Martin McGuinness

Martin McGuinnessMartin McGuinness (1950-2017) è stato un politico del Sinn Fein, ex comandante provvisorio dell'IRA e un leader repubblicano irlandese significativo, anche se alquanto controverso. Uno dei sette figli di una famiglia cattolica di Derry, McGuinness lasciò la scuola all'età di 15 anni e trovò lavoro presso un macellaio locale. Quando scoppiarono i Troubles nel 1969 McGuinness si unì al IRA ufficiale, passando a IRA provvisorio dopo la divisione delle fazioni alla fine del 1969. Nonostante la sua giovinezza, McGuinness divenne presto un importante comandante. Quando Domenica di sangue avvenuto nel gennaio 1972, era il secondo in comando della Provisional IRA a Derry. Nel luglio dello stesso anno McGuinness rappresentò la Provisional IRA ai colloqui segreti a Londra. Nel 1973 fu arrestato nella Repubblica d'Irlanda e incarcerato per sei mesi, dopo essere stato trovato alla guida di un'auto carica di armi da fuoco ed esplosivi.

Durante gli 1970 McGuinness divenne più importante in Sinn Fein, sebbene mantenne la sua appartenenza all'IRA provvisoria. Sempre più associato con Gerry Adams, ha contribuito a formulare la strategia politica dello Sinn Fein negli anni '1980. McGuinness mantenne anche i contatti con gli agenti dell'intelligence britannica. Fu eletto all'Assemblea dell'Irlanda del Nord nel 1982, anche se si astenne dal prendere posto, in linea con la politica dello Sinn Fein. McGuinness fu eletto anche al parlamento britannico nel 1997. L'anno successivo fu il principale negoziatore dello Sinn Fein durante gli incontri culminati nella Accordo del Venerdì Santo. Nel 1999 McGuinness è stato nominato ministro dell'Istruzione nell'esecutivo dell'Irlanda del Nord. Ciò ha scioccato molti unionisti, preoccupati che un ex comandante dell'IRA fosse responsabile dell'istruzione dei loro figli. In effetti, il coinvolgimento di McGuinness nel processo di pace e nel governo successivo al Venerdì Santo è rimasto un punto dolente, con molti incapaci di perdonare o dimenticare le sue precedenti affiliazioni.

Nel 2007 McGuinness è stato eletto Primo Ministro dell'Irlanda del Nord, insieme ai protestanti Ian Paisley. Nonostante le loro opinioni politiche contrastanti, McGuinness e Paisley formarono un rapporto di lavoro produttivo e un'amicizia personale. Sono stati addirittura soprannominati dalla stampa i "Chuckle Brothers", in riferimento alla loro giocosità durante le conferenze stampa. McGuinness è rimasto Primo Ministro fino al suo pensionamento a causa di problemi di salute nel gennaio 2017. Morì due mesi dopo. Al funerale di McGuinness hanno partecipato decine di politici e dignitari tra cui Gerry Adams, Bill Clinton, Bertie Ahern e John Hume.


© Alpha History 2017. Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro Condizioni d'uso.
Questa pagina è stata scritta da Rebekah Poole e Jennifer Llewellyn. Per fare riferimento a questa pagina, utilizzare la seguente citazione:
R. Poole e J. Llewellyn, “Martin McGuinness”, Alpha History, accesso [data odierna], https://alphahistory.com/northernireland/martin-mcguinness/.