Cronologia della rivoluzione russa 1918-1919

Questa cronologia della rivoluzione russa elenca eventi e sviluppi significativi nella Russia controllata dai sovietici in 1918 e 1919. Questa cronologia è stata scritta e compilata dagli autori di Alpha History.

Nota: le voci in questa sequenza temporale della Rivoluzione russa usano il calendario gregoriano o New Style, che è stato adottato dal governo sovietico il 24th 1918 di gennaio.

1918

il 19 Gennaio : Le guardie bolsceviche chiudono la nuova Assemblea costituente dopo solo un giorno. L'assemblaggio si dissolve efficacemente e non si incontra più.
Febbraio: Gli editti bolscevichi impongono la separazione tra stato e chiesa; il culto religioso diventa una questione di scelta.
febbraio 10th: La formazione ufficiale dell'Armata Rossa. Leon Trotsky è nominato commissario di guerra.
febbraio 18th: La mancanza di progressi nei negoziati sui trattati a Brest-Litovsk spinge la Germania a ricominciare le ostilità e lanciare un'invasione della Russia.
Marzo 3rd: Trotsky firma il Trattato di Brest-Litovsk, ponendo fine al coinvolgimento della Russia nella prima guerra mondiale. Il trattato cede grandi quantità di terra, persone e risorse ai tedeschi.
marzo 6th: Il partito bolscevico cambia il suo nome ufficiale in Partito comunista russo.
marzo 14th: Il Congresso dei Soviet ratifica restrittivamente il Trattato di Brest-Litovsk, sebbene gli SR di sinistra si oppongano a questo e se ne vadano in segno di protesta.
Aprile 13th: Il generale zarista Kornilov, mentre guida attacchi guerriglieri contro posizioni bolsceviche, viene ucciso da un proiettile di artiglieria.
Aprile: Truppe britanniche e francesi sbarcano nelle città portuali periferiche, i primi casi di intervento straniero nella guerra civile russa.
Maggio 9th: Le truppe bolsceviche a Kolpino aprono il fuoco su lavoratori che protestano per la carenza di cibo.
Maggio 14th: Una Legione ceca forte di 30,000, che si fa strada attraverso la Russia, si unisce ai controrivoluzionari determinati a rimuovere il governo sovietico.
Giugno: La Legione ceca, insieme a SR e altre forze bianche, ha posto fine al controllo bolscevico in molte aree rurali.
28 Giugno : Vesencha, il comitato economico sovietico, annuncia la sua politica di "comunismo di guerra".
Luglio 6th: L'ambasciatore tedesco, Mirbach, viene assassinato da un membro della sinistra SR
Luglio 6th: Una banda di SR di sinistra degli 2,000 tenta una ribellione in stile ottobre a Mosca ma viene presto sconfitta e arrestata.
Luglio: Il CHEKA, che conta attualmente più del personale 10,000, risponde alla rivolta di Mosca eliminando ed eseguendo SR di sinistra.
Luglio 17th: La famiglia Romanov e il suo entourage sono colpiti da un distaccamento locale CHEKA mentre agli arresti domiciliari a Ekaterinburg.
Luglio: Il presidente americano Woodrow Wilson approva una forza americana forte di 5,000 per sostenere l'Esercito bianco nella Russia settentrionale.
Agosto 19th: Lenin emette il suo famoso "ordine di impiccagione", chiedendo l'esecuzione pubblica di cento kulak a Penza.
Agosto 30th: Uritsky, capo del CHEKA di Pietrogrado, viene assassinato come atto di ritorsione per violenza e omicidi perpetrati dai bolscevichi.
Agosto 30th: Un tentativo di assassinio di Fanya Kaplan, un membro dei socialisti-rivoluzionari, lascia Lenin gravemente ferito.
Novembre: Il comandante bianco Kolchak stabilisce il controllo della Siberia.

1919

Gennaio: Il Sovnarkom annuncia formalmente l'inizio di prodrazvyorstka: requisito obbligatorio del grano.
Gennaio: La politica sovietica del comunista di guerra innesca sporadiche ribellioni contadine nella Russia centrale
Gennaio: I bolscevichi eseguono reali minori che, come i romanov, erano stati arrestati dal 1917.
Gennaio: I menscevichi ottengono lo status legale di partito ufficiale e sono autorizzati a pubblicare un giornale.
Febbraio: La CHEKA chiude il giornale menscevico dopo aver pubblicato forti critiche alla politica bolscevica.
Marzo: La terza comunista internazionale, o Comintern, viene convocato a Mosca, con una missione per aiutare e far avanzare la causa della rivoluzione mondiale.
Marzo: I rivoluzionari socialisti dichiarano una repubblica sovietica dei lavoratori in Ungheria; dura fino ad agosto prima di disperdersi.
Maggio: Il comandante dell'Esercito Verde Grigoriev cattura una regione centrale dell'Ucraina, dove lancia pogrom contro gli ebrei locali.
Giugno: La Finlandia dichiara guerra al regime bolscevico in Russia.
Ottobre: Il generale bianco Yudenich lancia un assalto a Pietrogrado che riesce quasi a catturare la città, un punto critico nella guerra civile.
Novembre: Le forze di Yudenich vengono respinte dai rinforzi dell'Armata Rossa e si rifugiano in Estonia.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Cronologia della rivoluzione russa: 1918-1919"
Autori: Jennifer Llewellyn, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/russianrevolution/russian-revolution-timeline-1918-1919/
Data di pubblicazione: Mese X, 2016
Data di accesso: Giugno 19, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.