Tet. Il Viet Cong ignora il cessate il fuoco e compie numerosi attacchi, uccidendo diversi soldati statunitensi.
febbraio 26th: Un attacco NVA-Viet Cong contro la città e la base aerea di Bien Hoa è sventato dalle forze americane e ARVN.
Marzo: L'esercito americano inizia un'indagine sull'uccisione di civili durante un'operazione a My Lai, provincia di Quang Ngai, nel marzo 1968.
2 marzo: Le elezioni si svolgono in villaggi e frazioni nelle zone rurali del Sud Vietnam, con un'affluenza alle urne superiore al 80 percento.
marzo 17th: Il presidente Nixon autorizza Operation Menu, il bombardamento di posizioni sospette di Viet Cong in Cambogia.
Aprile 3rd: I comandanti statunitensi confermano che gli americani 33,641 sono morti nella guerra del Vietnam, superando il numero ucciso nella guerra coreana di 1950-53 (33,629).
Aprile 5th: Due giorni di manifestazioni e proteste contro la guerra si svolgono in diverse città degli Stati Uniti, tra cui New York, San Francisco, Los Angeles e Washington DC.
Aprile 23rd: Negli Stati Uniti, più di studenti leader di 250 dichiarano che si rifiuteranno di obbedire agli ordini di bozza mentre le operazioni statunitensi in Vietnam continuano.
Maggio 3rd: Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Melvin Laird afferma che il suo governo prenderà in considerazione il ritiro delle truppe solo se le truppe NVA verranno ritirate e l'attività dei Viet Cong sarà significativamente ridotta.
Maggio 9th: Un rapporto nel New York Times denuncia il bombardamento "segreto" statunitense sulla Cambogia, facendo infuriare il presidente Richard Nixon.
Maggio 12th: NVA e Viet Cong lanciano una serie di attacchi in tutto il Sud Vietnam.
Maggio 14th: Nixon svela una proposta di pace, in seguito respinta da Hanoi, per un ritiro congiunto di USA e NVA dal Vietnam del Sud.
Maggio 20th: La "Battaglia di Hamburger Hill" a Dong Ap Bia, provincia di Thua Thien si conclude con una vittoria tattica USA-ARVN.
8 Giugno : Richard Nixon annuncia il primo ritiro delle truppe americane dal Vietnam, con 25,000 programmato per tornare a casa alla fine di agosto.
Luglio: Gli Stati Uniti iniziano il programma di ritiri per truppe in fasi, inviando a casa soldati 800.
Luglio 20th: Le tensioni razziali esplodono in una base marina a Jacksonville, nella Carolina del Nord, mentre una rivolta tra Marines bianchi e neri lascia un uomo morto e 15 ferito.
Agosto 4th: Il consigliere di Nixon Henry Kissinger inizia incontri segreti con i delegati del Vietnam del Nord.
settembre 2nd: La morte di Ho Chi Minh per cause naturali. Gli succede come leader nord vietnamita da Le Duan.
Settembre 5th: Il tenente William Calley è accusato di omicidio, in relazione agli eventi di My Lai del marzo 1968.
Settembre 16th: Richard Nixon annuncia un altro giro di riduzioni delle truppe, con uomini 40,500, quasi la metà dei quali Marines, che saranno ritirati dal Vietnam.
Ottobre 15th: Alcune persone 100,000 partecipano alle proteste a Washington DC e Boston per celebrare la Moratoria Nazionale contro la Guerra.
Novembre 13th: La notizia del massacro di My Lai circola in America, più di 18 mesi dopo l'evento.
Novembre 15th: Mezzo milione di persone partecipano alla moratoria per porre fine alla manifestazione di guerra a Washington DC
Dicembre: Il personale militare americano in Vietnam è stato ridotto di 115,000 dall'anno precedente.

1970

marzo 18th: Il leader cambogiano Prince Sihanouk viene rovesciato da un colpo di stato militare guidato dal generale Lon Nol.
Aprile 30th: Nixon annuncia polemicamente che le forze statunitensi attraverseranno il confine per attaccare le basi nemiche in Cambogia.
Maggio 4th: Truppe della Guardia Nazionale dell'Ohio aprono il fuoco su studenti protestanti alla Kent State University, uccidendone quattro.
Maggio 8th: Una manifestazione di tre giorni contro la guerra a Melbourne, in Australia, attira più di 100,000.
giugno 3rd: Le truppe del Vietnam del Nord iniziano ad avvicinarsi alla capitale della Cambogia Phnom Penh, ma vengono fermate dagli attacchi aerei statunitensi.
Ottobre 7th: Nixon, parlando alla televisione americana, propone un cessate il fuoco e negoziati di pace. Hanoi non risponde.
Ottobre 9th: La Cambogia diventa la Repubblica Khmer, uno stato governato dai militari a favore degli Stati Uniti sotto il generale Lon Nol.


Il contenuto di questa pagina è © Alpha History 2018. Il contenuto creato da Alpha History non può essere copiato, ripubblicato o ridistribuito senza la nostra esplicita autorizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro Condizioni d'uso.