Camille Desmoulins

Desmoulins

Camille Desmoulins (1760-1794) era un politico e uno scrittore, probabilmente il giornalista più noto della Rivoluzione francese.

Desmoulins è nato in una piccola città della Piccardia, nel nord della Francia; suo padre era un magistrato del governo. Da adolescente, Desmoulins ha vinto una borsa di studio per frequentare un collegio a Parigi. Lì ha incontrato Maximilien Robespierre di Arras; i due divennero amici, compagni di giurisprudenza e, successivamente, collaboratori politici.

Desmoulins si è laureato come avvocato nei primi 1780 e ha ottenuto una posizione lavorando con la Parigi parlement - tuttavia il suo nervosismo e la balbuzie verbale ostacolarono le sue prospettive di avvocato, così si dedicò alla scrittura. La sua prima opera degna di nota, un pamphlet repubblicano radicale intitolato La France Libre, è apparso per le strade di Parigi a metà 1789. Fu ampiamente letto, elogiato dai rivoluzionari e condannato da realisti e moderati.

Desmoulins è diventato famoso il giorno dopo il licenziamento di Jacques Necker quando si rivolse a una grande folla al Palais Royal. Luigi XVI era un despota reazionario che odiava e temeva il popolo, disse Desmoulins alla folla, e un attacco a Parigi da parte delle truppe reali era imminente. Questo discorso ha contribuito all'isteria e all'insurrezione a Parigi tra il 12 e il 14 luglio. 

Nel mese di ottobre 1789, Desmoulins ha co-fondato il Cordeliers Club insieme a Georges Danton, che divenne suo amico e alleato politico. Ha avuto un ruolo di primo piano nelle petizioni repubblicane di metà 1791.

Nel settembre 1792, Desmoulins fu eletto al Convenzione nazionale, dove ha votato per l'esecuzione del re e ha partecipato al rovesciamento del Girondins a metà 1793.

Sebbene allineato con Robespierre fino all'estate del 1793, Desmoulins si preoccupò del crescente radicalismo, sia nella Convenzione che nelle strade di Parigi. Alla fine del 1793, Desmoulins si schierava con Danton e i suoi seguaci moderati e attaccava gli eccessi del Terrore nel suo giornale, Le Vieux Cordelier. Fu accusato, processato e giustiziato con Danton nell'aprile 1794.

Informazioni sulla citazione
Titolo: "Camille Desmoulins"
Autori: John Rae, Steve Thompson
Editore: Alpha History
URL: https://alphahistory.com/frenchrevolution/camille-desmoulins/
Data di pubblicazione: 19 Maggio 2017
Data di accesso: Luglio 02, 2022
Copyright: Il contenuto di questa pagina non può essere ripubblicato senza la nostra espressa autorizzazione. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo, consultare il nostro Condizioni d'uso.