Mao Zedong: "Tre regole e otto punti" (1947)

Nell'ottobre 1947 Mao Zedong pubblicò un breve memorandum intitolato "Sulla ristampa di tre regole e otto punti di attenzione", che ricordava all'Armata Rossa i loro obblighi nei confronti dei civili:

“Istruzione del quartier generale dell'Esercito popolare cinese di liberazione

Le tre principali regole di disciplina e gli otto punti di attenzione del nostro esercito sono stati praticati per molti anni, ma il loro contenuto varia leggermente nelle unità dell'esercito nelle diverse aree. Ora sono stati unificati e vengono ristampati. Ci si aspetta che tu prenda questa versione come quella standard per un'istruzione completa e un'applicazione rigorosa. Per quanto riguarda altre questioni che richiedono attenzione, l'alto comando delle forze armate in diverse aree può stabilire punti aggiuntivi in ​​base a condizioni specifiche e ordinarne l'esecuzione.

Tre principali regole di disciplina sono come segue:

1. Obbedisci agli ordini in tutte le tue azioni.

2. Non prendere un solo ago o pezzo di filo dalle masse.

3. Trasforma tutto catturato.

Otto punti per l'attenzione sono come segue:

1. Parla educatamente.

2. Paga equamente per quello che acquisti.

3. Restituisci tutto ciò che prendi in prestito.

4. Paga per tutto ciò che danneggi.

5. Non picchiare o imprecare contro le persone.

6. Non danneggiare i raccolti.

7. Non prendersi libertà con le donne.

8. Non maltrattare i prigionieri. "