Antoine Fouquier-Tinville

Fouquier-Tinville

Antoine Fouquier-Tinville (1747-1795) è stato il famigerato procuratore capo di Parigi ' Tribunale rivoluzionario, prima e durante il Il regno del terrore

Nato in Piccardia, Fouquier-Tinville era un lontano cugino di Camille Desmoulins. Ha studiato legge e ha viaggiato a Parigi, dove è diventato un avvocato, quindi un procuratore penale.

Su raccomandazione di Desmoulin, Fouquier-Tinville è stato reclutato per processi e processi politici. Nel marzo 1793 fu nominato procuratore capo di Parigi. Nei successivi 14 mesi, Fouquier-Tinville avrebbe inviato punteggi alla loro morte. Si dice che il numero di condannati alla ghigliottina nella sua corte si avvicinasse a 2,500 e incluso Marie Antoinette, Olympe de Gouges e suo cugino, Desmoulins. 

Le udienze del tribunale di Fouquier-Tinville non erano un tentativo di trovare la verità o di provare la colpevolezza, è stato riferito, ma semplicemente conferme di una condanna a morte preordinata, pronunciata con un fiorire legalizzato.

Fouquier-Tinville fu arrestato dopo la caduta di Robespierre, messo sotto processo dal Reazionari termidoriani ed eseguito a maggio 1795.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Antoine Fouquier-Tinville"
Autori: John Rae, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/frenchrevolution/antoine-fouquier-tinville/
Data di pubblicazione: 18 Maggio 2017
Data di accesso: Luglio 02, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.