Jane Ewart-Biggs

jane ewart-biggs

Jane Ewart-Biggs (1929-1992) era la moglie di un ambasciatore britannico assassinato e, successivamente, un attivista per la pace nell'Irlanda del Nord.

È nata Felicity Jane Randall in India, figlia di un maggiore dell'esercito britannico che è morto tre mesi dopo. Randall tornò in Inghilterra e fu educato nel Berkshire. Dopo aver lasciato la scuola, ha assunto un lavoro di segreteria presso il British Foreign Office. Lì incontrò il diplomatico Christopher Ewart-Biggs, un veterano della seconda guerra mondiale che aveva perso un occhio nella battaglia di El Alamein. La coppia si sposò in 1960.

L'assassinio di suo marito

Durante gli 1960, Christopher Ewart-Biggs prestò servizio come console nell'Algeria devastata dai conflitti, poi in Belgio e Francia. In 1976, è stato nominato ambasciatore britannico nella Repubblica d'Irlanda. Due settimane dopo l'arrivo a Dublino, Ewart-Biggs e il suo segretario furono assassinati da una grande mina terrestre, piantata da membri del IRA provvisorio. Jane Ewart-Biggs venne a sapere della sua morte da un servizio radiofonico mentre guidava a Londra.

Ewart-Biggs è apparso alla televisione irlandese poco dopo l'omicidio del marito. Sconvolta ma composta, ha detto agli spettatori che "Voglio che dalla distruzione di mio marito esca qualcosa di costruttivo". Con l'aiuto di donazioni pubbliche, ha istituito il Christopher Ewart-Biggs Memorial Prize, un premio in denaro per un contributo significativo alla cultura irlandese e alla comprensione anglo-irlandese. Ewart-Biggs si è unito al Peace People, che stava emergendo in questo periodo, ed è stato fotografato mentre marciava a fianco Mairead Corrigan e Betty Williams. Inoltre è diventata politicamente attiva, unendosi al Partito Laburista e in cerca di elezioni al Parlamento europeo e al Consiglio di Londra.

Ewart-Biggs è diventata una pari nella vita nel 1981, definendosi come la baronessa Ewart-Biggs di Ellis Green. È diventata un membro schietto e popolare della Camera dei Lord, parlando regolarmente dell'Irlanda e prestando servizio per un certo periodo come portavoce ombra del Labour per gli affari interni. La baronessa Ewart-Biggs morì nell'ottobre 1992 dopo una breve battaglia contro il cancro.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Jane Ewart-Biggs"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/northernireland/jane-ewart-biggs/
Data di pubblicazione: Gennaio 9, 2018
Data di accesso: Luglio 03, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.