Curiosità della Rivoluzione Americana

Questa pagina contiene alcuni fatti interessanti e insoliti sulla rivoluzione americana, i suoi leader e gli eventi. Questa curiosità sulla rivoluzione americana è stata studiata e compilata dagli autori di Alpha History. Se desideri suggerire un'aggiunta a questa pagina, per favore contatta Alpha History.


La ricerca suggerisce che l'America coloniale era una delle società più colte del suo tempo. L'alfabetizzazione degli adulti nelle aree rurali era intorno allo 70 per cento. Nelle città americane, l'alfabetizzazione degli adulti di solito superava lo 95 per cento. Questo è in netto confronto con i livelli in Europa, che variavano tra 40 e 70 per cento.

Contrariamente all'opinione popolare, solo una piccola minoranza di coloni americani possedeva schiavi. Gli schiavi afroamericani non erano economici, con prezzi che variavano da circa $ 100 per un bambino a diverse centinaia di dollari per una forte mano di campo. Gli schiavi dell'alimentazione, dell'abbigliamento e delle abitazioni comportavano costi aggiuntivi. Questi importi erano fuori portata per la maggior parte nelle colonie, rendendo la proprietà degli schiavi una riserva per i ricchi.

Lo stereotipo cinematografico dei nativi americani che indossavano pelle e lanciavano archi e frecce era l'eccezione piuttosto che la regola. Gli uomini di molte tribù indossavano almeno alcuni abiti occidentali e usavano le armi come armi; acquistarono questi oggetti commerciando con i coloni.

La proclamazione reale del 1763 ha ancora un certo impatto come documento legale. Alcuni nativi del Canada hanno avviato rivendicazioni nel sistema giudiziario del paese, sostenendo che la proclamazione costituisce un riconoscimento formale dei loro diritti sulla terra.

Si dice spesso che Sam Adams fosse un birraio e varie birre americane hanno portato il suo nome per questo. Samuel Adams Lager, prodotto a Boston, sfoggia la sua immagine sulle sue etichette. Adams gestiva una malta, tuttavia, e non produceva birra né la beveva.

"Tarring and feathering" era un mezzo efficace per punire i lealisti o altri coloni non conformi. La vittima è stata denudata e imbrattata o soffocata con catrame fuso, seguita da una bagnatura con piume di anatra o di pollo. Il catrame, se bollente, causava gravi ustioni. Se è stato lasciato asciugare non potrebbe essere rimosso senza strappare grandi quantità di pelle. Tarring e piumaggio non erano un evento comune, ma la semplice minaccia di esso era sufficiente per costringere alcuni lealisti a obbedire, fuggire o nascondersi.

Thomas Hutchinson stava scrivendo il secondo volume di una storia del Massachusetts quando una folla ha saccheggiato e distrutto la sua casa di Boston nell'agosto 1765. Dopo che la folla si è dispersa, si dice che Hutchinson sia stato inginocchiato sulla strada fangosa, raccogliendo le pagine del suo manoscritto.

Nonostante i disordini di 1765, le tasse di bollo sono diventate un mezzo accettato per i governi per incassare le entrate. Quasi tutti i paesi occidentali applicano tasse o imposte di bollo, principalmente su transazioni immobiliari e immobiliari e su alcuni documenti legali.

Contrariamente alla credenza popolare, nessun colono americano fu mai costretto a condividere l'alloggio con i soldati britannici. Entrambi gli Atti di Quartiere prevedevano che le case private dovevano essere requisite solo se erano libere. I proprietari degli edifici utilizzati per i soldati di quartieri dovevano ricevere un risarcimento dall'assemblea coloniale.

La maggior parte dei capitoli dei Figli della Libertà vietava il coinvolgimento delle donne. Questi gruppi erano composti interamente da uomini, molti dei quali si aggrappavano alla convinzione che le donne non avessero posto nei movimenti politici. Ciò portò le donne rivoluzionarie a formare i propri gruppi chiamati Figlie della Libertà. In 1767, un capitolo delle Figlie della Libertà ha sequestrato un diavolo lealista e lo ha cosparso di melassa e fiori.

Charles Townshend, il parlamentare che propose gli odiati dazi doganali, morì nel settembre 1767, pochi giorni dopo aver pronunciato un acceso discorso sulla questione in parlamento.

Paul Revere non era solo un propagandista: era anche un plagio. La famosa incisione di Revere del massacro di Boston è stata copiata quasi interamente da un disegno di Henry Pelham, completato giorni prima. Revere, tuttavia, è stato più veloce con la stampa e la distribuzione della sua immagine. Pelham in seguito scrisse a Revere una lettera arrabbiata e offensiva, accusandolo di furto "come se mi avessi saccheggiato in autostrada".

Per un periodo considerevole della sua vita politica, Patrick Henry era un tossicodipendente. Henry era un utente abituale di laudano, un potente mix di oppio e alcool ampiamente disponibile nel 18 secolo. Henry non fu la sola figura rivoluzionaria degna di fiducia a fare affidamento su questo farmaco. Benjamin Franklin ha usato il laudano per alleviare il dolore alla gotta durante la convention costituzionale 1787 di Filadelfia.

Uno degli uomini che hanno guidato il raid sul Gaspee a Rhode Island c'era John Brown, che in seguito divenne un noto commerciante di schiavi. In 1796, Brown divenne il primo americano a essere accusato di traffico illegale di schiavi.

Il Tea Act di 1773 è stato accompagnato da un prestito governativo di £ 1.4 milioni alla British East India Company, che stava lottando con il calo dei prezzi e l'aumento del debito. Questo prestito fu, in effetti, un primo esempio di un governo che salvò una grande azienda.

La Georgia non ha inviato delegati al primo congresso continentale. La distanza da Filadelfia era un problema e anche i leader politici georgiani erano impegnati in una guerra di frontiera ostile contro le insenature dei nativi americani.

Samuel Adams si preoccupava tanto della religione quanto della rivoluzione, probabilmente di più. In 1774, Adams sosteneva che la legge del Quebec e il cattolicesimo francese costituivano minacce molto più gravi per le colonie americane rispetto alla tassazione britannica.

Samuel Adams era anche il nome di un noto lealista del Vermont. Nel 1774, questo altro Sam Adams fu processato dai Green Mountain Boys di Ethan Allen prima di essere ricoperto di catrame e piume. Come molti lealisti, in seguito si è trasferito in Canada.

La rivoluzione americana ha avuto luogo durante la peggiore epidemia di vaiolo nella storia del Nord America, con tra 80,000 e 100,000 persone che muoiono a causa della malattia. Molti hanno cercato di evitare la peggiore forma di vaiolo sottomettendosi alla variolazione, cioè infettandosi intenzionalmente con un ceppo meno mortale della malattia. Alcune donne coloniali lo facevano persino alle "feste del vaiolo", invitando gli ospiti a "prendere il vaiolo".

Il capitano John Parker, l'ufficiale della milizia americana che guidò le forze coloniali a Lexington, si ammalò gravemente di tubercolosi quando scoppiarono i combattimenti. Parker non partecipò ad altre battaglie e morì pochi mesi dopo.

La prima stampa di Buon senso ha reso un Thomas Paine un buon profitto. Paine non vide nulla di tutto ciò, tuttavia, poiché l'editore originale dell'opuscolo, Robert Bell, teneva i proventi. Paine ha dato i profitti delle edizioni successive all'esercito continentale, presumibilmente per acquistare guanti per l'inverno.

Thomas Paine ha regalato gran parte dei soldi che ha guadagnato scrivendo. In seguito Paine morì in relativa povertà. Al suo funerale hanno partecipato meno di dieci persone. Anni dopo, le ossa di Paine furono riesumate e messe su una nave, per essere seppellite nella sua nativa Inghilterra, ma andarono perse in viaggio e non sono mai stati individuati.

George Washington è stato afflitto da problemi di salute per gran parte della sua vita. In momenti diversi Washington soffriva di malaria, dissenteria, vaiolo e vari tipi di febbre. Era anche afflitto da denti cattivi. Dagli 1780 Washington aveva solo uno dei suoi denti rimasti; contrariamente al folklore, non aveva denti di legno ma si affidava invece a dentiere in avorio e osso.

Benjamin Franklin era un noto donnaiolo che conduceva dozzine di affari e generava numerosi figli illegittimi. Questi rapporti sessuali continuarono persino nei suoi 70 quando Franklin viveva e lavorava a Parigi. Le sue origini in Francia andavano dalle avventure con prostitute adolescenti agli affari con donne nobili anziane.

Ironia della sorte, la parola "indipendenza" non compare da nessuna parte nel testo della Dichiarazione di indipendenza, nemmeno nel titolo.

Si sa che esistono solo stampe originali Dunlap della Dichiarazione di Indipendenza 25. Una copia è stata trovata in 1989, nascosta in un dipinto acquistato in un mercato delle pulci per soli $ US4. Questa dichiarazione Dunlap è stata successivamente venduta per $ US2.4 milioni.

John Locke, il filosofo in gran parte responsabile del principio dell'Illuminismo dei diritti naturali, scrisse ampiamente sull'educazione dei bambini piccoli. Nonostante ciò, Locke era un sostenitore vocale del lavoro minorile. In 1697m Locke ha sostenuto che ai bambini di età superiore ai tre anni dovrebbe essere insegnato a lavorare a maglia e girare, al fine di metterli al lavoro.

Il colore preferito di George Washington per le uniformi dell'esercito continentale era il rosso, lo stesso dell'esercito britannico regolare. Poiché l'America coloniale produceva solo una tinta significativa - l'indaco - gli americani producevano uniformi blu.

George Washington ha rifiutato di ritirare uno stipendio per il suo lavoro di comandante in capo dell'esercito. Ha invece chiesto al Congresso di rimborsare solo le sue spese. Negli otto anni della guerra rivoluzionaria, tuttavia, Washington ha sostenuto quasi $ 450,000 - l'equivalente di $ 4 milioni oggi. Quando Washington è stato eletto presidente, ha fatto la stessa offerta di prelevare le spese piuttosto che lo stipendio. Questa volta, tuttavia, è stato rifiutato e al presidente è stato dato uno stipendio regolare.

Molte delle 16 puntate di Thomas Paine di La crisi americana erano indirizzati al popolo della Gran Bretagna. Paine informò gli inglesi che la loro continuazione della guerra in America si sarebbe rivelata costosa per il commercio e il commercio inglese. Ha apertamente preso in giro i leader militari e politici britannici, mettendo in dubbio le loro motivazioni e competenze.

Il colonnello Rall, un colonnello dell'Assia al comando a Trenton, aveva un'opinione molto bassa dei soldati dell'esercito continentale, definendoli "pagliacci provinciali". Le prove suggeriscono che Rall fu avvertito dell'imminente attacco americano a Trenton nel 1776, ma lo ignorò.

Il figlio illegittimo di Benjamin Franklin, William, era un fervente lealista. Franklin Junior servì come governatore del New Jersey fino al 1776, quando fu arrestato e poi costretto a fuggire, prima a New York e poi in Inghilterra. Franklin e il suo famoso padre non si sono mai riconciliati dopo la rivoluzione.

I delegati statunitensi inviati a negoziare il Trattato di Parigi (1783) hanno incaricato un artista di dipingere la firma del trattato. I delegati britannici, tuttavia, si rifiutarono di sedersi per questo dipinto, quindi rimase incompiuto.

George Washington non credeva che la vittoria americana nel 1781 a Yorktown avrebbe posto fine alla guerra. Si aspettava che gli inglesi si riorganizzassero e lanciassero un'altra campagna.

A Filadelfia, un gruppo di ex soldati rimase così sconvolto dall'inutilità delle loro banconote continentali che catturarono un cane randagio, lo rivestirono di catrame e lo "piumarono" di carta moneta.

I delegati alla convention di Filadelfia in 1787 non hanno lesinato sul loro cibo o intrattenimento. Alla loro riunione ufficiale finale, il gruppo ha consumato più di 160 bottiglie di alcolici, tra cui birra, vino, sidro e porto.

Uno spirito anti-federalista ha suggerito che un titolo migliore per i federalisti potrebbe essere "Ratti" poiché volevano ratificare la Costituzione.

Il sostegno al movimento anti-federalista fu più forte nel Rhode Island, che fu l'ultimo stato a ratificare la Costituzione. A luglio 1788 una folla armata forte di 1,000 ha marciato per una celebrazione federalista. Molti temevano che l'isola sarebbe scoppiata in una guerra civile per la questione della ratifica.

Il Secondo Emendamento, che garantisce agli americani il "diritto di portare armi", è stato incluso per garantire la vitalità di una milizia civile, nel caso in cui gli americani fossero mai stati invasi, minacciati o avessero bisogno di impegnarsi in una seconda rivoluzione.

Alexander Hamilton è stato coinvolto in uno dei primi scandali sessuali nella storia degli Stati Uniti. All'inizio degli anni 1790, aveva una relazione con Maria Reynolds, una donna sposata di 12 anni più giovane di lui. Il marito di Maria ha permesso che la relazione continuasse, dopo aver ricattato Hamilton e aver estorto diversi pagamenti in contanti in cambio del suo silenzio. La questione fu infine scoperta e resa pubblica nel 1797.

Alexander Hamilton è stato ucciso in un duello dal vicepresidente in carica degli Stati Uniti. Hamilton rimase coinvolto in una questione politica con il vice presidente Aaron Burr, che nel 1804 sfidò l'ex Segretario del Tesoro a duello con le pistole. Hamilton e Burr si sono incontrati all'alba sulla riva di un fiume nel New Jersey. Sebbene ci sia qualche dibattito su ciò che è accaduto, si ritiene che Hamilton abbia sparato per primo ma mirato intenzionalmente sopra la testa di Burr (una pratica comune che ha permesso ai partecipanti di preservare il loro onore). Burr, tuttavia, ha preso di mira il corpo di Hamilton e lo ha colpito al busto. Il proiettile ha danneggiato il fegato di Hamilton e si è conficcato nella sua spina dorsale. Fu portato via per cure ma morì il pomeriggio successivo. Burr è stato accusato di omicidio, ma la questione è stata successivamente abbandonata.

Anche l'eroe della marina americana John Paul Jones fu coinvolto in uno scandalo sessuale post-rivoluzione. In 1789, Jones è stato arrestato in Russia, dopo essere stato accusato di aver violentato una ragazza di 12. Jones è stato successivamente rilasciato dopo che è stato rivelato che la ragazza era una prostituta e aveva dormito consensualmente con Jones; l'accusa di stupro era un assetto politico.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Curiosità sulla rivoluzione americana"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/americanrevolution/american-revolution-trivia/
Data di pubblicazione: 14 Marzo 2015
Data di accesso: October 11, 2021
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.