Gerry Adams

gerry adamsGerry Adams (1948-) è probabilmente il leader repubblicano più conosciuto durante i Troubles e oltre. È stato coinvolto nell'Esercito repubblicano irlandese (IRA), nel Sinn Fein e nel processo di pace dell'Irlanda del Nord, ed è stato eletto membro dei governi dell'Irlanda del Nord e della Repubblica d'Irlanda. Gerry Adams è nato in una famiglia cattolico-repubblicana a Belfast; suo padre e suo nonno avevano prestato servizio nel IRA e Irish Republican Brotherhood (IRB) rispettivamente. Ha vissuto a West Belfast e ha frequentato la St Mary's Christian Brothers, una scuola elementare cattolica in Falls Road. Adams ha lasciato la scuola a 17 anni e ha lavorato come barista. Si interessò alla politica repubblicana, unendosi allo Sinn Fein e al Associazione per i diritti civili dell'Irlanda del Nord (NICRA) nel 1967. Molte fonti – inclusi volontari di alto rango dell’IRA – hanno identificato Adams come un membro della IRA provvisorio e, dall'inizio degli anni '1970, uno dei comandanti del gruppo. Adams ha sempre negato l'appartenenza formale all'IRA, descrivendo il suo ruolo di negoziatore o di "intermediario". Gli unionisti e le forze di sicurezza certamente consideravano Adams un fulcro dell’IRA, internato lui tre volte tra 1972 e 1978.

Membro provvisorio dell'IRA o meno, Adams ha rappresentato più volte i "Provos". Nel luglio 1972 fu rilasciato dall'internamento per partecipare ai colloqui segreti tra l'IRA provvisoria e il Segretario di Stato William Whitelaw, viaggiando a fianco Martin McGuinness, Seán Mac Stíofáin e Seamus Twomey. Questi colloqui hanno prodotto un cessate il fuoco durato solo due settimane. Adams fu nuovamente arrestato nel luglio 1973, internato e poi condannato a 18 mesi nella prigione di HM Maze. Fu rilasciato nel 1976. Adams emerse come un importante politico sulla scia del 1981 scioperi della fame in prigione, sostenendo la strategia "Armalite e urne". È stato eletto due volte al parlamento britannico come membro di West Belfast (1983, 1987), tuttavia, in linea con la politica dello Sinn Fein, si è astenuto dal prendere posto. Adams scalò anche i ranghi dello Sinn Fein, diventandone vicepresidente nel 1978 e presidente nell'ottobre 1983. Sei mesi dopo i membri del Combattenti per la libertà dell'Ulster (UFF) ha tentato di assassinare Adams a Belfast. Gli hanno sparato tre volte ma è sopravvissuto.

Adams al funerale di un volontario dell'IRA, 1993

Verso la metà degli anni '1980 Gerry Adams era diventato il volto pubblico dello Sinn Féin, e in effetti del repubblicanesimo irlandese. IL Thatcher il governo rispose censurando la televisione e la radio britanniche, imponendo il divieto di trasmettere la voce di Adams (novembre 1988). Adams ha anche intrapreso una nuova strategia. Ha sostenuto che l'astensionismo dello Sinn Féin dovrebbe essere ridotto, per consentire ai membri eletti del partito di sedere nelle liste irlandesi Dáil Éireann. In 1988 Adams ha tenuto colloqui con il leader del Partito socialdemocratico e laburista (SDLP) John Hume; questi colloqui e loro Risoluzioni 1993 costituirono un passo importante nel processo di pace. Durante gli anni '1990 Adams gestì la transizione del Sinn Fein dall'ala politica dell'IRA a un partito politico legittimo. È stato anche una figura chiave nel processo di pace in Irlanda del Nord, tenendo insieme i gruppi repubblicani per garantire la pace del 1998 Accordo Venerdì Santo.

Oggi Gerry Adams è considerato uno degli architetti della pace nell'Irlanda del Nord, anche se è visto con derisione dai lealisti (che non dimenticano i suoi legami con l'IRA) e repubblicani estremisti (che credono che i valori repubblicani "esauriti" di Adams). Adams rimane attivo sulla scena politica. Ha servito nell'Assemblea dell'Irlanda del Nord tra giugno 1998 e dicembre 2010, ma ha rifiutato un ruolo nell'esecutivo, nominando invece il suo amico Martin McGuinness. Adams è stato anche un membro eletto della Camera dei Comuni britannica per 25 anni, sebbene non abbia mai prestato giuramento di fedeltà o occupato il suo posto. Nel 2011 Adams ha rassegnato le dimissioni dal suo seggio a Westminster per candidarsi al Dáil Éireann. Continua a ricoprire questo seggio e la presidenza Sinn Fein oggi.


© Alpha History 2017. Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato o distribuito senza autorizzazione. Per ulteriori informazioni, consultare il nostro Condizioni d'uso.
Questa pagina è stata scritta da Rebekah Poole e Jennifer Llewellyn. Per fare riferimento a questa pagina, utilizzare la seguente citazione:
R. Poole e J. Llewellyn, “Gerry Adams”, Alpha History, accesso [data odierna], https://alphahistory.com/northernireland/gerry-adams/.